(IT) CATTIVA GESTIONE DELLA J. KRISHNAMURTI FOUNDATION TRUST (KFT), BROCKWOOD PARK SCHOOL


 

 Basato su oltre settanta (70) testimonianze e lettere




QUESTA TRADUZIONE È AUTOMATICA E QUESTO DOCUMENTO NON È FORMATTATO. SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO ALLA VERSIONE INGLESE FORMATTATA:

https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/KFT-Mismanagement



"Dobbiamo pensare alle persone che verranno dopo. Troveranno qualcosa che non è come dovrebbe essere, perché la nostra generazione se l'è lasciata sfuggire". ~ Ex dipendente KFT/Brockwood Park

 

 

CATTIVA GESTIONE DELLA KRISHNAMURTI FOUNDATION TRUST (KFT) / BROCKWOOD PARK SCHOOL

 

 Basato su oltre settanta (70) testimonianze e lettere

 

Ricerca, analisi e relazioni di Reza Ganjavi (MBA, BSCS, BA Phil) e di un team di ex amministratori, studenti, genitori, personale, volontari, sostenitori e amici intimi di Krishnamurti.

 

"Se vi lamentate con la Charity Commission, vi faremo causa". ~ Amministratore della KFT

 

"Gli Amministratori hanno mancato al loro dovere di diligenza". ~ Ex genitore

 

"La gestione come viene intesa in altre organizzazioni e istituzioni non si applica a Brockwood" ~ Membro del Clan degli Anziani e del Team di Gestione

 

"Mina non aveva alcuna esperienza didattica, pastorale o pedagogica; era arrogante e le sono stati conferiti potere e autorità che non si addicono alle sue qualifiche, o alla sua mancanza". ~ Ex genitore

 

"Nasser l'ho incontrato una volta durante una chiamata zoom. Mi è bastato un minuto per vedere oltre la sua farsa egoistica: da quel momento ho capito che avrebbe portato scompiglio a Brockwood". ~ Ex fiduciario

 

"Raman era coinvolto in ogni fase con Nasser senza avere un ruolo ufficiale". ~ Ex membro dello staff

 


 

Riguardo a: Krishnamurti Foundation Trust Limited (KFT) / Brockwood Park School, Bramdean, Alresford, Hampshire, SO24 0LQ, Regno Unito.

- Registrazione KFT Charity No. 312865 (Inghilterra e Galles).

- Registrazione della società KFT n. 1055588 (Inghilterra e Galles).

- [In precedenza] Brockwood Park Krishnamurti Educational Centre Ltd. Co. 01055539

 

 

QUESTA VERSIONE SOSTITUISCE TUTTE LE VERSIONI PRECEDENTI, CHE ERANO TUTTE VERSIONI WORK-IN-PROGRESS (BOZZE). Questo è un documento dinamico e viene aggiornato man mano che si rendono disponibili nuove informazioni; i contenuti vengono aggiunti, modificati, perfezionati, corretti, man mano che riceviamo nuove informazioni. Se nel corso della lettura si imbatte in errori fattuali o editoriali, la preghiamo di informarci in modo che possiamo valutare/correggere. Può contattare il team tramite la pagina dei contatti di www.rezamusic.com.

 

NOTA: Questo enorme progetto è stato intrapreso a titolo puramente volontario / pro-bono, senza alcuna ricompensa finanziaria o personale. In quanto tale, non è ottimizzato al livello di un documento accademico o di un libro pubblicato, quindi si scusino le eventuali carenze editoriali.

 

 

AGGIORNAMENTO DICEMBRE 2023

Ricapitolazione / Quadro generale / Scopo / Realizzazioni

PPS - (PPS all'e-mail nella sezione "Informazioni preoccupanti ma non sorprendenti" qui sotto)

 

C'è stata una domanda sul lavoro svolto dal nostro team per indagare e documentare la cattiva gestione di KFT/Brockwood. Avevamo tre obiettivi chiave:

1) arrivare alla verità - e lo abbiamo fatto nel modo più obiettivo e autentico possibile, ossia con un'indagine che parte dall'ignoto, come pura esplorazione, senza alcuna ipotesi.

2) agire, se necessario, in base alle nostre scoperte. All'inizio non avevamo idea che sarebbe stata giustificata un'azione, e abbiamo lasciato che fosse determinata dai fatti, in linea con idee come: l'intuizione è azione, la comprensione porta la propria azione...

3) documentare le nostre scoperte per il bene della storia.

Siamo lieti che tutti e tre i nostri obiettivi siano stati raggiunti. L'indagine è stata dolorosa e minuziosa, ma dopo aver raccolto le testimonianze di decine di persone, diverse domande hanno iniziato a diventare molto chiare e, come un puzzle, gradualmente tutti i pezzi mancanti si sono uniti ad alcune grandi domande dolorose come "perché MAR (capo di Inwoods) è stato licenziato?".

Domande come queste erano estremamente complicate perché alcune parti del KFT avevano dato risposte contraddittorie e disoneste quando questa domanda era stata posta da varie persone, e avevano cercato di distorcere ed evitare l'argomento, probabilmente perché sapevano che ciò che facevano non era giusto. Ma possiamo affermare con sicurezza di essere andati a fondo della questione e di aver trovato le cause principali, che non avevano assolutamente nulla a che fare con MAR. Era adorata e amata dagli studenti, dai genitori, dal personale; la scuola era fiorente, con un buon impegno da parte dei genitori e della comunità. Ma è stata staccata la spina (che ha portato al suo collasso, contrariamente a quanto gli Amministratori si aspettavano ingenuamente) per ragioni illegittime e disoneste.

Un altro aspetto che è emerso ripetutamente nelle interviste che abbiamo condotto è stato il ruolo di Raman Patel, che lavora per Friedrich Grohe. Sono rimasto onestamente sorpreso quando diversi testimoni hanno sollevato questo argomento. Non avevo idea che Raman avesse così tanto potere a Brockwood senza avere alcun incarico ufficiale.

Ho contattato Raman fin dall'inizio, prima che lui, Nasser e Mina presentassero due falsi rapporti di polizia, con due agenzie di polizia, ed entrambe le volte il loro rapporto fasullo si è arenato per mancanza di prove. Hanno cercato di abusare del potere della polizia per chiudere la nostra indagine, nel modo in cui le aziende abusano della legge con le cause SLAPP per mettere a tacere i critici - ma non volevano spendere i soldi per intentare una causa senza fondamento, quindi hanno abusato delle risorse della polizia, ma non ha funzionato, perché la verità è più potente del modo inquietante di cercare di metterla a tacere. 


Tutto questo è documentato nel rapporto investigativo su KFT - e nel relativo rapporto di cattiva condotta della polizia britannica e in altri documenti che si possono trovare nella sezione K del mio sito web: https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work.

Una scoperta ha portato ad un'altra, e una delle scoperte chiave della nostra indagine è stato il ruolo di Friedrich Grohe come facilitatore di Raman, che non avrebbe mai avuto un tale livello di potere politico se non fosse stato il "soldato" di Friedrich. Abbiamo anche esaminato l'influenza di Friedrich sulla KFA, che era quasi lo stesso movimento, tramite Rabindra invece di Raman, e le terribili conseguenze che, a mio avviso, hanno reso la KFA un'organizzazione senza speranza e una vergogna per la visione e il lavoro di Krishnamurti; la KFT ha seguito lo stesso percorso, con qualche anno di ritardo rispetto alla KFA, ed è diventata un'organizzazione senza speranza, a mio avviso, e tutto ciò che K temeva e metteva in guardia.


Quindi non è stata una sorpresa leggere che "nessuno del KFI avrebbe partecipato alle riunioni internazionali dei fiduciari a Brockwood Park". Dato che la KFT non sembra amare la responsabilità, scommetto che sono felici che la KFI non partecipi. Probabilmente vorrebbero che nemmeno la KFA partecipasse, e che la KFT fosse lasciata a se stessa, per continuare a ricevere donazioni di denaro e proprietà, arricchirsi sempre di più e fornire un luogo confortevole in cui la dirigenza possa vivere e ritirarsi, senza essere messa in discussione o sentirsi responsabile nei confronti di nessuno.


Abbiamo informazioni sul fatto che il nostro rapporto ha suscitato un allarme sufficiente a forzare alcuni cambiamenti. Il cambiamento fondamentale che cercavamo, ossia sradicare la causa del caos nel Consiglio di Amministrazione, non si è concretizzato del tutto, ma siamo lieti che un cambiamento significativo sia avvenuto grazie al nostro lavoro, e che molti fatti che erano stati nascosti sotto il tappeto siano venuti a galla, e che molte domande complesse abbiano trovato risposta, e che la cattiva gestione di KFT/Brockwood sia stata documentata per il bene della storia.


Purtroppo, le stesse persone che la nostra ricerca ha identificato come il cuore del problema, sono ancora lì. L'aggrapparsi al denaro e al potere non è una novità nelle organizzazioni umane, da cui K aveva messo in guardia, ma tutto ciò che temeva per le organizzazioni si è avverato nelle sue stesse fondazioni, almeno in KFA e KFT che abbiamo esaminato a fondo. Un'ampia relazione su KFA è in fase di preparazione, ma sarà pubblicata quando il tempo lo consentirà. Il tempismo non è un fattore che influisce sulla pubblicazione di fatti su un'organizzazione che è senza speranza.


Il risultato della cattiva gestione delle organizzazioni di K è la mediocrità. Ma non è questo l'obiettivo di K...


Auguri per le festività natalizie. Ecco un nuovo video natalizio che ho caricato: https://www.youtube.com/watch?v=23hAcgzIa1A

Reza Ganjavi


Informazioni preoccupanti ma non sorprendenti

Il 15/12/23 1:01 AM, Reza Ganjavi MBA ha scritto:

FYI [Messaggio inoltrato che ho inviato a Friedrich Grohe]

 Caro Friedrich, immagino che non vedrai questo messaggio perché la Gang o l'assistente te lo nasconderanno in modo che tu non debba affrontare la realtà. Ho appena ricevuto il messaggio qui sotto. Il disastro continua. Povero K! Congratulazioni a Friedrich e alla sua banda che hanno trasformato Brockwood in quello che è ora, a mio parere sulla base di tutti i fatti che abbiamo, e nel frattempo indossiamo gli occhiali colorati di rosa, dipinti dalla banda che tutto è a posto!  Questioni di gestione. Friedrich ha introdotto Mina e Nasser; li ha responsabilizzati con Raman sullo sfondo; Antonio e Bill sono stretti collaboratori di Friedrich e ricevono benefici; Raman, che fa parte della Gang di Friedrich, è ora il Direttore Esecutivo. Non mi dica che Friedrich non ha alcuna influenza. E l'argomentazione secondo cui è un uomo anziano e fuori dal mondo, non regge. Quando si assumono delle persone e queste agiscono sfruttando il proprio potere, si è responsabili per loro. "L'estate scorsa ho incontrato una persona di KFI che andava a Murren. Mi ha detto che c'è stata una rottura tra il KFI e il KFT per questioni di pubblicazioni e che nessuno del KFI avrebbe partecipato alle riunioni dei fiduciari internazionali della BP. Un'altra persona che ho incontrato e che ha partecipato agli incontri K organizzati a BP durante l'estate, mi ha detto che non ne è rimasto molto colpito. Ho anche scoperto che hanno eliminato il programma per studenti maturi. Credo che richiedesse troppe energie... E hanno deciso di non organizzare la riunione che era prevista per l'anno prossimo". Cordiali saluti Reza

~~~~ 

Il 16/12/23 12:05 PM, Reza Ganjavi MBA ha scritto:

PS --

(questo è rivolto ad alcune persone)

Un ex fiduciario che conosce molto bene la situazione di KFT/Brockwood è molto preoccupato per il lavoro di K, come lo siamo tutti noi, soprattutto alla luce delle informazioni riportate di seguito sull'atteggiamento di KFT e KFI.   KFT sembra scivolare sempre più nella direzione che temevamo.  La vera vittima è K. E la cosa più dolorosa è che lui l'aveva previsto e l'aveva avvertito.

Stiamo pianificando una chiamata per gli ex e attuali Amministratori all'inizio del prossimo anno. Faccia girare la voce e mi faccia sapere se è interessato a partecipare.

Riferimento: https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/KFT-Mismanagement

I migliori auguri

Reza



PREFAZIONE A QUESTA VERSIONE

 

Abbiamo affrontato un lungo periodo di ricerche, indagini, interviste, analisi e aggiornamenti di questo rapporto nel corso degli ultimi mesi. Nel frattempo non abbiamo rilasciato pubblicamente questo rapporto, ma la versione attuale sarà depositata presso la Charity Commission. La versione più recente di questo rapporto è sempre disponibile qui: https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/KFT-Mismanagement

 

Nota: non abbiamo aggiornato questo rapporto dalla versione precedente per riflettere le nuove testimonianze, la scoperta di ulteriori conflitti di interesse nel Consiglio di Amministrazione e i cambiamenti superficiali che il Trust ha apportato come mosse preventive prima di un potenziale audit della Charity Commission.

 

Nuove scoperte sul conflitto di interessi degli Amministratori

 

Abbiamo ricevuto nuove prove di nuovi casi di conflitto di interessi a livello di amministratori e di influenza di Friedrich Grohe & Gang.

 

Nuove testimonianze preoccupanti, ad esempio la segnalazione di un bambino che fa sesso anale nella biblioteca scolastica

 

A questo rapporto sono state aggiunte diverse nuove testimonianze.

 

Rapporti di polizia assurdi del Trust e bugie alla polizia

 

Nel corso degli ultimi mesi siamo stati anche distratti dalle false relazioni disoneste del Trust a un paio di agenzie di polizia, che hanno entrambe deciso di non indagare sulle accuse infondate del Trust. Abbiamo anche presentato una denuncia contro la polizia dell'Hampshire per presunta cattiva condotta della polizia in relazione alla denuncia infondata del Trust. Anche questo ha richiesto molto tempo - e alla fine la polizia dell'Hampshire ha deciso di chiedere al Trust delle prove a sostegno della sua denuncia, cosa che il Trust non ha fatto, dimostrando di aver agito con cattiva volontà e disonestà.

 

I dettagli dei fallimenti della polizia sono illustrati in questi due documenti:

 

- https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/krishnamurti-foundation-trust-kft-bogus-police-reports

 

- https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/uk-police-misconduct-kft-misconduct

 

Prima di presentare il dossier alla Charity Commission, abbiamo avuto un'altra serie di consultazioni legali con avvocati nel Regno Unito, per assicurarci che siano stati messi i puntini sulle "i" e le "t" sul caso. Ciò non significa che questo documento sia perfetto. Ci costerebbe molto avere un avvocato che esamini 300 pagine, ma poiché questo documento è stato prodotto con motivazioni sincere e genuine per trovare la verità e presentare la verità, speriamo che questo manufatto prodotto da volontari serva allo scopo di riflettere ciò che è diventato l'amato KFT/Brockwood di Krishnamurti, e serva come base per la Commissione di beneficenza per agire, data la presenza di un sostanziale corpo di prove dirette e circostanziali.

 

~~~

 

ATTENZIONE

 

Questo è uno sforzo collettivo e non il lavoro di una sola persona. Ma per difendersi dalle accuse coerenti e preoccupanti fatte qui da oltre 70 persone, la Krishnamurti Foundation Trust ha scelto di fare accuse false al 100% contro il nostro team e il nostro investigatore principale. Una volta chiamato in causa, il Trust non ha fornito alcuna prova a sostegno delle sue assurde affermazioni false. Il loro avvocato si è ritirato dal caso dopo che abbiamo richiesto prove a sostegno dei falsi tentativi del Trust di intimidirci e screditarci.

 

Poi il Trust ha presentato due rapporti disonesti e privi di merito alla polizia. Entrambe le agenzie di polizia si sono rifiutate di indagare sulla relazione disonesta del Trust per mancanza di prove. E noi abbiamo ottenuto la prova che il Trust ha mentito alla polizia. Confrontate questo con gli insegnamenti di Krishnamurti sull'importanza della verità. Quindi fate attenzione ai tentativi del Trust di infangare il nostro team o la reputazione del nostro investigatore principale, e chiedete di vedere le prove delle loro false affermazioni che fabbricano per coprire la loro cattiva gestione, la cattiva condotta, l'inadempienza dei doveri chiave di alcuni fiduciari e i problemi di governance profondamente radicati.

 

 

Partenza di Gisele Balleys

 

Recentemente siamo venuti a conoscenza del fatto che Gisele Balleys non è più un'amministratrice. Abbiamo comunque mantenuto i riferimenti su di lei in questo rapporto, dal momento che i presunti gravi errori di gestione del Fondo e i fallimenti del Consiglio di amministrazione si sono verificati mentre lei era un'amministratrice e, sulla base delle informazioni in nostro possesso, non crediamo che nulla sia cambiato in seguito alla partenza della signora Balleys, dal momento che era un'amministratrice passiva e si è schierata con la dirigenza ed è stata apparentemente emarginata dalla dirigenza in quella che consideriamo una struttura di potere difettosa. I problemi di cattiva gestione e di governance del Trust sono ancora di vitale importanza, secondo noi, sulla base delle ultime testimonianze che abbiamo.

 

Cambiamenti superficiali preventivi al Trust, compreso il ruolo di Antonio

 

Inoltre, non crediamo che i cambiamenti superficiali del Trust siano altro che un'azione preventiva in vista dell'indagine della Charity Commission, al fine di dare una parvenza di cambiamento. Riteniamo che la governance del Trust abbia troppi problemi fondamentali per essere risanata da sola e quindi speriamo che la Charity Commission intervenga.

 

Il cambiamento di ruolo di Antonio non sminuisce il fatto che sia ancora parte integrante del team di gestione della Scuola, che sia ancora un affiliato molto stretto di Friedrich Grohe e parte del suo team allargato. Riteniamo che faccia ancora parte del clan degli Old Boys, che ha avuto un enorme potere all'interno del Trust, al di fuori del Consiglio di Amministrazione. Sulla base di numerose testimonianze, ha partecipato a gran parte della cattiva gestione che si è verificata nel Trust e ha avuto un ruolo chiave in ciò che ha portato al collasso di Inwoods. Non abbiamo prove che qualcosa di fondamentale sia cambiato in termini di influenza di Antonio. Tutto questo è descritto in dettaglio in questo documento.

 

La futile difesa del Trust: incolpare le parole di oltre 70 persone per una sola persona; e le bugie di Bill Taylor

 

Abbiamo appreso che il Trust si è impegnato a fabbricare bugie sul nostro principale reporter investigativo, al fine di scartare i risultati di questo rapporto. Una tattica vecchia, inutile e non etica: quando non piace un messaggio, si cerca di screditare il messaggero.

 

Si veda la sezione "Smentire le bugie di Bill Taylor".

 

CHI ERA J. KRISHNAMURTI?

 

Jiddu Krishnamurti è stato un filosofo/portavoce/autore/educatore del 20° secolo, importante e molto rispettato, che ha viaggiato in tutto il mondo per oltre 60 anni, tenendo conferenze a grandi folle su importanti questioni di vita. Ha fornito una serie di sfide e indicazioni che ha chiesto ai suoi lettori/ascoltatori di esaminare da soli. Non forniva alcun manifesto, dottrina, metodo da praticare o seguire, e non voleva avere seguaci.

 

Persona molto brillante, i suoi discorsi e i suoi libri sono pieni di intuizioni preziose. La pagina seguente contiene citazioni di molte personalità di spicco su Krishnamurti.

 

https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/jiddu-krishnamurti-references-compiled-by-reza-ganjavi

 

DISCLAIMER

 

Le dichiarazioni di molte persone qui riportate sono state raccolte in uno spirito di sincera ricerca della verità e sono state esaminate da più angolazioni per arrivare il più possibile alla verità. L'opinione e i resoconti di eventi da parte delle persone non possono sempre essere verificati per la loro veridicità, e pertanto gli autori non se ne assumono la responsabilità - tuttavia, è stato fatto un tentativo sincero e diligente di esaminare da più angolazioni se ciò che è stato detto fosse vero, corroborato e coerente con altre testimonianze e circostanze. Non abbiamo incluso alcuna presentazione che contenesse affermazioni non corroborate da un testimone, da una prova o da una sentenza. Se vede in questo documento qualcosa che viene presentato come un fatto e che lei sa essere di fatto errato, la preghiamo di contattarci tramite questa pagina: https://www.rezamusic.com/about/contact in modo che possiamo valutarlo e correggerlo. Veda le ulteriori dichiarazioni di non responsabilità riportate di seguito.

 

NOTA PER I NUOVI TESTIMONI: I testimoni della cattiva gestione di KFT/Brockwood che desiderano condividere la loro storia, purché sia sincera e genuina, possono contattarci qui: https://www.rezamusic.com/about/contact

 

 

INTRODUZIONE

 

DICHIARAZIONE DEL PROBLEMA, OBIETTIVI

 

Oltre settanta (70) testimonianze e lettere, insieme alla ricerca e all'analisi associate riportate in questo documento, svelano un quadro desolante e inquietante dei problemi di governance profondamente radicati della Krishnamurti Foundation Trust ("la Fondazione"), della cattiva gestione, della potenziale violazione dei doveri chiave da parte di alcuni fiduciari e dei problemi di responsabilità. Il tutto è culminato nel fallimento di una grande scuola (Inwoods), tra i molti altri problemi, come i maltrattamenti riferiti di alcune persone, i potenziali problemi legali, la grave deviazione dagli insegnamenti e dagli ideali del fondatore del Trust, l'incompetenza in materia di alcune persone responsabili e numerosi altri problemi di gestione.

 

Un'indagine scrupolosa, diligente e obiettiva ha chiarito le cause profonde dei problemi, comprese le influenze esterne. Da questa indagine, la soluzione si è presentata alla luce del fatto che la Commissione di beneficenza ha il potere legale di estromettere una parte o l'intero Consiglio di amministrazione, quindi alcune entità potrebbero voler "auto-guarire", il che è meno doloroso:

 

C'è un'urgente necessità di un cambiamento fondamentale nel Trust, ad esempio la sostituzione di diversi amministratori, tra cui Derek Hook, Gary Primrose, Wendy Smith, e il licenziamento di Raman Patel, Nasser Shamim, Mina Masoumian, Antonio Autor, con un ragionevole periodo di preavviso.

 

Se la Charity Commission dovesse essere coinvolta, la nostra richiesta è solo quella di sostituire alcuni dei fiduciari, in quanto riteniamo che un nuovo Consiglio di Amministrazione imparziale prenderà le giuste decisioni sulle risorse di gestione.

 

Il nostro attivismo potrebbe non produrre risultati tangibili, ma almeno abbiamo documentato questa importante e tragica istantanea nella storia del lavoro di K. Siamo pessimisti sul fatto che il Fondo possa guarire da solo. Ma siamo cautamente ottimisti sul fatto che le autorità/regolatori del Regno Unito prenderanno seriamente in considerazione la situazione e, si spera, allontaneranno alcuni dei fiduciari problematici. Abbiamo alcuni eccellenti candidati fiduciari (ad esempio, ex studenti e personale) che potrebbero subentrare.

 

TEAM DI PROGETTO

 

Questo rapporto di ricerca è stato realizzato come sforzo collaborativo da un gruppo di persone preoccupate per la cattiva gestione e gli scandali della Krishnamurti Foundation Trust ("KFT") / Brockwood Park Krishnamurti Educational Center ("Brockwood"), che sono culminati nel crollo della Inwoods School. Hanno chiesto a Reza Ganjavi, MBA, di impegnarsi come giornalista investigativo, analista aziendale senior, senior program manager, filosofo, studente e amico di J. Krishnamurti (quando era adolescente, K gli regalò una rosa rossa). L'impegno pro-bono è iniziato con una tabula rasa e senza pregiudizi di sorta, con l'obiettivo di arrivare ai fatti. Il corso d'azione e i rimedi necessari sono diventati evidenti solo dopo che tutti i fatti erano sul tavolo.

 

Sono state condotte numerose interviste, che sono state analizzate per identificare i punti in comune, le coerenze e le cause principali. I risultati si riflettono in questo documento. Gli intervistati hanno apprezzato questa ricerca e l'hanno ritenuta una boccata d'aria fresca, viste tutte le ingiustizie, la cattiva gestione e la disintegrazione di cui sono stati testimoni in un luogo a loro caro.

 

Questo attivismo è uno sforzo collettivo che coinvolge diverse parti interessate, con il sostegno di una cerchia molto più ampia. Molte persone, tra cui amici intimi di Krishnamurti, ex amministratori, attuali amministratori di altre fondazioni K, ex studenti, personale, volontari, ecc. sono rimasti indignati e alienati dalla cattiva gestione del Trust e dall'incompetenza, dall'egoismo, dalla cattiva gestione e dal tradimento di alcuni valori chiave di cui Krishnamurti ha parlato per 60 anni.

 

Molti testimoni hanno indicato gli amministratori della Fondazione, tra cui Derek Hook - e Raman Patel, Nasser Shamim, Mina Masoumian, Antonio Autor come presunti responsabili della disastrosa cattiva gestione del Trust.

 

Ad esempio, diverse persone sarebbero state minacciate di essere accusate di cattiva condotta (fasulla). Queste due citazioni sono uno dei tanti esempi del fatto che la cattiva gestione era da parte loro! Hanno fatto crollare una grande scuola senza la lungimiranza di prevederlo - il che indica problemi di supervisione e di competenza da parte degli amministratori e della direzione. E questo è stato solo uno dei risultati disastrosi della presunta cattiva gestione e del presunto inadempimento dei doveri degli amministratori.

 

Amministratori KFT: "Siamo fiduciosi che questa transizione sarà gestita in modo fluido e professionale e che Inwoods, ora nel suo 23° anno, continuerà a prosperare come ha fatto finora". La realtà: Inwoods è crollato e non è più stato lo stesso.

 

Nasser Shamim: "Tutte le cose buone qui [a Inwoods] continueranno. Non vedo perché possa diventare diverso". La realtà: Inwoods è crollato e non è stato più lo stesso.

 

 

INTERESSE PUBBLICO

 

La Krishnamurti Foundation Trust è un'entità caritatevole, senza scopo di lucro ed esente da imposte, che riceve donazioni pubbliche e il suo lavoro è di interesse pubblico. Inoltre, è stata fondata da Jiddu Krishnamurti, che era un personaggio pubblico, e il suo lavoro è di interesse pubblico. Pertanto, la critica del Trust presentata in questo articolo è una questione di interesse pubblico.

 

METODO DI RICERCA

 

Questo sforzo è stato principalmente una ricerca esplorativa, senza alcuna ipotesi preliminare o presupposti aprioristici per dirigere l'esplorazione. L'obiettivo della ricerca era puramente quello di cercare di trovare la verità, che all'inizio sembrava un ago in un pagliaio. Volevamo verificare se esisteva un caos e, in tal caso, idealmente, arrivare alle cause principali. Abbiamo iniziato con una tabula rasa e dando a tutti il beneficio del dubbio; nessun secondo fine, nessuna astiosità, nessuna malizia, nessun pregiudizio.

 

Pertanto, il nostro approccio è stato obiettivo, solido e guidato da una sincera ricerca della verità. Pertanto, siamo stati in grado di ascoltare tutti coloro che si sono presentati, con una mente aperta. Abbiamo fatto loro delle domande successive per capire meglio.

 

All'inizio non avevamo idea di come sarebbe andata, di cosa avremmo scoperto o di quali azioni avremmo dovuto intraprendere. A tempo debito è emerso che effettivamente c'era un serio problema di gestione del Trust, e abbiamo iniziato a vedere molte concordanze nei resoconti di diverse persone, e abbiamo acquisito informazioni sulla mentalità della direzione del Trust - il che è stato rivelatore e sconcertante, e crediamo di aver compreso le cause alla radice dei problemi.

 

DOCUMENTI CORRELATI

 

Dichiarazione di Reza Ganjavi sul suo impegno come investigatore principale della cattiva gestione del KFT

 

- https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/Friedrich-Grohe-Gang-Jaap-Sluijter-Infiltration-KFA-Krishnamurti-Foundation

 

Dichiarazione di Reza Ganjavi sulla sua interazione con la KFA, prima e dopo l'acquisizione da parte della Grohe Gang - che KFT ha falsificato per screditare la Taskforce di attivisti

 

- https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/History-KFA-Krishnamurti-Foundation-Friedrich-Grohe-Gang-Jaap-Sluijter-KFT

 

L'influenza di Friedrich Grohe e della sua banda sulle Fondazioni Krishnamurti

 

- https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/grohe-gang-influence-mongering-at-krishnamurti-foundations

 

Rapporto di due falsi rapporti di polizia che la KFT ha presentato per stroncare le critiche; la polizia si è rifiutata di portare avanti i casi.

 

- https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/krishnamurti-foundation-trust-kft-bogus-police-reports

- https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/uk-police-misconduct-kft-misconduct

 

 

La cattiva condotta della polizia nel cadere nella menzogna di KFT in anticipo; è stato dimostrato in seguito che KFT aveva mentito alla polizia

 

- Cattiva condotta della polizia britannica (Hampshire), cattiva condotta dell'ente di beneficenza britannico (Krishnamurti Foundation Trust - KFT - Brockwood Park School) https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/uk-police-misconduct-kft-misconduct

 

Lettera di richiesta di indagine su KFT

 

- https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/activist-taskforce-complaint-about-kft-to-uk-charity-commission

 

Sul comportamento vile di Nasser Shamim


- Reza Ganjavi ha contattato Nasser Shamim per conoscere il suo punto di vista sugli scandali segnalati alla KFT. Relazione sulla vile non-risposta di Nasser: https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/letters-to-nasser-shamim-about-his-cowardly-behavior

 

Email a Raman Patel

 

- Reza Ganjavi ha contattato Raman Patel per conoscere il suo punto di vista sugli scandali denunciati presso la KFT, dal momento che il nome di Raman veniva costantemente citato come colpevole. La risposta di Raman è stata molto rivelatrice: https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/letters-to-raman-patel-regarding-his-role-at-brockwood-park-school-krishn

 

Rapporto investigativo su Friedrich Grohe e la sua banda

 

- Reza Ganjavi ha condotto una ricerca sulla Grohe Gang qualche tempo fa e ha pubblicato questo documento pubblico dopo che non hanno affrontato le serie preoccupazioni su alcune delle loro azioni sconsiderate e poco intelligenti. Il rapporto ha fatto molta differenza: finalmente la luce dell'attenzione pubblica li ha fatti svegliare e prestare attenzione a ciò che avevano scelto di ignorare in precedenza; hanno cambiato alcuni dei loro modi. Reza Ganjavi ha ricevuto molti biglietti di ringraziamento, anche da parte di diversi amministratori che erano felici che qualcuno avesse finalmente parlato e detto ciò che avrebbero voluto dire ma non avevano detto, soprattutto perché molti si affidavano alle donazioni di Grohe e non volevano turbare i grandi capitali. https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/the-fifth-foundation

 

Risposta a Bill Taylor

 

- https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/response-to-bill-taylor

 

Si veda anche il Cease & Desist inviato a Bill Taylor in risposta alla sua menzogna su Reza Ganjavi, al fine di reprimere la libertà di parola.

Lettera al signor J. Krishnamurti sulle sue Fondazioni anni dopo la sua morte

 

- (novembre 2021): https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/letter-to-krishnamurti-by-reza-ganjavi

 

Citazioni su J. Krishnamurti

 

- Citazioni raccolte da Reza Ganjavi, tra cui Aldous Huxley, Joseph Campbell, Dalai Lama, Henry Miller, Khalil Gibran, George Bernard Shaw, Van Morrison, Milton Friedman, David Bohm, Pepe Romero, Angelo Gilardino, Deepak Chopra, Alan Watts, Anne Morrow Lindberg, Jack Nicholson, Jack Kornfield, Rollo May, Bruce Lee, Franz Beckenbauer, Joe Lewis, Fairfield Osborn, Margueritte Harmon Bro, Francis Hackett, Terence Stamp, John Cleese e altri. https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/jiddu-krishnamurti-references-compiled-by-reza-ganjavi

 

REGOLATORI, ECC.

 

La task force ha identificato queste entità come parti interessate dal punto di vista normativo:

- Charity Commission, Regno Unito - charitycommission.gov.uk

- Ispettorato delle Scuole Indipendenti (ISI), Regno Unito - Safeguarding@isi.net, concerns@isi.net

- Dipartimento dell'Educazione, Regno Unito - registration.enquiries@education.gov.uk

- Office for Standards in Education (OFSTED), Regno Unito - enquiries@ofsted.gov.uk, casenquiries@ofsted.gov.uk, cie@ofsted.gov.uk (Richieste di conformità)

- Società Nazionale per la Prevenzione della Crudeltà verso i Bambini (NSPCC) - help@nspcc.org.uk

- Ufficio del Giudice Indipendente per l'Istruzione Superiore - enquiries@oiahe.org.uk

- Unità Immigrazione del Ministero dell'Interno, Regno Unito - complaints@homeoffice.gov.uk, public.enquiries@homeoffice.gov.uk

- Ufficio di giornalismo investigativo (TBU) info@thebureauinvestigates.com

- Altre organizzazioni Free Speech e Anti-SLAPP: article19.org, cpj.org, daphne.foundation, ecpmf.eu, edri.org, freepressunlimited.org, ForeignPressCorrespondents.org, gfmd.info, gijn.org, icfj.org, ipi.media, jfj. fund, lawyers4reporters.org, mediadefence.org, medialegalhelp.org, oas.org, pen-international.org, rcfp.org, rorypecktrust.org, rsf.org, spj.org, spotlightcorruption.org, tbij.com, tcij.org, the-case.eu, thebureauinvestigates.com, trust.org

- Amministratori della Krishnamurti Foundations India

 

TESTIMONIANZE E ANALISI

 

[Per una spiegazione di chi è chi, vedere le sezioni sottostanti a partire da "Figure chiave"].

 

DISCLAIMER

 

Nota: questa ricerca è iniziata senza alcun pregiudizio, come una missione di accertamento dei fatti, e questo spirito di voler conoscere la verità è rimasto fino alla fine.

 

Nota: il nostro obiettivo primario era quello di trovare la verità e di riferire in base alle nostre scoperte in modo obiettivo. A tal fine, abbiamo fatto uno sforzo minuzioso per fare controlli incrociati il più possibile, e per mettere in discussione le cose da angolazioni diverse, perché non volevamo accontentarci di qualcosa, per quanto sensazionale potesse essere, a costo di compromettere l'integrità del nostro approccio e del nostro sforzo. Quindi questo è un rapporto ben studiato e non un tabloid.

 

Nota: le sezioni che seguono includono dichiarazioni di testimoni, nonché commenti e analisi dell'autore in relazione a tali dichiarazioni e dichiarazioni di altri che possono essere correlate all'argomento di ciascuna sezione. La nostra ricerca della verità ha incluso il colloquio con diverse persone che erano a conoscenza di determinate situazioni o che hanno sentito parlare persone che sono state successivamente imbavagliate da NDA (a volte appena prima della firma dell'NDA) e che quindi non hanno potuto parlare con noi.

 

Nota: il termine "testimonianza" è usato qui per indicare le dichiarazioni rispetto alla testimonianza formale resa in tribunale sotto giuramento, ad esempio. Ciò che i testimoni hanno detto e scritto non sono testimonianze formali, legali o affidavit. Potrebbero aver mentito. Il lavoro del giornalista investigativo è quello di cercare di trovare la verità in una pila di dichiarazioni che possono essere vere o meno, e di ricercare le coerenze e le prove circostanziali attraverso l'analisi logica delle informazioni. Tuttavia, abbiamo scoperto che la maggior parte, se non tutte, le dichiarazioni erano molto coerenti con altre dichiarazioni fatte da numerose altre persone. Alcune cose isolate non abbiamo modo di verificarle, ma di solito si tratta di allusioni minori. Ma è stato fatto uno sforzo molto diligente per arrivare alla verità, parlando con il maggior numero possibile di fonti, e senza giungere a conclusioni premature.

 

Nota: il lavoro su questo documento è iniziato prima che Raman Patel diventasse direttore esecutivo, quindi non tutte le sezioni sono totalmente aggiornate, ad esempio per quanto riguarda l'affermazione che Raman agisce sullo sfondo.

 

Nota: poiché molte delle testimonianze sono state raccolte oralmente, non tutte le affermazioni sono citate tra virgolette; tuttavia, molte di quelle che non sono tra virgolette sono parole dell'intervistato, ma per essere precisi, le parafrasi non sono per lo più tra virgolette.

 

SESSO ANALE IN BIBLIOTECA

 

Gli Amministratori della Krishnamurti Foundation Trust sono anche i Governatori della Brockwood Park School. Gary Primrose è il Presidente dei Governatori. Wendy Smith è un "Amministratore di collegamento per la salvaguardia".

 

Un genitore ci ha riferito di relazioni sessuali inappropriate all'interno della scuola. Ha scritto che una studentessa della Brockwood Park School, amica di suo figlio, anch'egli studente, veniva a casa loro. La bambina ha raccontato alla signora che stava facendo sesso anale nella biblioteca della scuola con uno studente maschio più grande e che non aveva goduto e aveva avuto dolore e si chiedeva se ci fosse qualcosa di sbagliato in lei! 

 

Un ex membro del personale ha commentato: "Per quanto riguarda il sesso anale in biblioteca, è orribile. Poverina. Non c'era supervisione; nessuno era supervisionato. Erano lasciati in balia l'uno dell'altro. C'era una mancanza di supervisione dappertutto. Le credo al cento per cento. Lo vedo accadere lì. Spesso nessuno si occupa di loro. In una scuola dovrebbero esserci dei membri del personale che li tengono d'occhio. Questo non accadeva a Brockwood. In pratica c'erano persone che gestivano la scuola e che stavano imparando a gestirla".

 

Il tema della sessualità nella scuola è trattato anche in altre sezioni di questo rapporto.

 

TESTIMONIANZA DELLA SIGNORA GGG

 

Veda anche le potenti lettere della Signora GGG al Trust nella sezione "Lettere della Signora GGG" qui sotto.

 

"Mi chiedo ora quanti altri ragazzi abbiano fallito - certamente c'erano molte preoccupazioni per quanto riguarda le droghe e il sesso minorile e le relazioni inappropriate tra gli studenti e il personale - tutto sommato abbastanza preoccupante se si fa un passo indietro e lo si guarda - una volta hanno lasciato che un ragazzo entrasse nella stanza di mia figlia quando era molto malata, aveva una cotta per lei e apparentemente continuava ad accarezzarla, ma lei era troppo malata per fare qualcosa al riguardo e si sentiva molto a disagio. Un'altra ragazza mi ha chiesto un consiglio perché faceva sesso anale non protetto con un ragazzo più grande, spesso in biblioteca, e non capiva perché non le piacesse, aveva 15 anni e una pensione a tempo pieno con un tutore all'estero. Pensava che ci fosse qualcosa di sbagliato in lei".

 

Arroganza e mancanza di competenza di Mina

"Non mi è piaciuto l'atteggiamento e il modo di fare di Mina fin dall'inizio. Sembrava incredibilmente supponente per una persona con così poca esperienza, così poca competenza in materia, nessuna formazione o esperienza nell'argomento prima di Brockwood. Chiaramente non comprendeva appieno la natura delle nostre preoccupazioni, ma era troppo arrogante per ascoltare".

 

"Mina non aveva alcuna esperienza di insegnamento, pastorale o pedagogica, ma a danno di <> e probabilmente anche di altri, è stata arrogante e le è stato dato un potere e un'autorità che non si addicono alle sue qualifiche, o alla sua mancanza".

 

Mancanza di un'adeguata tutela/cura pastorale

 

La signora GGG sostiene che suo figlio ha sviluppato l'anoressia mentre era iscritto alla Brockwood Park School del Trust, a causa della mancanza di un'adeguata tutela/assistenza pastorale; per esempio, per dieci giorni suo figlio non ha mangiato, ma nessuno se n'è accorto. La signora ha scritto un resoconto dettagliato di affermazioni fattuali inquietanti, che è coerente con quanto abbiamo sentito da altri testimoni nei loro rapporti con il Trust e la sua scuola.

 

Cita anche una serie di esempi del modo in cui la scuola ha gestito male suo figlio e altri bambini di cui ha avuto esperienza diretta, ad esempio facendo sì che un bambino disturbato si prendesse cura di un altro bambino disturbato.

 

La signora GGG ha cercato di risolvere la situazione con il Trust e di far sì che si assumessero delle responsabilità, ma loro hanno rifiutato categoricamente di assumersi qualsiasi responsabilità.

 

Lady GGG ha rinunciato al Trust dopo che l'amministratore fiduciario Wendy Smith le ha scritto una risposta disonesta che Lady GGG ha interpretato anche come un tentativo di bullismo.

 

Wendy Smith ha anche ribadito di rivolgersi a Mina come modo per comunicare con gli Amministratori, ma il genitore aveva già chiarito loro che non vuole avere nulla a che fare con Mina a causa dei suoi sentimenti nei confronti di Mina, dovuti alla cattiva gestione di Mina, che è pienamente colpa degli Amministratori a causa di Mina che ha assunto un ruolo così potente nella Scuola, pur non avendo una formazione o un'esperienza nel campo dell'educazione, della salvaguardia, della pastorale, ecc. prima di essere insediata nel Trust dalla Gang di Grohe.

 

L'amministratore Wendy Smith mente (dicembre 2022)

Wendy Smith, nella sua e-mail del dicembre 2022 al genitore, ha scritto: "avete incluso anche persone che non sono più Amministratori della scuola".

 

Si tratta di un'affermazione falsa e ingannevole. Innanzitutto, la Scuola non è un trust che ha un fiduciario. I fiduciari appartengono al Trust e purtroppo Wendy Smith è una di loro, e il Trust è stato indirizzato in una direzione che a quanto pare è diventata parte della cultura del Trust (a causa dei fattori delineati in questo rapporto) di mentire, di non essere onesti, di usare dichiarazioni contorte, di fornire pubblicamente dichiarazioni contorte e confuse non vere.

 

- Il fatto è che nell'e-mail che il genitore ha inviato al Trust, di cui abbiamo ottenuto una copia, il genitore ha incluso solo gli attuali amministratori della fondazione più Gisele Balleys, che era un amministratore fino a poco tempo fa.

 

- Sul sito web della Brockwood Park School c'è un elenco degli amministratori del Trust come fiduciari. Non esiste un concetto separato di fiduciari della Scuola. Esiste il concetto di fiduciari che si occupano della scuola, ma non è definito pubblicamente. Dalle comunicazioni che abbiamo ricevuto e che riguardano la scuola, sappiamo che Gary Primrose e Wendy Smith sono stati i più attivi nelle questioni relative alla scuola, e fanno parte dell'elenco dei fiduciari problematici che la Commissione di beneficenza dovrebbe estromettere, a nostro avviso, per i motivi illustrati in questo rapporto.

 

o Anche se Wendy Smith si sta riferendo agli amministratori che sono responsabili della scuola, la sua dichiarazione è comunque ingannevole, perché "non più" implica che i presunti amministratori sono stati in qualche momento amministratori responsabili della scuola - ma questo è falso - sappiamo che molti degli attuali amministratori non sono mai stati responsabili della scuola. E siamo certi che Wendy Smith si riferisca alla partenza di Gisele Balleys, ma Gisele è una persona e non un plurale.

 

 

- La presunta dichiarazione ingannevole di Wendy Smith tenta di dire all'ex genitore di Brockwood che più di una persona nella lista e-mail non è più amministratore, ma questa è una falsità che Wendy Smith doveva sapere essere falsa, quindi ha mentito intenzionalmente. Solo una persona non è più un amministratore, e non più persone.

 

- Questa può sembrare una frase di poco conto, ma nella grande portata del livello di disonestà che proviene dal Trust di un uomo che ha trascorso una vita a promuovere l'importanza della verità, non può essere trascurata.

 

L'amministratrice Wendy Smith avrebbe accusato falsamente un genitore (dicembre 2022)

 

Wendy Smith, nella sua e-mail del dicembre 2022 al genitore, ha anche scritto: "La preghiamo di notare che ha utilizzato gli indirizzi e-mail privati degli Amministratori, violando così le politiche di protezione dei dati della scuola".

 

Forse Wendy Smith ha ottenuto la sua consulenza legale imprecisa da Nasser Shamin, che secondo quanto riferito ha spesso usato il suo potere di avvocato (nonostante non sia un avvocato o un barrister abilitato nel Regno Unito) per ottenere i suoi metodi; oppure non ha chiesto una consulenza legale prima di minacciare un ex genitore di aver violato la politica della scuola.

 

- Wendy Smith, in qualità di amministratore, avrebbe dovuto sapere che un ex genitore non è soggetto alle politiche di protezione dei dati della scuola, soprattutto per quanto riguarda i dati che non ha ottenuto dalla scuola.

 

- Abbiamo parlato con un dirigente scolastico, anch'egli laureato in legge, che ha riso della risposta di Wendy Smith. Il genitore non l'ha trovata divertente e ha risposto a Wendy dichiarando di sentirsi vittima di bullismo.

 

- Di nuovo, a nostro avviso, il significato di questa frase apparentemente breve è la cultura del Fondo che sembra essersi allontanata dall'obiettivo e dai valori del Fondatore e dello Statuto del Fondo, e tali azioni da parte degli Amministratori sono direttamente responsabili di una cultura apparente di mancanza di responsabilità e di pensare che tutto sia permesso. Ci sono diverse testimonianze di persone che hanno ricevuto informazioni false dal Fondo, che a quanto pare il Fondo ha utilizzato per coprire la sua cattiva gestione.

 

"Che storia terribile! Incredibilmente indicativa della mancanza di formazione adeguata e dell'arroganza di alcune persone a Brockwood, in particolare di Mina. Se gli Amministratori non rimuovono definitivamente Mina dopo questa storia, non so cosa possa farlo". - Ex membro del personale

 

TESTIMONIANZA DELLA SEGRETARIA DELLA SCUOLA BROCKWOOD PARK / GENITORE DI INWOODS

 

"Cara Réza,

 

Ecco un resoconto dei miei 12 mesi di lavoro presso la Brockwood Park School. Sono stata assunta come segretaria tra il 27.09.2017 e il 21.09.2018".

 

Favoritismo, tribalismo

 

"Prima di tutto, sono rimasta sorpresa, delusa e scioccata nel vedere i grandi favoritismi da parte della direzione nei confronti sia del personale che, peggio ancora, degli studenti in una scuola K. Era chiaro fin dall'inizio che bisognava appartenere al clan giusto per avere 'successo', sia come membro del personale che come studente. C'era una chiara manipolazione e controllo di coloro che venivano classificati dalla direzione come appartenenti al clan giusto. I membri del personale o gli studenti che avevano un pensiero critico e davano voce ai loro pensieri non erano ben accetti e quindi venivano allontanati. La direzione deve aver perso il messaggio di K sulla libertà e sulla scuola senza paura".

 

Nasser avrebbe deriso un membro dello staff in preda al dolore

 

"Ho una notevole esperienza nel mondo degli affari - considerato all'interno del mondo K, che spesso sembra essere il "cattivo mondo esterno di modi competitivi, aggressivi e irrispettosi". Nei miei 20 anni in questo cosiddetto mondo, non ho mai visto un modo così poco professionale, irrispettoso e poco attento di trattare i membri del personale. Per fare uno dei tanti esempi, una volta mi sono fatto male alla schiena. Di conseguenza, camminavo in modo goffo, a causa del forte dolore che avevo. Nasser Shamim, invece di preoccuparsi e di mandarmi a casa, mi ha riso in faccia, letteralmente. Se questa sarebbe stata una reazione bizzarra da parte di un collega, allora da parte del "direttore della fondazione", la reazione è stata, in una parola, sbalorditiva".

 

Un luogo strano, teso, teso

 

"Questo è l'esempio più vivido dell'atmosfera attuale in BP e del fatto che l'atmosfera di lavoro non era rilassata e positiva, in cui le relazioni lavorative e professionali potessero fiorire ed evolvere in modo sano, costruttivo ed efficace per il "meritato beneficio del luogo, delle persone e dell'eredità di K". L'atmosfera che ho vissuto è stata strana, tesa e tesa.

 

Nel mio breve periodo di tempo, ho assistito all'episodio della partenza di Gopal e al conseguente messaggio manipolativo che hanno dato ai membri del personale. Era molto chiaro che c'era qualcosa di malsano in corso, già solo per questo. Gopal incarnava lo spirito e l'essenza della condivisione degli insegnamenti di K. Così come (vedi più avanti) la direttrice. Ho anche assistito al successivo allontanamento dell'insegnante <>".

 

Licenziamento senza dialogo

 

"Il mio impiego è terminato quando sono stata licenziata venerdì 21.09.2018. Alle 13.00, Mina Masoumian mi ha detto, mentre pranzavo, che avrei avuto una riunione alle 15.00 dello stesso giorno - senza alcuna indicazione sul motivo/la natura di tale riunione, né avvisi preventivi di alcun tipo. Alle 15.00 mi è stato detto che il mio "ruolo part-time non funzionava". Non mi è stata data l'opzione di lavorare a tempo pieno, né c'è stato alcun interesse ad avere un "dialogo" per esaminare la situazione e come risolverla. Ancora una volta, non sembrano mettere in pratica gli insegnamenti di K".

 

Manipolazione, controllo

 

"Ho chiesto una consulenza di base sulla questione (al servizio di Citizen Advice del Regno Unito) e mi è stato detto che avevo "una causa da intentare". Tuttavia, dato che mio figlio era uno studente di Inwoods e mio marito era un insegnante di classe, ho scelto di non seguire questa strada. Sembra che anche altri abbiano scelto di non intentare cause simili. In parte, senza dubbio, ciò è dovuto al desiderio di non danneggiare il buon nome di Krishnamurti e/o alla paura di farlo. Si tratta di una realtà potente di cui senza dubbio la direzione è consapevole da tempo e attraverso la quale, credo, continua a manipolare/controllare/ prendere decisioni che mancano di integrità".

 

"Brockwood, la più grande delusione della mia vita".

 

"La Brockwood Park School è stata la più grande delusione della mia vita a livello professionale e personale. Sono passata dall'essere pronta a vendere una proprietà per poter finanziare l'istruzione di nostro figlio alla BP a non volerla toccare nemmeno se fosse gratuita. Semplicemente non mi fido di nessuno degli attuali dirigenti. Non credo che siano qualificati per i ruoli, che dimostrino il dovere e la competenza di assistenza e che abbiano l'esperienza per essere responsabili di oltre 80 adolescenti, la maggior parte dei quali ha i genitori lontani. Alcuni degli studenti più giovani erano piuttosto smarriti ed emotivamente non supportati".

 "Sono grata alla vita per i meravigliosi 4 anni accademici di cui nostro figlio ha potuto godere presso la Piccola Scuola Inwoods, sotto la cura, l'approccio olistico e l'attenzione amorevole della Direttrice, dei cui criteri di copertura completa delle esigenze dei bambini mi fido pienamente. Sono rimasta disgustata, ma purtroppo non sorpresa, nel sentire il modo in cui anche lei è stata allontanata e il modo in cui la direzione e gli amministratori non hanno ascoltato e risposto (in senso letterale e figurato) alle domande e alle richieste di dialogo dei genitori e degli insegnanti, mentre la scuola sotto la direzione della Direttrice veniva portata al termine, lasciando le esigenze educative/scolastiche dei bambini completamente disattese. "

 

"Per la direzione della BP, la chiusura è avvenuta in concomitanza con lo scoppio della pandemia, vale a dire che tutte le scuole sono state 'chiuse' in quel momento. Ma altre scuole, ovviamente, hanno continuato a fornire servizi educativi attraverso lezioni, tutorial e attività online. Al contrario, la direzione della BP ha effettivamente chiuso Inwoods. Il modo in cui ciò è stato fatto e comunicato ha messo direttamente in discussione la loro capacità e idoneità a gestire qualsiasi tipo di istituto educativo, per non parlare di quello residenziale/convitto, dove un'etica di cura e pastorale deve sicuramente essere al centro di tutto".

 

"Pertanto, con un pizzico di ironia, sono grato per il fatto che la vita mi abbia fatto entrare nella BP prima di investire quella che sarebbe stata la parte migliore di 100.000 sterline per l'istruzione di mio figlio. Hanno anche perso il potenziale interesse e l'investimento di altre persone alle quali non posso più raccomandare la scuola. Avevamo una cerchia di amici e contatti internazionali che stavano valutando questa opzione".

 

"Sono felice che questo testo venga utilizzato per recuperare l'essenza genuina della Brockwood Park School, un tempo la scuola più all'avanguardia, di cui purtroppo nostro figlio e molti altri non potranno godere".

 

"Se desidera discutere di qualcosa su Zoom ecc. non esiti a mettersi in contatto.

 

Con i migliori auguri,"

<Lady HH>

 

Parte 2: Salve Reza, buongiorno... Grazie. Wow, è un sacco di lavoro!!! Come dice lei, per un'ottima causa. 🙏🏻

 

Micromanagement brutale

 

"Sono stata fortunata perché non ho avuto molto a che fare con Nasser quotidianamente. Ho pianto a causa delle azioni di Vicki Lewin. Una volta che sono tornata al lavoro dopo essermi fatta male alla schiena, quando ero ancora dolorante, la madre di uno studente spagnolo che è fisioterapista, mi ha offerto un massaggio. Doveva essere lì e subito, perché il pomeriggio stesso sarebbe tornata in Spagna. Ho detto a Vicki che mi sarei assentata dalla mia scrivania per 30 minuti al massimo e lei non me lo ha permesso. Vicki faceva molto parte del gruppo, e forse mi sbaglio, ma ho sempre pensato che parlasse male di me a Mina perché si sentiva minacciata da me. Mi ha sempre fatto sentire a disagio ed ero nervosa con lei. O fai parte della banda o non ne fai parte. Lei lo era e io no".

 

"La madre che mi ha offerto il massaggio non poteva crederci quando ho detto che non mi era permesso di assentarmi dal mio banco in una scuola del genere... Recentemente mi sono ritrovata a pensare con nostalgia a come sarebbe potuta essere la scuola perfetta per nostro figlio, che ora ha 15 anni. Il 22/23 settembre sarebbe stato il momento in cui si sarebbe iscritto. Molto, molto triste. Non abbiamo ancora trovato una scuola adatta!".

 

"Una correzione importante sul mio ruolo. Fortunatamente non ero la segretaria di Nasser. Ero la segretaria della scuola".

 

TESTIMONIANZA DI UN MEMBRO DEL PERSONALE E GENITORE DI INWOODS

"Ci siamo spostati di molti chilometri perché nostro figlio di 5 anni entrasse a far parte della Piccola Scuola Inwoods nel 2013, inizialmente con un part-time (una rarità nella maggior parte delle scuole primarie) e gradualmente fino a 4-5 giorni. La Direttrice era una Direttrice unica (che non amava il titolo), così amorevole, così saggia e così visionaria. Sono stata testimone del fatto che ha tenuto i bambini (e l'intera comunità) dal basso verso l'alto, non dall'alto verso il basso come altre scuole. Una volta al mese riuniva l'intera comunità per controllare, aggiornare, rivedere e dialogare, mantenendo così un contatto regolare faccia a faccia ed era sempre disponibile a scuola o in remoto".

 

"Non sapevo molto della K quando siamo entrati nella scuola, ma ho semplicemente amato il modo di essere che ho visto e sentito nelle 6 volte che abbiamo visitato prima di fare il salto. La Direttrice è stata l'essenza stessa del seguire gli insegnamenti di K, come è ovvio che sia visto che lo conosceva in prima persona! La Direttrice si è assicurata che tutto il personale fosse sulla stessa lunghezza d'onda, avendo dialoghi regolari su base settimanale. Di conseguenza, gli alunni si trovavano in un luogo molto speciale, circondati dalla natura e totalmente ascoltati, conosciuti e compresi, il tutto derivante dall'amore e dalla comprensione di ciò che l'istruzione è e deve essere. HEADTEACHER è stato per mio figlio, che ora ha 14 anni e che recentemente ha detto: "HEADTEACHER è il miglior insegnante che abbia mai avuto"".

 

Inwoods e Brockwood avevano un rapporto sano prima che Antonio/Nasser/Mina prendessero il controllo di Brockwood

 

"Quando sono entrata a far parte della scuola, le famiglie di Inwoods si sentivano benvenute (e incoraggiate dalla Direttrice) alla KFT (su appuntamento) per comprendere gli insegnamenti di K. Inoltre, la scuola poteva condividere le strutture di Brockwood a molti livelli, come l'ordine dei pasti, la sala principale per lo spettacolo di fine anno, i campi da tennis e la ceramica, sono solo alcune delle cose di cui ero a conoscenza. In questo modo, si è creato un legame sano tra Brockwood e Inwoods a tutti i livelli".

 

Fin dall'inizio, Helena avrebbe voluto che la Direttrice se ne andasse.

"Tuttavia, la Direttrice è passata ad Antonio e [a mio parere] Helena ha iniziato a mettere i piedi in testa. Era molto chiaro [a mio avviso] che voleva che la Direttrice se ne andasse. Helena era sempre critica nei confronti della Direttrice. Essendo diventata amministratrice poco dopo il nostro arrivo, sono stata testimone del comportamento minatorio di Helena [apparentemente, presumibilmente] insieme al cambio di potere di Nasser e Mina. Pur continuando ad assistere la Direttrice e ad accogliere nuove famiglie, mi sono resa conto che qualcosa non andava. Il denaro che apparteneva a Inwoods veniva messo in un conto collettivo, anziché in un conto bancario separato".

 

"Non era chiaro dove andassero a finire tutti i soldi. Periodicamente ho dovuto chiedere alla contabilità un aggiornamento sulle somme ricevute dai genitori per i giorni di prova, ecc. Queste informazioni mi sono state concesse per continuare il processo amministrativo. Ho suggerito di creare un conto separato come HEADTEACHER e ho osservato che veniva prelevato un importo considerevole per i giardinieri 'condivisi', la manutenzione, la contabilità, ecc. senza alcuna suddivisione delle ore effettive e delle fatture pagate. Sicuramente la scuola dovrebbe avere un proprio conto corrente bancario per motivi di contabilità e di chiarezza?".

 

"Diverse famiglie che hanno portato fuori entrambi i bambini dopo la presentazione di Nassar hanno detto di essere furiose per il fatto che Nassar si sia presentato all'improvviso e abbia detto a tutti i genitori che le tasse non soddisfano l'importo necessario per mantenere Inwoods a galla. Ha fatto una presentazione a fogli mobili con delle cifre a spanne, spiegando che coloro che guadagnavano di più avrebbero pagato di più. Noi, in qualità di genitori, abbiamo chiesto dei dettagli, dato che ovviamente c'erano persone che vendevano tutto pur di essere lì. Circa 6 mesi dopo, si è ripresentato e ha fatto la stessa presentazione senza ulteriori informazioni".

 

"In seguito, la direttrice ha 'parlato con noi', ma era ovvio che le era stato detto da Brockwood. Abbiamo consegnato il nostro preavviso non molto tempo dopo".

 

"Un genitore conclude dicendo: 'Sarei felice di suggerire che Nasser e Mina non erano qualificati per prendere decisioni finanziarie della portata di Inwoods/Brockwood. Il fatto che avessero 'problemi di visto' mi ha fatto suonare un campanello d'allarme". È difficile capire come Inwoods fosse in cattive acque dal punto di vista finanziario, quando nessuno del personale veniva pagato in modo significativo. C'era sicuramente un altro motivo!".

 

"E così, potrei elencare molti problemi mentre lavoravo in ufficio, come ad esempio:"

 

Nasser e Mina spesso "non si presentano".

 

"1. Nasser/Mina che concordano un incontro regolare per collegarsi con la (e suggerito dalla) Direttrice, ma maleducatamente non si presentano mai o annullano molte volte all'ultimo minuto.

 

2. Non hanno permesso alla Direttrice di creare un organo di governo per la scuola, il che è stato sconcertante.

 

3. Non consentire più l'accesso alle strutture di Brockwood, di cui ho parlato in precedenza.

 

4. Non aver mai preso in considerazione l'idea, più volte avanzata, di collegare le due scuole attraverso la creazione di una scuola media, utilizzando l'edificio in mattoni sul sito di Inwoods, che sembrava essere il luogo più ovvio ed era stato fatto un calcolo dei costi per dimostrare che sarebbe stato fruttuoso e quindi fattibile.

 

5. Riduzione della fascia oraria di presenza della Direttrice alle riunioni degli Amministratori.

 

6. NON permettere alla Direttrice di portare un altro collega alle riunioni degli Amministratori".

 

Antonio: "Non abbiamo bisogno dello yoga a Brockwood"!

 

"Un genitore insegnante di yoga con grande esperienza a Inwood si è fatto avanti per offrire lo yoga agli studenti di Brockwood, ma Antonio ha rifiutato: 'Non abbiamo bisogno dello yoga a Brockwood'. [Krishnamurti faceva yoga e voleva che fosse insegnato a Brockwood; e non voleva che le arti marziali fossero insegnate nelle sue scuole. Ora Brockwood insegna le arti marziali e non lo yoga!]".

 

Antonio non è mai andato a Inwoods

 

"Non ho mai visto la sua presenza sul sito di Inwoods in 5 anni di lavoro, ora ho capito, guardando il sito web di Inwoods, che è direttore di Inwoods, un ex calciatore, responsabile di due scuole? Mi chiedo: quali sono le prove della sua formazione, esperienza e competenza educativa?

 

Dopo aver assistito alla crescita di una comunità così fiorente all'interno della Piccola Scuola di Inwoods, con la Direttrice al centro di essa, è molto triste che, per qualsiasi motivo, alla Direttrice sia stato chiesto di andarsene. Vorrei sentire, in prima persona, queste ragioni, perché finora non sono chiare [tutte le ragioni contraddittorie fornite a varie persone si sono rivelate delle bugie]".

 

Nessuna esperienza nell'istruzione primaria

 

"Antonio, che ora è il direttore di Inwoods, non ha alcuna esperienza nell'istruzione primaria o nel lavoro con i genitori, e non si impegna regolarmente e direttamente con i bambini".  Es. Personale

 

Inwoods offre un'ottima istruzione

 

"Tutti i bambini che ho incontrato dopo la loro esperienza scolastica con Inwoods sono i bambini più stabili, solidi, sicuri di sé, con una vera passione per l'apprendimento e una grande voglia di vivere".

 

Se la direttrice avesse mai scelto di andarsene, avrebbe scelto la persona giusta per sostituirla e la transizione sarebbe stata perfetta". "

 

Nasser, a quanto pare, "non ha mai avuto senso".

 

Lady AAA ha condiviso la sua impressione di Nasser che "non c'era mai, non aveva mai senso, i suoi occhi erano vitrei e aveva sempre un sorriso sciocco". Ricorda che Mina non aveva alcuna comprensione della gestione di una scuola. "Non capiva come funzionasse una scuola o come fosse gestita"; non c'è da stupirsi, dato che Mina non ha una formazione nel campo dell'educazione, e nemmeno Nasser, che pensa che "tutti siano educatori". Povero Krishnamurti, la cui amata scuola è finita nelle mani di Nasser e Mina e Raman e Antonio. Anche questi ultimi due non hanno una formazione formale in campo educativo. Anche Raman, Mina e Nasser non hanno esperienza nella gestione di una scuola, eppure, secondo quanto riferito, sono dietro a tutte le decisioni chiave.

 

La presunta risposta brusca di Helena alla bambina

 

La signora AAA ricorda di aver visitato la scuola di Helena e che un bambino voleva urinare - ed Helena, nel bel mezzo di una conversazione con la signora AAA, che era una completa estranea per il bambino, avrebbe abbassato i pantaloni del bambino e lo avrebbe tenuto orizzontalmente "come una tavola", con i piedi del bambino a terra ma il naso quasi a terra, e il bambino avrebbe urinato. È successo mentre la conversazione con la signora AAA stava continuando. La signora AAA era scioccata e si chiedeva come si sentisse il ragazzo di fronte a questa risposta piuttosto brusca e meccanica, e come si sarebbero sentiti i genitori del ragazzo. La signora AAA ha detto che a Inwoods avrebbero gestito la cosa in modo molto diverso e con più attenzione, sensibilità e rispetto.

 

Dopo aver letto il rapporto, Helena ha scritto che spetta ai bambini scegliere di essere "assistiti" "dietro un albero, se chiedono più privacy". Un esperto di scolarizzazione dei bambini piccoli ha ritenuto strano aspettarsi che un bambino piccolo dica all'adulto: Voglio privacy, andiamo dietro un albero; l'adulto dovrebbe giudicarlo.

 

Come altre persone, la signora AAA vede Helena come una "maniaca del controllo" e "ossessionata dal riordino".

 

(Signora AAA)

 

TESTIMONIANZA DI UN EX STUDENTE DI BROCKWOOD

 

Clima di tensione e paura

 

Il signor HH era uno studente di Brockwood. So che lui e la sua famiglia sono molto interessati agli insegnamenti di K e tengono molto a Brockwood. È tornato nel 2016/2017, dopo che Nasser e Mina erano diventati i leader e, con Raman sullo sfondo, stavano acquisendo sempre più potere.

 

"Potevo sicuramente percepire un nuovo clima di tensione e paura. Qualcosa era cambiato rispetto a quando ero studente".

 

Nasser "non agisce in armonia con l'intenzione del luogo".

 

"Ho sempre pensato che Nasser e Gopal non agissero in armonia con il luogo e le sue intenzioni. Questo e altri motivi personali mi hanno portato a lasciare il posto".

 

TESTIMONIANZA DEL SIGNOR QQ

 

"Il signor QQ è una persona così gentile che si vergognano del modo in cui lo hanno trattato". -Ex personale

 

Le lamentele hanno presumibilmente portato al licenziamento

 

Il signor QQ ha lavorato a Brockwood per più di dieci anni. Ha sopportato il regime di Nasser/Mina/Raman/Derek per cinque anni, finché alla fine ha dovuto parlare. È stato licenziato un paio di mesi dopo la prima volta che si era lamentato. Crede che il suo licenziamento sia avvenuto perché si era lamentato. Ha denunciato ad Antonio che alcune cose non vanno bene nella scuola. Gli studenti vanno a letto tra di loro - ragazzi e ragazze - nel bel mezzo della giornata e così via. Antonio non ha gradito le critiche e ha reagito con stupide razionalizzazioni. In seguito è stato licenziato, senza una ragione, e hanno assunto qualcun altro, il che significa che la sua posizione era necessaria, e che aveva avuto successo per oltre un decennio. Ma aveva aperto la bocca, quindi doveva andarsene; almeno, così sembra a lui.

 

Persone trattate ingiustamente da Big Egotrips

 

"Dovrebbe succedere qualcosa: il modo in cui le persone sono state trattate è stato ingiusto negli ultimi 5 anni, da quando ci sono Nasser e Mina".

 

"Non ci avevano detto che Nasser e Mina sarebbero arrivati. All'improvviso, un giorno, erano lì, presumibilmente per rivedere le finanze, ma hanno finito per fare un grande ego-trip che ha danneggiato il posto". Nel giro di pochi giorni il suo capo ha detto che "erano lì per sbarazzarsi di noi". L'atmosfera è cambiata rapidamente in peggio quando hanno portato un loro uomo a dirigere il suo reparto".

 

Gli errori di 'gestione del cambiamento' di Mina

 

"Non c'è stata alcuna presentazione. Non sapevamo chi fossero". Le donne della contabilità sono state licenziate molto rapidamente. Mina pensava di poter gestire le finanze da sola. Ma si rende conto che non può farlo. Poi ha coinvolto alcuni studenti maturi e altri. "L'atteggiamento di Mina è stato quello di sbarazzarsi di loro e di far risparmiare alla scuola un po' di soldi - ai loro occhi, per risparmiare i soldi della scuola".

 

"Pensava di poter gestire da sola tutti i conti. Ma non ci è riuscita. Ha finito per coinvolgere studenti maturi e volontari non formati per aiutare con la contabilità. Non erano addestrati e c'era una pressione su di loro che era ingiusta. C'era molto stress per molte persone, inutilmente".

 

Trattano il personale esterno in modo diverso! Alcuni dei migliori collaboratori di qualsiasi organizzazione sono esterni e questo era il caso anche di Brockwood. Ma sono stati trattati come inferiori, un altro segno di cattiva gestione. L'atteggiamento tribale del "noi contro loro" è pericoloso in un'organizzazione che dovrebbe lavorare in modo coeso come un'unica unità. Questo è Krishnamurti 101. Inoltre, l'amore è il miglior strumento di un'organizzazione. Fa funzionare le cose! Ma dove il pensiero ha dato un senso al sé, c'è l'ego e non l'amore. L'ego non manca tra i dittatori.

 

Hanno licenziato un buon insegnante part-time per risparmiare denaro, ma hanno speso più di 4000 sterline per il loro appartamento

 

"Quattro insegnanti part-time sono stati licenziati e so che il loro stipendio non era alto. Si sono sbarazzati di loro molto rapidamente. Una delle insegnanti licenziate era un'ottima insegnante, part-time, che non costava molto. Era molto utile agli studenti. So che il suo stipendio non era così alto".

 

"Subito dopo aver licenziato un'insegnante che era molto preziosa per gli studenti, hanno speso migliaia di sterline per ristrutturare e riarredare l'appartamento di Yannick" dopo averlo sfrattato, in modo da potersi trasferire nel suo appartamento, nell'Ala Ovest, dove vivevano Mary Zimbalist e Krishnamurti (prima che fosse ristrutturato da Scott Forbes anni fa).

 

"Yannick era l'uomo più dedicato. Era disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7". Dopo tutti questi anni lo hanno licenziato, senza motivo". Forse la sua colpa è stata quella di essere stato presente nella scuola prima che arrivassero i dittatori e di aver vissuto in un bellissimo appartamento su cui avevano messo gli occhi. Il signor QQ ha confermato che i dittatori hanno sostituito quasi tutti a Brockwood, tranne Antonio, Bill e lui stesso.

 

Ragazzi e ragazze a letto a metà giornata e baci aperti dopo pranzo

 

Durante l'incontro con Antonio (che secondo lui ha portato al suo licenziamento), ha detto ad Antonio che "gli studenti si gestiscono da soli. I membri del personale non controllano abbastanza gli studenti".

 

"Adrian era bravo a mantenere una certa disciplina con gli studenti. Ora la disciplina è sparita".

 

"Andy ed io andavamo nelle camere degli studenti per fare dei lavori di manutenzione, durante il giorno, e trovavamo un ragazzo e una ragazza a letto insieme. In più di un'occasione. E questo durante il giorno. La sera Dio solo sa cosa succede".

 

"La risposta di Antonio è stata che gli studenti sono i più felici che abbiano mai avuto. Blah blah..."

 

Il signor QQ è rimasto scioccato dalla reazione di Antonio. Ad Antonio non doveva assolutamente piacere sentire questi fatti. Probabilmente Antonio aveva troppa paura di riferirli a Mina - o chi lo sa - dal momento che, in quanto direttore della scuola, la responsabilità era sua e faceva parte dei giochi di potere che Mina e Nasser presumibilmente stavano facendo. Sapevano o non si preoccupavano di ciò che accadeva nella scuola.

 

Diversi testimoni hanno espresso che per la direzione, la scuola e la qualità dell'istruzione non sono di primaria importanza. Vedere la sezione sottostante ("I FIDUCIARI KFT E BROCKWOOD HANNO FALLITO KRISHNAMURTI").

 

"Era l'ora di pranzo e i bambini erano seduti sul divano, baciandosi e coccolandosi. Ragazzi e ragazze".

 

Prima dell'epoca di Nasser e Mina, non era consentito che un ragazzo e una ragazza fossero a letto o che si baciassero all'aperto. Era anche preoccupato dell'impressione che avrebbero avuto i futuri genitori se fossero andati in giro. "Adrian non l'avrebbe tollerato".

 

Ipocrisia: Regola estrema e nessuna applicazione

 

Allo stesso tempo, una testimone ed ex studentessa di Brockwood, il cui figlio ha affrontato il processo di candidatura, ha detto di essere rimasta sorpresa da alcune delle nuove regole. "Dicono chiaramente che non è permesso avere una fidanzata o un fidanzato. Questo non era mai stato inserito nelle regole prima".

 

Prima era come: "Devi essere discreto sulle relazioni... ovviamente non potevi avere relazioni intime [sessuali], ma faceva parte della crescita. Non si può impedire agli adolescenti di innamorarsi. Non è possibile". Questa è stata una delle cose principali che hanno allontanato suo figlio da Brockwood, e lui ha deciso di non andarci.

 

Brockwood, sotto la guida di Mina e Nasser, non permette di avere fidanzati/ragazze, ma, a quanto pare, gli studenti di routine si baciano intimamente nel salotto e, a quanto pare, sono stati visti a letto insieme. In precedenza, le relazioni amorose erano consentite, ma la linea guida era la discrezione e veniva fatta rispettare. L'applicazione è una parola grossa; idealmente, l'azione appropriata è integrata nella cultura di una scuola.

 

Nasser avrebbe denigrato le opere d'arte degli studenti

 

"Quando hanno iniziato, ci sono stati alcuni episodi in cui ho capito di cosa si occupa Nasser. C'era un laboratorio artistico in cui gli studenti appendevano le loro opere nella sala da pranzo dopo i laboratori. Un giorno ero lì. Eravamo solo io e Nasser a passeggiare. Nasser ha iniziato a ridere delle opere d'arte". Nasser avrebbe anche fatto un'osservazione che il signor QQ ricorda essere denigratoria. Il signor QQ ha pensato: "Se questi studenti lo vedono ridere delle loro opere d'arte, è demoralizzante. Non si fa una cosa del genere come persona normale", soprattutto in considerazione della sua posizione di capo del KFT.

 

Il presunto "viaggio di potere" di Nasser, la presunta paranoia che il certificato del simulatore di volo possa essere usato per pilotare un aereo vero!!!

 

Il signor QQ è un pilota e ha tenuto un workshop sull'aviazione per gli studenti di Brockwood. Al termine del workshop, ha realizzato un certificato per ogni studente come mossa motivazionale, in modo che ricordassero il corso e che dimostrassero di aver utilizzato un simulatore di volo. Questo è molto normale e anche i corsi online spesso rilasciano certificati. Un anno, quando Nasser e Mina hanno iniziato, "facevo la stessa cosa e stampavo i certificati. Nasser l'ha interrotto. Ha detto che se uso questo possono dire che sono qualificati per il volo!!! Il che è qualcosa di ridicolo, assolutamente folle. Non è possibile. È solo un certificato che dimostra che hanno utilizzato un simulatore di volo in un workshop! Sono qualificato in diritto aeronautico. Quello che Nasser ha detto è semplicemente ridicolo. In quel momento, ho capito che quest'uomo è in preda a un attacco di potere".

 

Sente che Nasser citava spesso Krishnamurti. Sembra che usi queste citazioni per affermare la sua autorità, che è esattamente ciò che Krishnamurti non voleva e contro cui aveva messo in guardia.

 

[Aggiornamento] Uno studente ha riferito che l'ottenimento del certificato del simulatore di volo è stato il momento culminante della sua permanenza a Brockwood. Ma Nasser ha messo fine a tutto questo perché è un avvocato e, secondo lui, una licenza di simulatore di volo può essere abusata per cercare di pilotare un aereo (una logica che per noi non ha assolutamente senso).

 

Il presunto comportamento intimidatorio di Nasser

 

"Non sono un tipo aggressivo. Vado d'accordo con tutti. Ma non mi piacciono i bulli. Nasser si è comportato da bullo". ~ Signor QQ

 

In una riunione di manutenzione dopo il licenziamento del suo capo, Nasser era presente e fissava il signor QQ negli occhi, cosa che ha trovato intimidatoria, strana e maleducata. "Nasser mi fissava in modo intimidatorio e non so perché. È un <snipped>. Non sono un tipo aggressivo. Vado d'accordo con tutti. Ma non mi piacciono i prepotenti. Nasser si è comportato da bullo". I bulli lo fanno a volte: fissano negli occhi qualcuno per affermare il loro potere. Quando lo fa il grande capo, è ancora peggio. Krishnamurti ha passato anni a parlare dell'importanza delle relazioni sane, delle comunicazioni e della verità. Se ha qualcosa da dire a qualcuno glielo dice, non fa giochetti. Se lei è un capo, è come minimo molto maleducato fissare negli occhi un subordinato a più livelli che non sa assolutamente quale sia il suo problema.

 

Presunta mancanza di rispetto intimidatoria di Nasser nei confronti dello spazio di una donna dipendente

 

Mr. QQ ha citato una donna che ha detto: "In diverse occasioni Nassar è entrato nel suo spazio in modo intimidatorio e autoritario, stando molto vicino a lei mentre era seduta alla sua scrivania, chiedendo di fare determinate cose per il lavoro. Si è sentita davvero a disagio".

 

La presunta ricerca di una vita facile da parte di Nasser e Mina

 

Il signor QQ ha detto di sospettare che Nasser e Mina stiano tramando qualcosa. Forse hanno gli occhi puntati sul denaro, oppure si tratta solo di una fame di potere, di vivere una bella vita facile in uno dei luoghi più belli del mondo senza dover rendere conto a nessuno. Un Consiglio di amministrazione debole non conta quando gli stessi poteri che hanno portato queste persone e le hanno autorizzate hanno un'enorme influenza sul Consiglio. Il signor QQ ha detto che non si fida di loro con <snipped>.

 

Un altro testimone ha commentato che non crede che Nasser lavori presumibilmente con impegno (lo dico con gentilezza) e "si limita a istigare e a fare strategie".

 

Atteggiamento razzista?

 

Il signor QQ è la seconda persona che ha affermato che Nasser avrebbe mostrato un atteggiamento o un trattamento razzista nei confronti di un ospite del Centro. Non ci sono prove concrete di questo, ma dato che più di una persona lo ha riferito, lo includiamo qui come una possibilità e certamente non come un'accusa.

 

"Credo che ci fosse un uomo di origine africana nella stanza tranquilla e Nasser ha avuto qualche problema". Ex personale

 

Strana struttura di potere / Titolo fuorviante di Mina / Ruolo di Nasser

 

Un economo non avrebbe mai avuto tanto potere quanto Mina. Il signor QQ ritiene che Antonio, il Direttore, sia sottomesso a Mina. "Pensavo che lei avesse una sorta di controllo su di lui". Questo fa di Mina il capo della scuola e non solo l'Economo, il capo sopra il Preside. Si tratta di una struttura organizzativa bizzarra. A ciò si aggiunge il ruolo di Nasser:

 

"Credo che Nasser abbia una voce in sottofondo che spinge Mina ad agire nella scuola. Lui è il burattinaio e credo che Mina sia una voce per lui".

 

Questo perfeziona un tema che è emerso in altre testimonianze: La mano di Nasser nella scuola. Secondo quanto riferito, non si tratta di fare qualcosa, ma di influenzare, controllare e dare fastidio per dettagli banali come i certificati di simulazione di volo, affermare il suo senso psicologico di sé e la sua volontà di potere, fissare i subordinati, entrare nel loro spazio, interrompere una conversazione amichevole casuale con la sua aura di autorità e paura... tutto ciò che Krishnamurti temeva.

 

Processo di reclamo inesistente

 

L'ispezione del settembre 2021 ha sollevato un problema con il processo di reclamo. La realtà, come ha detto il signor QQ, è che non accettano reclami o lamentele. "Non ci sono risorse umane. Non c'è un posto dove un membro del personale possa recarsi per presentare un reclamo, se non con Mina o Antonio. Hanno il controllo totale del potere", apparentemente senza molte responsabilità. "Se non ci si adatta completamente o se si esprime un'opinione che non piace loro, si sbarazzano di te. Non c'è un posto dove andare a lamentarsi. L'ho visto anche con altri membri del personale".

 

La cultura di Brockwood è diminuita

 

Il signor QQ è uno dei pochi che ha trascorso diversi anni prima e dopo che Nasser/Mina/Raman/Derek hanno presumibilmente preso il controllo del posto. Dopo l'arrivo di Nasser e Mina, alla fine ha sentito che alcune cortesie di base, come "aprire una porta per te o tenere la porta", si sono degradate.

 

Il posto "è diventato più egocentrico", il che è molto contrario agli insegnamenti di K. K si occupa di ridurre il "senso psicologico di sé" e non di aumentarlo! Ha perfettamente senso come e perché questo sia accaduto. Nasser e Mina hanno presumibilmente instillato una cultura egocentrica, a partire dal loro stesso comportamento per placare la loro avidità di avere sempre più potere, microgestione, controllo. La leadership di alto livello stabilisce il tono di un'organizzazione.

 

In un'occasione, mentre installava un armadio pesante per l'uomo di Raman, Abhijit Padte si è presumibilmente seduto lì, lo ha guardato e non ha offerto alcun aiuto.

 

"C'erano sempre dei sussurri. Ogni volta che si entrava in una stanza. Le persone erano sempre riservate. Un'atmosfera davvero strana". Di nuovo, un'atmosfera di paura e tutto ciò che Krishnamurti temeva.

 

"Sentivo che non erano interessati agli studenti. Da quando sono arrivati la NASA e Mina, l'istruzione vera e propria sembra secondaria".

 

Diversi testimoni hanno espresso la stessa opinione. Riguardo agli studenti e alle loro stanze, un testimone ha osservato:

 

"L'unica cosa che posso aggiungere riguarda la mancanza di igiene e quanto siano disgustose le stanze di alcuni studenti, con lenzuola e vestiti davvero sporchi, mi sono lamentata di questo con il governante diverse volte e lui mi ha detto che avrebbe parlato con la persona che dovrebbe controllare, ma per me era un problema continuo che continuavo a vedere, non vorrei che mio figlio vivesse in quella sporcizia".

 

Adrian, Gopal, Bill, Antonio

 

"Quando Adrian e Bill gestivano la scuola erano i tempi migliori". Questo accadeva prima che Nasser e Mina prendessero il comando. Adrian fu una delle prime persone che licenziarono e nessuno sapeva perché. Bill ha seguito la corrente ed è entrato a far parte del team di Nasser e Mina, come loro subordinato. Sia Antonio che Bill sono stretti collaboratori di Friedrich Grohe e probabilmente Nasser e Mina hanno capito che non potevano sbarazzarsi di loro, in quanto avevano bisogno di alcune persone del passato per garantire la continuità.

 

"L'atmosfera è cambiata quando è arrivato Gopal e non è stato necessariamente in meglio", sostiene il signor QQ. Gopal aveva alcune idee che sollevavano le sopracciglia e sembravano troppo progressiste anche per una scuola K. Per esempio, gli studenti insegnano da soli e vanno dall'insegnante solo se hanno un problema! A che serve allora l'insegnante? "Questo può funzionare per gli studenti più grandi, ma per un tredicenne è più difficile".

 

Inwoods, Helena

 

Ha detto che il crollo di Inwoods è un vero peccato. E come tutti gli altri, ha espresso elogi molto alti per la HEADTEACHER.

 

La prima frase che gli è venuta in mente riguardo a Inwoods è stata: "Forse è stata una questione di gelosia" (licenziamento della Direttrice), presumibilmente da parte di Nasser, Mina, Helena, Antonio...

 

Come molti altri testimoni, sentiva che Helena aveva una forte influenza su Antonio. "Ho avuto la sensazione che questo potrebbe essere un punto di vista, in cui Helena potrebbe voler prendere il controllo di Inwoods. Ha una scuola materna".

 

Il signor QQ ha trovato strano che Helena abbia portato i suoi bambini dell'asilo a fare un picnic vicino a un pozzo nero. "La fogna perdeva. Era inverno. Ha scelto quel posto per qualche motivo, anche se ci sono molti posti più belli e lontani da perdite di liquami e pozzi neri. Proprio accanto alla fognatura che perdeva da mesi". Le ha detto gentilmente: "Cosa ci fai qui?". "Impianto fognario che perde, bambini piccoli, in inverno. Dov'è il buon senso?" Helena dice che, dopo essere stata informata, non ci è tornata.

 

TESTIMONIANZA DELLA SIGNORA QQQ / Lettera a ISI

 

"Molti membri del personale e genitori sono stati illuminati a gas".

 

URGENTE - Informazioni per l'Ispettorato della Piccola Scuola Brockwood Park e Inwoods (ispezione 21/09/2021)

 

"A chi può interessare,

 

Sono venuta a conoscenza del fatto che domani, martedì 21 settembre 2021, si svolgerà un'ispezione dell'ISI nelle scuole sopra citate.

 

Sono un ex dipendente della KFT, avendo lavorato come responsabile amministrativo e di reclutamento presso la Piccola Scuola Inwoods da gennaio 2018 a marzo 2020, quando la scuola originale è stata chiusa. Anche mia figlia ha frequentato la scuola dal 2017 al 2020.

 

Dal novembre 2019 fino alla chiusura della scuola nel marzo 2020, molti membri del personale e genitori sono stati messi alla berlina dai membri del team di gestione. I fiduciari della scuola hanno consegnato la ricostruzione al team di gestione e al personale e ai genitori è stato impedito di far ascoltare le loro preoccupazioni sul modo in cui questo è stato intrapreso.

 

Si è trattato di un processo lungo e prolungato, senza mediazione, che è effettivamente culminato con l'abbandono forzato della scuola da parte dell'intero personale e della comunità dei genitori.

 

Ritengo che sarebbe opportuno che l'ISI esaminasse molto da vicino e con attenzione il comportamento, le intenzioni e l'integrità di due figure di spicco del team di gestione e che esaminasse attentamente se la qualità dell'istruzione è sostenuta da un'etica sana e onesta.

 

Vorrei che questa e-mail rimanesse anonima.

Cordiali saluti"

 

Questo rapporto è stato definito "Un beato sollievo".

 

Questo è uno dei numerosi complimenti che abbiamo ricevuto, il che ci fa piacere visto l'enorme impegno che abbiamo profuso in questo progetto. La sua dichiarazione viene presentata in questa sezione perché è più di un semplice "grazie".

 

Lady QQQ ha inviato questa nota alla nostra task force:

 

"Che sollievo benedetto - finalmente!

 

Ho richiesto un'ispezione urgente dell'OFSTED e della Charity Commission con i miei commenti di preoccupazione espressi prima dell'ultima ispezione.

 

Tanti di noi sono stati illuminati a gas e maltrattati dal team di gestione della KFT e ritengo che la giustizia e la chiusura siano attese da tempo.

 

Molte grazie a voi, gente coraggiosa,

 

Cordialmente".

 

TESTIMONIANZA DELLA SIGNORA D

 

"Inwoods è stato un luogo molto speciale". Sono rimasti molto colpiti da Inwoods e dalla Direttrice, HEADTEACHER, quindi hanno deciso di mandare il loro bambino a Inwoods, anche se prima il bambino era felice nella loro scuola. "È stato un buon trasferimento. Ha tratto molto da un approccio completamente diverso all'istruzione e ha fatto buone amicizie". I bambini si sentivano al sicuro lì. "Per me è stato un aspetto importante, perché ha incoraggiato i bambini a essere ciò che volevano essere. Il personale era davvero gentile. Ho un'ottima impressione della direttrice in particolare... è stata davvero fondamentale in quella scuola... ci ha messo tutto il suo cuore e la sua anima. E le persone gravitano verso persone di questo tipo, punto. Ha attirato alcuni insegnanti molto bravi. Era molto gentile, molto laboriosa, tutti i bambini la amavano e si fidavano completamente di lei".

 

La signora DD ritiene che gli Amministratori di Brockwood avrebbero dovuto dare più sostegno a Inwoods, ostacolando così il grande lavoro che stava svolgendo. Il sostegno in questo contesto potrebbe essere inteso come l'opposto di tutto ciò che Nasser/Mina/Raman stavano facendo per minare Inwoods. Come minimo, avrebbero dovuto lasciarla vivere e prosperare e continuare a fiorire, educare e cambiare in meglio la vita dei bambini, invece di cercare di scimmiottarla per i motivi inquietanti illustrati nelle testimonianze qui riportate.

 

Lady DD è rimasta sconvolta dal modo in cui KFT ha minato HEADTEACHER e Inwoods. Le hanno detto che doveva prendersi un anno sabbatico. Questa è la loro linea/approccio tipica quando vogliono sbarazzarsi di qualcuno. Sembra disonesto. Un anno sabbatico significa che al suo ritorno avrà un posto. Ma a quanto pare KFT manda le persone in un anno sabbatico sapendo che al loro ritorno non avranno un posto - quindi, in sostanza, invece di licenziarle, le mandano in un anno sabbatico, il che è peggio perché se una persona viene licenziata, è libera di guardare al suo prossimo passo nella vita. Ma questa condotta apparentemente disonesta di KFT dà una falsa impressione che finisce per essere confusa e problematica in futuro, con un impatto negativo sulla vita delle persone.

 

Secondo quanto riferito, la Direttrice ha cercato di negoziare i termini dell'anno sabbatico proposto, ma loro hanno continuato a eludere la questione e alla fine hanno detto che l'avrebbero licenziata invece di offrirle un anno sabbatico. Tutto questo avveniva prima che lei firmasse il suo NDA, per cui era libera di parlare con le persone; e noi abbiamo parlato con alcune di loro. Ma era circolata la voce che la Direttrice avrebbe dovuto prendere un anno sabbatico, ma che aveva rifiutato, il che non era vero. I termini di ogni anno sabbatico vengono negoziati; ma dopo aver fatto l'offerta, KFT avrebbe rifiutato di negoziare i termini (cosa normale per ogni anno sabbatico) e ha fatto marcia indietro, dicendo che non era un'opzione.

 

"Non ci sono state discussioni in merito". Si è trattato di un approccio dittatoriale. Nasser, Mina e Antonio avrebbero partecipato a 3 riunioni con diversi genitori. La maggior parte dei genitori ha partecipato alla prima. Per Lady DD, sembrava che "fosse un affare fatto e finito". Non c'è stata alcuna discussione con i genitori per prendere in considerazione le loro considerazioni. Il dittatore aveva in mente di conquistare Inwoods e di sbarazzarsi del suo amato Direttore, che aveva reso Inwoods la grande scuola che era. "Ci siamo davvero preparati per quell'incontro. Avevamo un elenco di domande. Amavamo la scuola e se avessimo sentito di poterci fidare del nuovo modo in cui sarebbe stato fatto, saremmo rimasti, ma non ci hanno dato alcun senso di fiducia. E non c'erano piani, prospettive, chiarezza su chi avrebbe gestito la scuola e come, e come i genitori ne avrebbero fatto parte, ecc. Sembrava che volessero innanzitutto eliminare la TESTA dalla mappa del potere che percepivano nella loro testa. Ma non avevano pensato al di là di questa distruzione".

 

Avevano detto che Antonio l'avrebbe gestita nel frattempo, ma i genitori non avevano fiducia in questa opzione, poiché Antonio era già molto occupato a Brockwood.

 

Una delle cose più belle di Inwoods era che "come genitore eri parte della gestione, ed è per questo che si sentiva così sicuro". Tutti i bambini conoscevano tutti i genitori". I genitori erano presenti due volte alla settimana per dare una mano, quindi la struttura era gestita dal personale e dai genitori. Mina e Nasser avrebbero voluto allontanare i genitori "e trasformarla in una scuola in cui i genitori non ne facevano parte". Perché non coinvolgere i genitori? La struttura che Lady DD sta descrivendo è come un villaggio, una famiglia e una comunità, dove un bambino piccolo viene immensamente nutrito, che è ciò di cui un bambino ha bisogno e di cui Krishnamurti ha parlato a lungo. Non si tratta solo di materie accademiche.

 

"L'educazione come compito reciproco era la chiave della visione di HEADTEACHER. È stato K a dirlo. Era un lavoro duro, ma mi sentivo davvero sano. Sentivi di volerne far parte; volevi conoscere i bambini; e sì, era bello".

 

Mina, Nasser e Antonio, con il sostegno del nucleo del potere politico, Raman, presumibilmente "non volevano che quei genitori continuassero, perché sapevano che molti genitori sentivano che Nasser e Mina non volevano che i genitori e i bambini continuassero ad esistere, perché sapevano che tutti noi siamo amici e sostenitori della visione di HEADTEACHER. E non era solo HEADTEACHER, ma anche il resto del personale. Era una scuola ricca di cuore; i bambini la amavano e fiorivano".

 

K ha parlato dell'importanza del coinvolgimento dei genitori come parte del processo di apprendimento e di collaborazione per una giusta istruzione, ovviamente, in quanto i genitori sono una parte importante dell'educazione e dell'istruzione dei loro figli. (L'educazione non avviene solo tra le mura della scuola). Tuttavia, a Inwoods, secondo quanto riferito, i genitori non prendevano decisioni chiave e non 'gestivano' la scuola; sarebbe stato molto difficile da gestire, poiché i genitori non sono un corpo unico, ma individui con idee diverse sull'apprendimento e sulla scuola.

 

Sono stati coinvolti in modi pratici, come la pulizia, il riordino e il giardinaggio. Sono stati anche invitati a riunioni, dialoghi e discussioni sul funzionamento e sulla visione del luogo. Organizzare un luogo in questo modo richiede una grande fiducia e cura nelle relazioni - apparentemente non nel modo in cui Nasser, Mina, Raman, Antonio gestivano il loro rapporto con Inwoods e alcuni altri che riferiscono una mancanza di fiducia. Essere maniaci del controllo non avrebbe mai permesso a Inwoods di prosperare come ha fatto con l'approccio alle relazioni Krishnamurtiano, incentrato sull'amore e sulla cura del rispetto, di HEADTEACHER. Quando si includono le persone, si delegano e si utilizza il potere dell'amore, sono necessari talenti, mentalità e competenze diverse rispetto a quando si controlla e si agisce in modo dittatoriale utilizzando la paura.

 

La scusa che Nasser e Mina avrebbero addotto è che "la direttrice era diventata troppo potente e non era salutare!!!". OMG! Non era salutare per chi? I dittatori erano minacciati dal potere di HEADTEACHER? E qual era il potere di HEADTEACHER? Non era quello che ottengono i dittatori: era il potere dell'amore!!! L'amore che la Direttrice e il suo staff hanno dato ai bambini e ai loro genitori: l'amore che hanno ricevuto in cambio e l'amore che ha sostenuto questa scuola straordinaria. E i dittatori lo hanno trovato minaccioso. Questo riassume lo scandalo!

 

È incredibile quante scuse diverse e contraddittorie siano state raccontate a persone diverse - il che è molto tipico delle bugie. Le bugie sono incoerenti.

 

"Non era affatto la mia impressione. Ha guidato la scuola da dietro; questa è stata la frase che mi è rimasta impressa. E non era una leader in senso tradizionale; sapeva come tirare fuori il meglio dal suo staff; non parlava mai più o più a lungo del necessario; aveva quell'approccio molto femminile che non si vede spesso negli uomini - mi scusi, senza offesa".

 

"Ha guidato da dietro e ho pensato che fosse una qualità incredibile che aveva, e l'ha fatto molto bene. Quindi accusarla di aver preso la scuola in contropiede e di averlo fatto a modo suo, mi è sembrato davvero ingiusto. Ho sentito che Mina e Nasser la accusavano di essersi allontanata da Brockwood. Ho sentito molto spesso il contrario da parte della Direttrice, che ha fatto diversi tentativi di invitarli a vari eventi e riunioni e che loro non sono mai venuti, e che voleva mantenere la relazione, ma che era diventata così tesa e difficile. Questo ha avuto un peso enorme sulla TESTE INSEGNANTE". E hanno avuto il coraggio di dire che la Direttrice non le ha coinvolte! Questo è così brutto. È come se una persona che le deve dei soldi dicesse che lei gli possiede dei soldi!

 

È stato un grande errore disonesto. Hanno dato tante ragioni contrarie a persone diverse, il che sembra indicare che stavano solo mentendo e cercando di inventare scuse per giustificare il loro attacco alla HEADTEACHER, a Inwoods e agli studenti, genitori, insegnanti, sostenitori e volontari di Inwoods. Le ultime scuse che ho sentito in questa testimonianza sono che HEADTEACHER stava diventando troppo potente, cosa che loro considerano malsana. Quindi è chiaro che sanno quanto possa essere malsano un eccesso di potere, ma loro stessi hanno costantemente acquisito più potere.

 

Le ultime scuse sembrano essere le più eloquenti. Mostra un apparente motivo fondamentale dietro la loro crociata contro Inwoods: voler avere assolutamente potere. A loro non piaceva il fatto che HEADTEACHER gestisse un'attività di successo e fosse così amata, mentre loro erano antipatici a così tante persone. Avevano alienato molti e instillato uno spirito di paura, che è radicalmente in contraddizione con lo spirito di K e con ciò che insegnava.

 

Quindi l'INSEGNANTE, come descritto magnificamente da Lady DD e da molti altri, è il tipo di personalità che sarebbe una minaccia per i dittatori che sembrano piuttosto affamati di potere, egoisti e maniaci del controllo. È malsana e dovrebbe essere un'ispirazione, ma i dittatori non sono ispirati da persone guidate dall'intelligenza, dall'amore, dalla chiarezza, dalla felicità e da altre qualità positive. La direttrice era così contraria alla mentalità dei dittatori, che l'hanno fatta cadere! E con lei è crollata una grande scuola! Per la vergogna!

 

"La possibilità di utilizzare le strutture di Brockwood è diminuita. Ho sentito dire che prima lo facevano molto di più e che c'era un senso di appartenenza a una comunità più grande, che si è ridotto sempre di più sotto il regime di Mina e Nasser. Quando c'era sua figlia, era permesso loro di usare occasionalmente lo studio di ceramica e nient'altro. A differenza dell'asilo nido di Helena, che, secondo quanto riferito, utilizza le strutture esterne di Brockwood senza alcun problema [utilizzava anche l'aula esterna costruita nel bosco. Era una costruzione in legno]. È così che dovrebbe essere. È assurdo che non sia così. Non mi sorprende che ora sia più facile per Helena, perché è la moglie di Antonio, e Brockwood non deve preoccuparsi di apparire ipocrita se permette ai bambini della scuola di Helena di utilizzare le strutture, ma limita quelle di Inwoods, sotto la direzione della Direttrice, a causa di strani motivi di gestione".

 

Impressioni su Nasser Shamim

 

Qualche impressione su Nasser? "Non buone, se devo essere sincero. Durante l'incontro è stato piuttosto sulla difensiva, non ha fornito informazioni ed è stato un po' scortese". Ha avuto un incontro a tu per tu con Nasser all'inizio, perché stavano valutando di vivere a Brockwood. Ha incontrato Gopal, che ha accolto con favore il fatto che lei lavorasse all'Università di Winchester. Gopal ha ritenuto che sarebbe stato positivo per Brockwood avere più collegamenti. "Sono rimasta scioccata quando mi sono unita a un gruppo di collaboratori dell'Università di Winchester che erano molto interessati alla pedagogia contemplativa" e non avevano mai sentito parlare di Brockwood Park, che si trova a soli dieci minuti di distanza! Ecco cosa succede quando si gestisce una scuola come un guscio isolato!

 

Sono rimasto scioccato nell'apprendere che Brockwood era un piccolo universo a sé stante e non era collegato alla comunità locale"! Gopal stava cercando di cambiare tutto questo. Quando ho incontrato Nasser, è stato molto poco accogliente!".

 

Un tema ripetuto, espresso da molti testimoni: "Non c'era alcun senso di curiosità, interesse o rispetto condiviso. Mi sono sentita molto scoraggiata e ho deciso di non voler vivere a Brockwood. Quello è stato un incontro cruciale per me. Ho sentito che questa persona non mi piace. Spesso non mi piacciono le persone".

 

"Questo ragazzo non mi piaceva per niente. Ho pensato che forse si tratta di una differenza culturale, ma poi ho capito che è molto più di una differenza culturale. Posso testimoniare, provenendo dalla stessa cultura di Nasser e Mina, che è assolutamente il contrario. La cultura iraniana/persiana è molto accogliente, calda, affettuosa, premurosa, rispettosa, umile, grata..."

 

"Era molto condiscendente e un po' paternalista, in realtà. Non volevano famiglie lì perché un genitore deve prendersi cura di un bambino, e questa è una risorsa in meno per Brockwood. È una speculazione". Vedere la sezione "Scuola elementare a Brockwood" per una discussione correlata.

 

L'insegnante di Lady DD era un amico di Krishnamurti e stava considerando di mandare i suoi figli a Brockwood, ma aveva sentito che "il posto era davvero cambiato e aveva preso una direzione leggermente negativa, per cui non vi aveva mandato i suoi figli da adolescenti. Ho pensato che fosse un po' triste, ma ha confermato il mio istinto".

 

Brockwood sembrava una bolla per Lady DD, scollegata dalle persone che vivono in quella zona. "Non credo che sia sano. Si rischia di diventare una setta... senza alcun legame con la comunità locale".

 

Impressioni su Mina Masoumian

 

A quanto pare, "Mina e Nasser erano entrambi odiati da molti. Ho cercato di non [odiarli], ma è stato difficile perché si comportavano chiaramente in modi non sani. Ho incontrato Mina un paio di volte. Mi sentivo a disagio con lei".

 

La signora DD ha raccontato che un giorno qualcuno del reparto contabilità si è presentato al lavoro; Mina era presumibilmente seduta alla sua scrivania e ha detto: "Questa è la mia scrivania ora", ed è stata la fine del suo lavoro. Lady DD non ha avuto un'esperienza diretta di questo fatto, quindi potrebbe essere impreciso - tuttavia, altre persone hanno riferito cose simili, in cui il ruolo delle persone veniva minato aggirandole, oppure tornavano dalle vacanze e il loro ufficio non c'era più. Si tratta di testimonianze dirette, quindi non di dicerie.

 

TESTIMONIANZA DEL SIGNOR S

 

"L'ultima volta che l'ho vista [membro del personale] non vedeva l'ora di andarsene da Brockwood per il modo in cui veniva trattata dalla direzione".

Il signor S. è stato testimone di tutto ciò che è accaduto durante la disastrosa gestione di Raman, Nasser, Mina, Derek, Antonio, Bill che è culminata nell'implosione di Inwoods.

 

È tutta una questione di ego, potere, controllo

 

"Non ci si può allontanare di più dagli insegnamenti di K rispetto a dove ci troviamo ora a Brockwood. Tutto ruota intorno all'ego delle persone, al potere, al controllo".

 

Il signor S ha paragonato Brockwood a "qualcosa di simile a Dianetics nel modo in cui le persone vengono manipolate, tranquillizzate, spostate [licenziate], sanzionate, ecc. - questa è la realtà di Brockwood ora. Non c'è apertura, compassione, verità, amore, ecc. e Raman ha un ruolo molto importante nel far sì che questo accada". [Questa intervista ha avuto luogo prima che Raman diventasse ancora più potente e assumesse il ruolo ufficiale di capo della KFT].

 

"C'è una grande necessità di controllo nei movimenti di Nasser e Mina. Chiunque abbia affrontato la questione o non l'abbia assecondata è stato preso di mira o estromesso del tutto. C'è sicuramente la necessità di controllare tutto".

Disonestà

 

Il signor S. ha detto: "Quando prendono di mira qualcuno e lo spostano, non viene detta la verità". Portano scuse e inventano storie fino a quando la persona allontanata non rivela la realtà di come è stata maltrattata, messa sotto pressione per firmare un accordo, ecc. Non è noto se le segnalazioni di tali pressioni abbiano oltrepassato le linee di legge, come le leggi sul comportamento coercitivo di controllo del Regno Unito. Coloro che hanno firmato gli NDA hanno finito per tacere, quindi non conosciamo i dettagli, a meno che gli NDA non vengano annullati dalla Commissione di beneficenza, qualora fosse necessario.

 

Sciagurata mancanza di trasparenza e amministratori deboli

 

"Se gli Amministratori sono indecisi e deboli, le persone faranno ciò che vogliono".

 

Prima dell'epoca di Nasser e Mina, per le riunioni degli amministratori, veniva preparato un pacchetto che includeva i rapporti delle varie divisioni, e il rapporto finale compilato era disponibile almeno per le persone che contribuivano e che spesso presentavano la loro sezione agli amministratori. Nasser e Mina hanno cambiato questa situazione. "Dopo circa un anno, tutto questo si è interrotto completamente, per cui nessuno si recava alle riunioni degli amministratori per esprimere un qualsiasi tipo di opinione", e nemmeno ai collaboratori è stato permesso di ottenere una copia del rapporto finale, il che probabilmente significa che Nasser e Mina lo hanno manipolato per dire ciò che volevano dire, e la mancanza di una presentazione personale ha eliminato il rischio di far emergere la verità.

 

In effetti, è stata colpa degli amministratori accettare un tale comportamento. Avrebbero potuto chiedere che le presentazioni continuassero. Ma essendo passivi come pare siano, non sorprende che anche in questo caso gli amministratori abbiano fallito con il Fondo e che la direzione abbia sopraffatto gli amministratori.

 

Le dittature non amano la trasparenza

 

Un avvocato con cui abbiamo discusso di questo argomento ha subito notato che i nomi degli amministratori della KFT non sono presenti sul loro sito web. Una volta c'erano, perché la trasparenza era una cosa buona! Esattamente la stessa storia di KFA, dopo che, a quanto pare, l'influenza di Grohe ha avuto un impatto negativo sul posto. Una delle cose che ha fatto il Direttore Esecutivo portato dal "soldato" Grohe è stata quella di rimuovere i nomi dei fiduciari dal sito web. Le dittature non amano la trasparenza.

 

Il dialogo non è la loro strada

 

"Non hanno mai avuto un dialogo nei [molti] anni in cui sono stato lì. Non hanno mai dialogato con nessuno di coloro che hanno estromesso. Li spingono fuori, tagliano la corda e sono finiti. È un vero peccato. Il dialogo non è la loro strada, perché così la verità può venire fuori. Sembrava che il dialogo all'interno dell'organizzazione non ci fosse, per non parlare del dialogo con le persone all'esterno. Tutto viene chiuso. Se aprono il dialogo, i fatti emergeranno e poi si dovrà agire in base a ciò che è meglio, non a ciò che si vuole. Questo non era il loro modo di operare. Una decisione importante richiede una conversazione e l'arrivo a una risposta - nel dialogo si esplorano le opzioni e le possibilità. Credo che anche questo sia mancato".

 

Nasser avrebbe memorizzato il K e ne avrebbe abusato per rafforzare la sua autorità

Il signor S. ha detto che una parte del problema è che Nasser, che dirige lo spettacolo, "sta memorizzando K e lo usa come un'arma per spingere un'agenda, un punto di vista, una situazione... K viene usato come uno strumento": K ha messo in guardia su questo per decenni e anche sul problema dell'autorità, compreso il presunto abuso dei suoi insegnamenti, come Nasser ha riferito e presumibilmente usato per scopi autoritari.

 

"Nasser usa K come strumento per rafforzare la sua autorità" è estremamente contrario agli insegnamenti di K. Lui non lo voleva e aveva avvertito che non era così. Egli non voleva specificamente questo e ha messo in guardia contro di esso, soprattutto nelle sue scuole. Cercate le lettere alle scuole nei due libri con lo stesso titolo. K era un uomo saggio, lo aveva previsto e lo aveva messo in guardia.

 

Il signor S. ha commentato un amministratore che se ne è andato a causa del modo in cui il regime di Nasser/Mina/Raman si comportava. "Era uno di quelli che venivano dal mondo reale. Capiva l'energia del luogo. Mi è dispiaciuto che se ne sia andato. Era uno dei buoni".

 

Un altro segno di gestione debole

 

Ha anche ricordato: "Ho visto questi ragazzi operare. Quello che fanno è abbassare i boccaporti* e ignorare, ignorare fino a quando non sparisce. Non fanno nulla finché la realtà non va avanti. Si nascondono finché non sparisce". È un chiaro segno di una gestione debole e ignorante. Ma questo è contrario agli insegnamenti di Krishnamurti, che insegna a prestare attenzione a tutto. Ciò che si ignora torna a perseguitarci. Solo affrontando le cose si possono risolvere. Da un punto di vista della scienza della gestione, il presunto approccio di Nasser/Mina/Raman per ignoranza o gestione per blocco è inidoneo per una fondazione/scuola K. Non è mai stata concepita come una dittatura.

 

*Battenti è un termine nautico che indica la porta tra l'esterno e l'interno di una nave, da abbassare quando si percepisce una tempesta. È la stessa frase di "chiudere i boccaporti" - che significa bloccare psicologicamente, reprimere, evitare, fuggire, nascondersi e tutto ciò che Krishnamurti era tanto contrario. Affronta la situazione! L'uomo che ha dato vita alla KFT ha trascorso una vita a insegnare ad affrontarla, a guardarla, a capirla e a lasciare che racconti la sua storia. Ma se sta bruciando nell'ansia, nell'insufficienza, nell'egoismo, cerchi la sicurezza psicologica. Se è confuso, insicuro, infelice, patetico, meschino, assetato di potere, tribale, allora si blocca, evita, sopprime, fugge, ecc. - che sembra essere il modo in cui la gestione di Brockwood ha operato a volte. Ancora una volta, è così contrario agli insegnamenti di K; pertanto, dovrebbero dimettersi, e anche gli Amministratori che hanno permesso questi modi di operare dovrebbero essere estromessi. Krishnamurti merita di meglio che essere impantanato nella mediocrità: egli temeva la mediocrità e ne ha parlato a lungo.

 

Questo stile di gestione per ignoranza segue il percorso di KFA. In effetti, KFA ha istituito questo modo di gestione zoppo e irresponsabile qualche tempo fa, per ignorare e screditare le opinioni che mettevano in evidenza le sue carenze. In questo modo, si è impegnata nel peggiore dei cosiddetti "animali astuti" di K: screditare il messaggero per scartare il messaggio. I brutti comportamenti delle fondazioni K non si vedono spesso nel mondo aziendale. Povero Krishnamurti!

 

Qualcuno ha visitato ossessivamente il mio sito web guardando le lettere a Nasser e anche a Raman. Credo che sia stato Nasser. Nel loro mondo, possono scegliere di bloccare qualcuno perché sono così incompetenti nel trattare l'argomento, mentre in secondo piano non solo ignorano la persona, ma leggono ossessivamente e ripetutamente ciò che la persona ha scritto. Probabilmente stanno creando immagini di coloro che potrebbero leggere le lettere. Ipocrita al massimo.

 

Il signor S. ha detto: "Non sono abituati alle persone che dicono no o che dicono non sono contento di quella risposta - le risposte senza senso che danno per evitare il problema. Non sono abituati a confrontarsi con qualcuno e a sfidarli". Ora pensi a quello che K ha detto a proposito di sfidare l'autorità! Vedeva la maggior parte dei fiduciari come passivi e gentili, mentre erano sopraffatti da "personaggi molto forti e decisi" come Nasser e Mina.

 

Accordi di non divulgazione (NDA) / Culti

 

Il signor S ha detto: "Il modo in cui Brockwood viene gestito è molto simile a come si gestisce una setta. Il modo in cui le sette controllano le persone è molto simile a Brockwood". Anche l'uso di ordini di imbavagliamento (NDA) è simile. A un certo punto gli amministratori internazionali o qualcuno [commissione di beneficenza] devono dire quanti NDA ci sono, perché sono stati emessi, e parlare con le persone e vedere cosa è successo veramente".

 

Conosciamo già la situazione di alcuni di questi NDA e, secondo quanto riferito, alcuni sono stati firmati in circostanze strane e in modi discutibili. "Stanno usando gli NDA per aiutarli a rimanere al potere", sostiene il signor S. Le persone che hanno firmato gli NDA hanno parlato delle loro lamentele ad altri prima di firmare, e la KFT non poteva controllare ciò che le persone hanno detto ad altri (che hanno detto ad altri e hanno detto a noi) prima che gli NDA fossero firmati.

 

Gli stessi Amministratori sembrano in qualche modo 'imbavagliati' dai discorsi legali di Nasser e Mina: le cose sono considerate come una 'questione legale', quindi, bisogna tacere.

 

Gestione di tipo cultuale

 

"Le tecniche che hanno utilizzato sono riconosciute come mezzi di tipo cultuale per controllare le informazioni. Come l'oppressione. Questa tecnica è utilizzata in luoghi come il culto di Scientology.

 

 

L'ispezione del settembre 2021

 

Abbiamo parlato dell'ispezione avvenuta a settembre. I risultati sono stati resi noti di recente. La Direzione non ha ottenuto un buon voto. Potrebbe essere il motivo per cui Raman ha sostituito Nasser di recente, essenzialmente la stessa cosa di prima: "meet the new boss, the same as the old boss", come recita la canzone... Non mi farò fregare di nuovo! Ma l'obiettivo è far sembrare che ci sia stato un cambiamento, mentre la struttura di potere rimane la stessa.

 

Signor S: "Sono davvero sorpreso che questo sia accaduto, perché Raman lavora sempre nell'ombra, lo ha sempre fatto - dice solo, oh, sono qui solo per salutare gli studenti - ma è stato definito come l'uomo più potente di Brockwood/KFT da diverse persone".

 

Sono sorpreso anch'io che a Raman piaccia stare in secondo piano. Il fatto che sia passato alla ribalta mi fa pensare che questa possa essere stata una mossa disperata: secondo quanto riferito, c'era lui dietro il pasticcio, e lo zucchero ha colpito il ventaglio. Data la debolezza del Consiglio di amministrazione e il potere di Raman (acquisito grazie all'influenza di Grohe), le cose dovevano essere tenute sotto controllo e gestite dagli addetti ai lavori. Ma non c'è un cambiamento fondamentale nella mentalità, nella struttura di potere e nell'approccio che ha portato all'attuale disordine. È necessario un cambiamento molto più grande, e probabilmente non è possibile senza l'intervento della Commissione di beneficenza. Lo status quo non può reinventarsi.

 

Raman è ancora sul libro paga di Friedrich Grohe, oltre che a capo della KFT? Forse dal punto di vista contrattuale questo non pone problemi, ma il fatto che un grande donatore abbia così tanto potere può essere un problema.

 

"Sentono che non c'è responsabilità. A chi devono rendere conto?" Agli amministratori. Ma diverse persone hanno riferito la loro impressione che gli Amministratori appaiono deboli rispetto al "team di gestione", che spesso riceve l'approvazione degli Amministratori. Anche Derek Hook degli Old Boys fa parte del team degli Amministratori e, a quanto pare, è un sostenitore di Nasser e Mina. Gary Primrose è molto vicino a Derek e ha vissuto e vive tuttora nella stessa casa nel Lake District. Raman avrebbe un'enorme influenza sugli Amministratori. La stretta collaborazione di Gisele Balleys con il team Grohe è ben nota.

 

Il K-quoting di Nasser (Mr. Enlightened), presunte urla contro le persone

 

A quanto pare, "è stata sgridata da Nasser e ha pianto", ricorda il signor S. a proposito di Lady U. che è venuta a Brockwood come futura chef.

 

Lady W. è una chef di livello mondiale che è stata licenziata. "È la chef più straordinaria in assoluto e ha lavorato in tutto il mondo per i migliori clienti. È una donna davvero adorabile e anche un'istruttrice di yoga".

 

Il signor S ha dichiarato che molti vengono a Brockwood "con una certa aspettativa basata sulla lettura degli insegnamenti. E rimangono delusi nel vedere come il posto sia gestito in modo così contrario".

 

"So come operano questi ragazzi. Sono molto abili nell'isolare, chiudere le porte, fare ostruzionismo e, quando c'è un'ispezione, spostare le cose in modo che non appaiano come sono. Mettono tutto in ordine".

 

Mi ricorda un movimento simile presso la KFA da parte di un altro manager installato della linea Grohe, Jacob Sluijter o "Jaap", che aveva lo stesso modus operandi (probabilmente lo ha ancora). È stato sorpreso a dire ai volontari e al personale di "sembrare occupati" per impressionare i donatori e mostrare che si sta facendo molto, come ha testimoniato un insider. K ha sfidato le persone a esplorare il potere e la bellezza di vivere senza un'immagine psicologica. Si tratta dell'ennesimo caso di contraddizione tra i responsabili di queste fondazioni e la filosofia di K.

 

Quando ho scritto a Nasser per chiedere il suo punto di vista sull'implosione di Inwoods, mi ha vigliaccamente bloccato e ha applicato il blocco a tutta l'organizzazione! Una cosa sciocca da fare, perché ho molti indirizzi e-mail, se dovessi provare a contattare i miei amici al loro indirizzo di Brockwood.

 

A quanto pare, "sono molto, molto astuti", ha detto il signor S.. Mi ha ricordato l'espressione di K, "animali astuti".

 

Raman Patel

 

"Ho visto Raman molto coinvolto nel processo decisionale quotidiano ed essenzialmente nelle strategie alla base delle cose. E persino nelle riunioni, al Centro, sul lavoro che doveva essere svolto al Centro; era coinvolto in quelle decisioni. All'epoca non era nemmeno impiegato"!

 

"Per tutto il tempo gli Amministratori li appoggiano. Raman li appoggia". Il signor S, che conosce a fondo il luogo, ha affermato chiaramente che Raman Patel è un polo centrale di potere, non per la sua grandezza spirituale o morale, ma perché è sul libro paga di Friedrich Grohe. Non è possibile che qualcun altro con lo stesso profilo abbia avuto tanto potere e influenza se non avesse avuto l'influenza di Big Money.

 

Raman Patel all'epoca non aveva alcun ruolo ufficiale, se non quello di essere l'uomo del signor Grohe. Il polo centrale del potere dovrebbe essere il Consiglio di Amministrazione. Ma il vero potere risiede altrove. E dopo queste interviste, Raman ha assunto il ruolo ufficiale di capo della KFT, il che è sconcertante dato il suo profilo.

 

"Con il sostegno di Raman, è impossibile avere un effetto su di loro". Ecco quanto è diventato potente l'uomo del signor Grohe. Sostenuto da grandi somme di denaro, mantenendo un'immagine da guru, tirando le fila in secondo piano, una figura onnipotente senza alcun ruolo ufficiale da molto tempo, e a nostro avviso non qualificata per essere a capo della KFT, cosa che è diventata di recente.

 

Forse un'indicazione della debolezza degli Amministratori è la dichiarazione di un amministratore al signor S. che "non amano alcun tipo di confronto". Questo include il confronto con la cattiva gestione. "Se non hanno intenzione di affrontare alcun problema, allora non cambierà mai nulla".

 

"Salve Reza. Ho camminato con <una signora> subito dopo l'incidente e lei stava ancora piangendo. Nasser le aveva gridato contro perché secondo lui non era in grado di fare il lavoro e doveva andarsene. Ho assistito a questo lato di lui una volta e l'ho descritto come se avesse il volto di un delinquente contorto".

 

Muro del silenzio

 

Il datore di lavoro del signor S ha ricevuto una domanda di lavoro da un ex membro del personale di Brockwood che aveva lasciato il suo ruolo dopo sei mesi di lavoro per Mina. Al signor S è stato chiesto di ottenere una referenza. Ha telefonato a un amico di lunga data che lavorava nello stesso reparto di Brockwood Park. A quanto pare, Mina ha scoperto che questa indagine è stata fatta. L'amica del signor S "tremava per la paura" che lunedì Mina le avrebbe chiesto informazioni e non sapeva cosa dirle. È una commercialista di 45 anni e dura come un chiodo. Stava "tremando per la paura" che la direzione l'avrebbe castigata per le prospettive di fornire una referenza a qualcuno.

 

Le è stato detto che non le era permesso parlare con il signor S! "C'è un muro di silenzio. Nessuno mi parla. Siamo stati molto amici per cinque anni. E le hanno detto che non può parlare con me. Mi sta bene, ma è terribile che controllino fino a questo punto".

 

Diverse persone hanno riferito un comportamento simile e lo spirito di paura a Brockwood, che è così in contraddizione con le idee di Krishnamurti. I loro amici più stretti hanno smesso di parlare con loro perché, a quanto pare, la direzione ha imposto loro di farlo con la scusa / minaccia, apparentemente disonesta, che si tratta di una questione legale. Hanno trovato questo molto difficile e psicologicamente doloroso. "Non posso pranzare con un vecchio amico o anche solo prendere una tazza di tè. Perché sono così paranoici. A causa di quello che sta succedendo con Inwoods...".

 

Il signor S. ricorda: "Persino persone come il mio assistente amministrativo, che è stato seduto accanto a me per anni, non può parlarmi".

 

Il signor S. ha detto di Nasser e Mina, presumibilmente: "Hanno portato una visione aziendale in cui la linea di fondo è la cosa più importante... Chiunque si sia opposto a questo approccio [di trattare Brockwood come un'azienda], è stato preso di mira ed eliminato... Hanno mantenuto solo persone sì che potevano controllare... usando K come scusa, mentre K sarebbe stato molto contrario ad alcuni modi di condotta molto discutibili dei dittatori". È discutibile che il loro movente sia puramente finanziario per il benessere di KFT/Brockwood, che non è un problema con milioni in banca. Il motore/motivo principale sembra essere il desiderio di controllo assoluto, potere, ego, sicurezza per se stessi - tutto ciò è contrario agli insegnamenti di K, secondo noi.

 

La nostra responsabilità

 

"Dobbiamo pensare alle persone che verranno dopo. Troveranno qualcosa che non è come dovrebbe essere, perché la nostra generazione se l'è lasciata sfuggire". Parole sagge di un ex membro dello staff, estremamente alienato e disturbato dalla presunta gestione di KFT/Brockwood da parte di Raman/Nasser/Mina. Pensate alla storia dell'"uomo di Seattle" raccontata da K!

 

Un'altra recluta di Raman

 

Mr. S: "Tratta tutti come dei servi... si trattava di cose come queste, in cui trattava male le persone; con la sua energia capisco perché lui e Raman non vanno d'accordo. Non è una bella energia". Il signor S doveva approvare le spese, in quanto era il responsabile degli acquisti (per assicurarsi di ottenere valore, qualità, offerte competitive, ecc. Quindi il signor S glielo ha chiesto e non ha mai ricevuto una risposta. Signor S: "Immagino che se Raman lo sostiene, può fare quello che vuole". L'ha definito come qualcosa di troppo rischioso da pubblicare.

 

L'hanno messo in un ruolo chiave che significava accesso completo per il team di gestione.

 

Tribalismo / Divisione

 

"L'enfasi è stata quella di restringere il posto a persone residenziali che possono controllare e monitorare molto da vicino. È diventato come Dianetics, che è una setta. Pratiche di lavoro molto simili". La maggior parte delle persone era favorevole ad avere tutti come un unico team, indipendentemente dal fatto che fossero residenziali o non residenziali. Nasser avrebbe cambiato la situazione in modo che le persone esterne fossero tenute all'esterno e quelle residenziali fossero strettamente controllate.

 

Una foto al momento di questa intervista sul sito web di Brockwood non includeva nessuno dei membri del personale esterno! Sembra egoistico e tribale, e una carenza manageriale. Ripenso alla mia esperienza professionale di gestione di progetti e all'importanza di costruire un team performante, che è possibile solo quando c'è un'unità interna. È proprio la strada di K: frammentazione, divisione, perdita di energia.

 

Il signor S ha trovato "terribile" che il signor Grohe faccia favori alla sua cerchia ristretta e ai favoriti da loro scelti, e non ad altri che sono lì da decenni e sono così impegnati. Il signor S ritiene che non ci debbano essere favoritismi quando si tratta di benefit come i viaggi all'estero. Sono assolutamente d'accordo. Si tratta di benefici che dovrebbero essere distribuiti a tutto il personale in modo equo e non solo ai "favoriti", il che dà origine a un atteggiamento tribale e divisivo che è alla base di questi scandali.

 

Problemi di competenza della direzione

 

"Non appena è stato chiaro che Nasser aveva messo gli occhi sul mio reparto e cercava di prendere decisioni su operazioni di cui non sapeva nulla, ho deciso di dimettermi". Non poteva sopportare di lavorare per una direzione che, a parte molti altri problemi relazionali, cercava di controllare aree in cui non aveva alcuna competenza. Ecco come si rovina un posto. La stessa storia con Mina, come ha notato un altro testimone, che si è presentata come sprovveduta in alcune aree a causa della sua mancanza di competenza nel campo dell'istruzione, pur essendo la persona più potente della Scuola.

 

Nasser assume il ruolo di Jerome Blanche

 

Jerome Blanche ha lavorato presso il Trust per 26 anni (dal 1996). Era il direttore esecutivo. Il signor S ricorda: "Jerome partecipava a tutte le riunioni degli amministratori, era un membro di alto livello dello staff (direttore esecutivo), tutti lo amavano. Era molto rispettato. All'improvviso è arrivata un'e-mail. Ma non c'era scritto chi l'aveva scritta. Diceva solo per informarvi che Jerome non è più il direttore della fondazione. Ora è Nasser. Era formulata in modo non molto gentile. Ho detto a Bill che questo è disgustoso. Chi l'ha scritto? Voglio arrivare in fondo a questa storia. Bill ha risposto che non lo so. Sembrava che nessuno volesse assumersi la responsabilità di quella dichiarazione".

 

"Il modo in cui lo hanno scaricato come se non fosse nulla. Dopo tutto il buon lavoro che aveva fatto. È stato trattato molto male".

 

Durante la discussione con il team è sorta una domanda: perché Jerome è rimasto? Qualcuno che ha familiarità con l'argomento ha detto che Brockwood ospita alcuni collaboratori a lungo termine, che amano il posto e amano Krishnamurti e il Centro. "Non sarebbe giusto pensare che tutti coloro che sono stati maltrattati se ne vadano e basta. Alcune persone pensano di dover mantenere la loro posizione".

 

Non possiamo parlare per Jerome perché non abbiamo parlato con lui, anche se siamo suoi amici, ma a causa della sensibilità dell'argomento e del fatto che è un dipendente, non volevamo metterlo in una posizione precaria.

 

"So che alcune di queste persone sono molto gentili". Questo tema continuava ad emergere. Molte persone che sono attratte da questo lavoro e da questo luogo sono persone gentili, garbate e sensibili - l'opposto del comportamento esibito dalla direzione del Trust.

 

Creazione di immagini

 

Nasser è stato categorico nel nascondere l'aspetto dell'edificio del Centro, cercando di nascondere la sua età. Chiunque può scoprirlo cercando su Google, e l'età di un edificio non è una cosa negativa, a meno che Nasser non abbia intenzione di vendere l'edificio del Centro :-) Nasser ha deliberato contro il parere di due esperti, tra cui il famoso architetto del Centro, il professor Keith Critchlow, senza avere alcuna competenza in materia!

 

Nasser sembrava fare un'immagine dell'immagine che le persone hanno dell'edificio (se ha questo livello di empatia, cosa di cui dubito, ma la creazione di immagini e l'empatia non sono necessariamente la stessa cosa, poiché l'empatia richiede sensibilità, che non sembra essere un punto di forza di Nasser, altrimenti non avrebbe agito nel modo in cui molti testimoni hanno riferito).

 

Allo stesso modo, il responsabile della KFA, Jaap Sluijter, ha la stessa mentalità, che è contraria agli insegnamenti di Krishnamurti. K ha parlato a lungo dei pericoli della creazione di immagini, della comprensione del processo di creazione di immagini psicologiche e della libertà da tale processo, che è dominante. Ma sia Nasser che Jaap hanno creato immagini di immagini altrui, il che sembra essere una forza trainante nel loro stile di gestione. Infatti, Jaap ha detto a un gruppo di volontari e al personale del KFA, di "sembrare occupati" per impressionare il pubblico. Nasser avrebbe fatto il giro degli esperti per evitare che la gente avesse l'impressione che l'edificio del K Center fosse "vecchio". "Tutti sanno quanti anni ha, o possono cercarli", ha detto un esperto. Inoltre, che differenza fa? L'Inghilterra ha bellissimi edifici che hanno quasi 900 anni. E il Centro è stato costruito negli anni '80, salve!

 

Abuso

 

Qualcuno ha detto: "Molte persone hanno dato la loro vita a questo posto. La loro vita, la loro integrità, la loro gentilezza; che è stata abusata". Abbiamo discusso sul significato del termine "abuso". È abusivo gridare a una dipendente che l'ha fatta piangere, per esempio? Crediamo che sia la parola giusta.

 

Una presunta vittima di maltrattamenti presso il Trust ha detto che per molto tempo si è sentito timido a parlare. Non possiamo dire quali fossero i maltrattamenti, ma possiamo dire che non erano di natura sessuale. Qualcuno ha commentato: "Molte persone che subiscono abusi sono troppo timide per parlare. Può sentirsi in imbarazzo per il fatto che avrebbe potuto fare qualcosa di diverso".

 

TESTIMONIANZA DEL SIG.

 

Nessuna fiducia nella Direzione

"Non sono mai riuscito a fidarmi di Nasser... C'erano così tante cose inspiegabili quando spiegavano cosa avevano in mente e come volevano trasformare il posto - mi sembrava così poco sincero... Ancora oggi, non capisco come gli Amministratori abbiano dato loro così tanto potere e li abbiano affidati...".

 

Il signor GG è entrato a far parte di Brockwood grazie al suo studio a lungo termine e al suo interesse per gli insegnamenti di Krishnamurti. Ha lasciato Brockwood disilluso a causa della presunta cattiva gestione di Nasser e Mina.

 

Ha detto di aver cercato di non prendere posizione. È diventato "molto diffidente nei confronti delle persone che gestivano il posto [Nasser, Mina, ecc.]" a causa del "modo in cui Nasser e Mina hanno manovrato se stessi in questa posizione di potere... e il modo in cui le persone venivano trattate e messe da parte...".

 

Ha detto che Nasser e Mina sono finiti in un bellissimo appartamento a Brockwood dopo aver licenziato Yannick che viveva lì con la sua famiglia (vedi sotto).

 

L'autoritario Antonio

 

Un altro testimone ha raccontato che Yannick chiese ad Antonio perché doveva lasciare il suo appartamento. La risposta di Antonio è stata: perché è il Direttore! Nemmeno la cortesia di dare una motivazione a un uomo che era lì da quasi 20 anni!!! Ha senso perché il motivo sarebbe stato "perché Nasser e Mina mi hanno detto di sfrattarla". Perché? Perché vogliono trasferirsi nel suo appartamento. Quindi, invece di dire: "Yannick devi andartene perché Nasser e Mina vogliono il tuo appartamento", la risposta di Antonio è stata effettivamente: "Perché sono il direttore e lo dico io".

 

"Antonio è diventato più autoritario". Questo è interessante, perché ho sempre percepito un tocco autoritario in Antonio; e quando i suoi capi sono improvvisamente estremamente autoritari, questo gli dà la possibilità di diventare ancora più autoritario. Krishnamurti ne ha parlato a lungo e ha persino un intero libro che porta questo nome. Lei è il mondo e il mondo è lei. Gli studiosi e i professionisti di scienze manageriali sanno anche molto bene che l'Amministratore Delegato stabilisce il tono/cultura dell'intera organizzazione.

 

Inoltre, un testimone ha menzionato un altro membro del personale nel campo di Nasser e Mina, che l'ha trattata brutalmente. Il loro atteggiamento si ripercuote nell'organizzazione e potrebbe inviare il messaggio implicito che se ti piace il tuo lavoro, devi essere come noi o premieremo un comportamento simile.

 

All'interno dell'organizzazione c'erano fazioni, come ha detto il signor GG, che si accusavano a vicenda di corruzione e di approfittare del posto.

 

I termini dei nuovi contratti di lavoro

 

Il signor GG è consapevole dei temi legati alle risorse umane. Condanna il modo in cui Nasser e Mina avrebbero trattato le persone. Ritiene che i nuovi contratti di lavoro siano scandalosi. Sostiene che il nuovo contratto di lavoro prevedeva effettivamente che "le persone potessero essere licenziate per qualsiasi motivo, in qualsiasi momento, senza spiegazioni e senza ricorso"!

 

Nasser, un aspirante autorità di Krishnamurti

 

Durante i dialoghi di gruppo, quando "Nasser è entrato, ha fatto sembrare che ci stesse parlando di K. Che avesse compreso gli insegnamenti, che fosse cambiato e che ci stesse parlando da una posizione superiore".

 

Nasser "citava Krishnamurti a destra e a manca". Nasser ha detto al signor GG come era "cambiato". Il signor GG ha risposto che "sta ancora confrontando il vecchio me con il me attuale" - il "me", il senso di sé è ancora presente in lei, ovviamente, a giudicare dal suo comportamento! "Nasser si è davvero arrabbiato, irritato, sulla difensiva" (prova dell'osservazione del signor GG!).

 

Nasser, Raman, Gopal, Gossip

 

Parte della sua sfiducia nella dirigenza era anche il fatto che non riusciva a capire cosa motivasse Nasser e Mina. All'inizio, ha detto, Nasser sembrava "volermi far entrare nella sua cerchia ristretta". Nasser lo invitò a cena e lui andò a casa di Nasser. C'era anche Mina. Il signor GG è rimasto scioccato dal fatto che Nasser e la sua cerchia ristretta, tra cui Raman e Gopal, stessero presumibilmente spettegolando sulle persone - mettendo giù le persone - mordendo alle spalle - e che Nasser stesse presumibilmente mostrando molta ostilità nei confronti di molte persone. "All'inizio avevo una sensazione molto negativa su di lui".

 

"Raman sembra essere una delle principali influenze dietro l'intera faccenda" e che sarebbe stato impossibile per Nasser e Mina avere così tanto potere senza l'appoggio di Raman. A quella cena, il signor GG "non ha detto nulla. Credo che abbiano pensato che non sarei stato uno di loro". Il signor GG non amava i pettegolezzi e trovare l'unità con gli altri spettegolando alle spalle di terzi assenti. Avendo vissuto nel Regno Unito, questo comportamento purtroppo è tollerato nel Regno Unito. Non lo sopporto e non l'ho mai visto come tale altrove. Ma conosco anche molti britannici che sono troppo nobili per impegnarsi a pugnalare alle spalle gli altri per divertimento.

 

Eleanor Roosevelt ha scritto: "Le grandi menti discutono di idee; le menti medie discutono di eventi; le menti piccole discutono di persone". Uno scambio di piccole menti, da tabloid, a casa di Krishnamurti, non gli rende giustizia! Ha trascorso una vita a promuovere idee nobili.

 

Raman, Gopal e Nasser avrebbero avuto la stessa mentalità pettegola quella sera, secondo il signor GG. Lo so bene, essendo stata con Gopal in situazioni simili, in cui ho visto che si divertiva a spettegolare sulle persone, cosa che mi ha messo in imbarazzo.

 

Ho anche avuto delle reazioni allergiche nel trovarmi vicino a quel tipo di discussione in cui alcune delle stesse persone parlavano male di altri, come un modo per trovare un terreno comune alla luce dell'opposto, traendone una sorta di gioia inquietante. Parte della superficialità è che quando X spettegola su Y di fronte a lei per trarne piacere, è probabile che X spettegoli anche alle sue spalle.

 

Tribalismo

 

"Le persone non potevano esprimere liberamente la loro opinione perché avevano paura di essere licenziate".

 

"C'erano alcuni problemi di salute con Nasser. La mia sensazione è che stesse cercando un posto dove vivere tranquillamente e non lavorare troppo". Questo argomento è stato sollevato anche da altri testimoni, ma dato che si tratta di un argomento privato, non lo approfondiremo.

 

Il campo di Nasser comprendeva Mina, Gopal, Antonio, ecc.

 

Nasser e Mina presumibilmente volevano la casa di Yannick e Fazila

 

Il signor GG è diventato buon amico di Yannick e Fazila, che anch'io conosco e stimo molto come persone davvero genuine. Erano diventati acerrimi nemici di Nasser e Mina. Perché? Il signor GG ha detto che potrebbe essere stato perché N & M erano preoccupati che Fazila volesse diventare co-preside, e "avevano paura di questo". Oppure potrebbe essere che pensavano che Yannick avesse gestito male il budget o qualcosa di simile, nel qual caso si sarebbe trattato di un problema di gestione superiore, se si applica al dovere di supervisione. "Oppure, se si trattava semplicemente del fatto che Nasser e Mina avevano messo gli occhi su quel maledetto appartamento dove Fazila e Yannick vivevano con la loro famiglia".

 

Yannick e sua moglie, entrambi membri senior del personale, sono stati brutalmente licenziati. Mina ha detto alla moglie di Yannick, Fazila, che dovevano lasciare il loro appartamento. Non è stato fornito alcun motivo. Secondo quanto riferito, Nasser e Mina avrebbero messo gli occhi su quell'appartamento per loro stessi. Ma non hanno detto nulla a Yannick, solo a sua moglie.

 

Il loro appartamento è stato ristrutturato e riarredato, con un costo di migliaia di sterline, e Brockwood ha pagato i mobili che hanno scelto, prima che Nasser e Mina vi si trasferissero. Hanno "un enorme bagno vittoriano vecchio stile" che Krishnamurti utilizzava. "Alcuni dei loro appartamenti sono stati utilizzati anche da K". Secondo l'aneddotica, c'era anche un bagno più grande prima di un'altra ristrutturazione, dopo la morte di K.

 

"Ho organizzato la ristrutturazione completa di quest'area della casa principale [dopo il licenziamento di Yannick], è di gran lunga la migliore sistemazione di BP... Poco dopo il completamento, Mina e Nass si sono trasferiti in questa zona". Ex personale

 

Secondo quanto riferito, Yannick sarebbe stato minacciato da Nasser/Mina tramite Gopal per indurlo a dimettersi. Alla fine ha ceduto alle pressioni e si è dimesso. Non è stato il primo. A parte Antonio e Bill e Carvallo (che è deceduto) e una signora, tutto lo staff dell'era pre-Nasser/Mina sarebbe scomparso. Derek Hook era un altro presunto sostenitore di Nasser e Mina (lui e Raman fanno parte del clan degli Old Boys).

 

Nasser e Mina avrebbero dovuto fare una revisione del posto, comprese le strutture, che erano l'area di Yannick. Ma non è mai stata fatta una revisione delle strutture. La decisione di licenziare Yannick è stata presa senza una revisione del suo reparto (una revisione che avrebbe comportato un colloquio con il capo reparto, in modo che lo sapesse).

 

Per saperne di più su alcune pratiche di licenziamento del regime di Nasser/Mina, consulti la sezione intitolata "GRAVE MISCONDUCTURA" BOGUS, presunta minaccia.

 

Gestione da setta

 

"Ho avuto la sensazione che l'intera organizzazione si stia trasformando in una setta". Stanno usando la K come dottrina senza comprenderla a fondo o viverla, citandola solo per affermare la loro autorità.

 

TESTIMONIANZA DEL SIG. UU


"Al momento non manderei mio figlio a Brockwood".

 

Il signor UU ha fornito molte informazioni importanti, che vengono utilizzate in più punti di questo documento, in quanto aiutano a collegare punti importanti. Oggi, mi ha detto che le persone gli chiedono di mandare i loro figli a Brockwood, ma lui non raccomanda la Brockwood Park School al momento. Era un membro del personale a lungo termine e conosce molto bene il posto. "Al momento non manderei mio figlio a Brockwood", a causa della sua delusione per la gestione che ha vissuto in prima persona.

 

TESTIMONIANZA DELLA SIGNORA Q

 

Lady Q ha detto che lo scandalo di Inwoods è stato molto sconvolgente e abbastanza scioccante. Le è stato proposto di diventare amministratrice e ha partecipato a una riunione degli Amministratori. Conosce molti di loro da molti anni e ha parlato con Nasser. Ma ha avuto una strana sensazione e ha rifiutato di diventare Amministratori.

 

La Direzione filtra i potenziali Amministratori per scegliere gli Amministratori deboli che può controllare

 

C'è stato un altro caso in cui un potenziale amministratore sarebbe stato intervistato dai dittatori prima di essere preso in considerazione dagli amministratori. I dittatori sarebbero stati coinvolti nel filtraggio dei potenziali amministratori, cosa che non dovrebbe accadere. In teoria, il Consiglio deve decidere da solo chi è qualificato o meno, perché i dittatori dovrebbero essere responsabili nei confronti degli amministratori. Ma questo non sembra essere il caso.

 

Lady Q non è stata sottoposta a un controllo preliminare da parte dei dittatori, in quanto è stata proposta da uno degli Amministratori e conosce molti degli altri da anni.

 

La falsa narrativa di Nasser su Inwoods

 

La ragione che Nasser avrebbe addotto a proposito della situazione di Inwoods era il denaro. "Non vedeva perché avrebbe dovuto assorbire così tanto denaro". Ma questa è apparentemente e presumibilmente un'idea manipolata, astuta o assurda di Nasser. Vedere la sezione sulle finanze di Inwoods. In diverse interviste è emerso che Inwoods era autosufficiente dal punto di vista finanziario e in effetti era redditizio. Aveva una comunità di genitori e sostenitori così stretta che, se avesse avuto bisogno di denaro, sarebbe stata in grado di raccoglierlo da sola.

 

Lady Q ha detto che è sicura che Inwoods avrebbe potuto fare molte cose in termini di opzioni di raccolta fondi, invece di affidarsi a KFT per finanziare l'intero progetto. "Se avessero avuto la volontà, avrebbero potuto trovare altre soluzioni". Ne ha parlato con l'Amministratore, Gary Primrose, che ha detto: "Abbiamo deciso di non parlarne". O meglio: "Nasser ci ha detto di non parlarne".

 

Il denaro sembrava essere una facciata. La vera ragione sembra essere il controllo, perché i dittatori sono maniaci del controllo. Ci sono molte testimonianze, nonché prove circostanziali che indicano che volevano avere il controllo su tutto, anche sulla raccolta svizzera! A quanto pare, si sentivano minacciati dalla prosperità di Inwoods, che era gestita in linea con gli insegnamenti di Krishnamurti e che non era affatto in linea con la negazione degli insegnamenti di K da parte dei dittatori, come dimostra la loro condotta.

 

Nasser e Mina hanno ottenuto il credito per gli sforzi del signor Alluri

 

Lady Q ha definito il progetto video come un risultato di Nasser e Mina, mentre in realtà è stato un ex fiduciario della KFT a finanziare e gestire il progetto video. Ciononostante, Nasser e Mina hanno finito per prendersi il merito in qualche modo.

 

La frustrazione di Nasser per non aver guadagnato più soldi

 

Lady Q ha parlato con Nasser e ha detto di credere che "sia estremamente frustrato per non aver guadagnato più soldi". A quanto pare, Nasser le avrebbe detto: "Perché dovrebbe dare soldi a Inwoods quando il suo stipendio è così basso! Paragonandosi a Inwoods! In ogni caso, Inwoods era finanziariamente autosufficiente; attirava donatori (che Nasser vedeva come una concorrenza, nonostante il fatto che Brockwood e Inwoods condividessero lo stesso conto bancario). Qualsiasi piano per progetti edilizi doveva essere discusso, e Inwoods aveva buone opzioni per l'autofinanziamento, ma il dialogo non faceva parte della cultura problematica del Trust sotto l'attuale regime.

 

Ricordiamo che il KFT è un ente di beneficenza senza scopo di lucro: Il KFT è un'organizzazione caritatevole senza scopo di lucro, esente da imposte, e le persone sono lì per una causa/ sono disposte ad accettare il fatto che la loro retribuzione non è paragonabile a quella di chi lavora per l'industria, per esempio. Questa potrebbe essere un'altra indicazione che Nasser potrebbe trovarsi nel posto sbagliato.

 

La presunta paura e l'ansia di Nasser

 

"Questa frustrazione si trasforma in [desiderio di] potere, controllo, ecc. Ha detto di ritenere, in base alle sue interazioni con Nasser, che lui abbia molta ansia e, secondo quanto riferito, ha detto a più di una persona di avere paure e ansie profonde. Nasser le ha detto: "Non capisco perché dovremmo spendere questa somma di denaro per Inwoods, mentre io guadagno così poco". Lei ritiene che i tratti negativi che le persone hanno riferito siano dovuti alle presunte frustrazioni di Nasser. "Quindi, un giorno dovrà andarsene".

 

"Hanno perso l'equilibrio e... il modo in cui hanno trattato Inwoods ha fatto perdere di vista qualcosa di giusto".

 

Un ex membro del personale ha espresso la sua opinione: "Credo che Nasser trascorra la maggior parte delle sue ore a preoccuparsi piuttosto che a fare qualcosa. Non ha alcuna esperienza con i genitori difficili, cosa che tutte le scuole devono affrontare".

 

TESTIMONIANZA DEL SIGNOR AA

 

Secondo l'opinione del signor AA, Nasser possiede capacità relazionali e umane inferiori (una versione più blanda di ciò che ha detto sul "modo in cui si relaziona con il mondo esterno").

 

A quanto pare, "è la sensazione generale di molte persone. Quando incontrano Nasser, non sanno cosa dire".

 

"Quando Mina mi ha inviato un'e-mail, si aspettava che rispondessi molto rapidamente. Quando le ho mandato un'e-mail, ha semplicemente ignorato la mia e-mail. Brockwood non era così prima. Quando inviavo un'e-mail a persone della direzione, queste rispondevano. Nasser e Mina ignorano le mie e-mail". Un'ulteriore indicazione di ignoranza nel loro stile di gestione, come riportato anche da altri.

 

Il signor AA ha incontrato "il ragazzo della falegnameria" all'aeroporto di Southampton. "Era molto arrabbiato con la gestione di Brockwood. Mi ha detto di essere stato minacciato quando è stato licenziato". Si tratta di un tema familiare che diversi testimoni hanno dichiarato: presunte minacce durante il processo di licenziamento da parte di Nasser e Mina.

 

"All'inizio fanno fare alla persona qualcosa che rivelerebbe se è fedele al 100%" ai dittatori o meno. In caso contrario, la persona viene licenziata.

 

"Vogliono controllare il posto. Non vogliono che nessuno pensi con la propria testa e abbia un proprio pensiero".

 

Mina spiava la HEADTEACHER leggendo segretamente le e-mail della HEADTEACHER

 

Mina avrebbe voluto esaminare le e-mail di HEADTEACHER. La persona responsabile dell'IT si è sentita a disagio di fronte a questa richiesta, pensando che "si tratta di spionaggio" e che è improprio guardare le e-mail di un dipendente a sua insaputa. Potrebbe anche essere contrario alla legge britannica sulla privacy, che a quanto pare (non abbiamo approfondito) richiede un preavviso al dipendente. Non aveva altra scelta che dare l'accesso a Mina perché era il capo. Secondo quanto riferito, Mina voleva esaminare le comunicazioni di HEADTEACHER con i genitori. Stava cercando di scavare nel passato della direttrice per giustificare l'atto brutale e assurdo di licenziarla, apparentemente in assenza di qualsiasi scusa valida, decente e razionale, che ha portato al collasso di una grande scuola K.

 

Abbiamo fatto qualche ricerca in merito e abbiamo avuto l'impressione che l'azione di Mina non fosse corretta perché non c'era alcun sospetto di attività criminale come la frode; e non c'era alcun accordo nel contratto, a quanto ci è stato detto, che permettesse a Mina di fare questo. Abbiamo anche ottenuto le seguenti informazioni:

 

"Se il suo datore di lavoro intende monitorare la sua posta elettronica e il suo utilizzo del web, deve essere chiaramente informato in anticipo su questo e sulle ragioni di tale monitoraggio. Di solito questo avviene attraverso una politica o il contratto di lavoro. Anche questo aspetto è coperto dalle leggi sulla protezione dei dati.

 

In sintesi, se deve monitorare le comunicazioni dei dipendenti, deve considerare quanto segue:

 

- Può stabilire una chiara esigenza aziendale per il monitoraggio?

- La portata del monitoraggio è ragionevole? Ad esempio, è effettivamente necessario leggere le e-mail per determinare se sono personali o meno. Potrebbe essere sufficiente guardare il nome del destinatario.

- Avete una politica scritta che dichiara che il monitoraggio può avvenire?

 

Inoltre, ai sensi del Regolamento generale sulla protezione dei dati, il datore di lavoro deve condurre una valutazione dell'impatto sulla privacy prima di introdurre qualsiasi politica intrusiva, come il monitoraggio occulto dell'uso di Internet e delle e-mail.

 

Si hanno anche dei diritti ai sensi del Regulation of Investigatory Powers Act del 2000, che vieta l'intercettazione intenzionale di e-mail senza un'autorizzazione legale. Questo vieta al datore di lavoro di leggere deliberatamente il contenuto delle e-mail che sono ovviamente private, anche se inviate tramite il sistema di posta elettronica del datore di lavoro, a meno che non vi sia un motivo eccezionale (ad esempio, per indagare su un sospetto crimine)".

 

Mancanza di comunicazione professionale

 

Il nuovo uomo di Raman, Abhijit Padte, ha detto al signor AA che il signor AA deve consegnare i suoi compiti a lui e avere incontri regolari per realizzare il passaggio di consegne. Il signor AA è rimasto scioccato dal fatto che la direzione non gli abbia detto nulla. Se è vero, e non c'è motivo di mentire per il signor AA, si tratta di una presunta incompetenza da parte di Nasser/Mina che non ha avuto nemmeno la cortesia, per non parlare della responsabilità professionale, di informare il signor AA che il suo tempo è quasi finito e che deve fare un passaggio di consegne/trasferimento di conoscenze.

 

Maniaci del controllo

 

"Se vuole essere in buoni rapporti con Nasser e Mina, non li contraddica".

 

Come molti altri testimoni, ritiene che Nasser e Mina siano presunti maniaci del controllo, probabilmente radicati nell'insicurezza, nell'avidità e forse nella consapevolezza inconscia di aver combinato un pasticcio, ma di voler continuare a farlo, nonché nella paura di perdere la presa su un luogo da sogno, il 'bambino' di Krishnamurti, che hanno gettato via con l'acqua sporca con la loro avidità e cattiva gestione.

 

Forse Raman ha parlato con Nasser dicendogli che lo 'zucchero' sta arrivando a fiumi. L'ispezione ha riscontrato gravi carenze gestionali (ad esempio, incompetenza, un processo di reclamo carente). Il numero di persone alienate sta crescendo e ora stanno facendo rete. C'è una task force che sta raccogliendo testimonianze e, a un certo punto, il pasticcio verrà alla luce. Cerchiamo di essere proattivi: lei si dimette, io subentro.

 

Probabilmente hanno fornito a Grohe una storia per ottenere la sua benedizione. Ma Raman, in qualità di capo della KFT, non cambierà assolutamente nulla, perché si presume che sia stato pesantemente coinvolto nelle azioni di Nasser e che lo abbia favorito, politicamente. Il risultato è stato la devastazione di Inwoods, l'alienazione di molte persone e diversi amici intimi di K si sono arrabbiati molto. Ora la task force potrebbe coinvolgere la Commissione di beneficenza, insieme al Dipartimento dell'Educazione. Nasser dovrebbe dimettersi e forse un nuovo capo placherà l'opposizione che i dittatori hanno creato con la loro cattiva gestione.

 

Nasser e/o Mina avrebbero impedito al signor AA e a un amico intimo che era un membro del personale di lunga data (ora deceduto), di recarsi al Centro per prendere un tè insieme. Si badi bene, il salotto del Centro è spazioso e per la maggior parte del tempo è vuoto. Quindi cosa c'è di male se due membri del personale dedicati prendono il tè insieme? Potrebbero persino impegnarsi in un dialogo filosofico in questo contesto, e i dialoghi informali sono spesso più fruttuosi di quelli ufficiali.

 

Il signor AA l'ha interpretato come un altro segno del loro desiderio di controllare tutto e della presunta "volontà di potenza", per dirla con Friedrich Nietzsche. Anche due persone che si riuniscono per un tè possono essere viste come una minaccia per i dittatori che presumibilmente utilizzano un approccio "dividi e conquista". Essere dei maniaci del controllo in una fondazione/scuola K è totalmente contrario agli insegnamenti di K. Ha parlato a lungo dell'argomento. Nasser trova citazioni convenienti che lo aiutano ad affermare il suo potere. Ma l'amore, la libertà, l'intelligenza vanno ben oltre il controllo. Per anni, lo spirito di questo posto è stato descritto come gentile e delicato da molti testimoni - uno spirito che, secondo loro, è stato sostituito da uno stile di gestione pesante.

 

Naturalmente, il controllo ha le sue necessità pratiche, ma le testimonianze che abbiamo ascoltato sulla presunta sete di potere e di controllo di Nasser e Mina vanno ben oltre la necessità pratica di controllare, ad esempio, il sistema informatico ai fini della sicurezza informatica, o di garantire la sicurezza dei bambini. Il loro bisogno di controllo è ad un livello diverso: sembra psicologico e legato all'ottenimento e al mantenimento del potere, che altrimenti è un problema di insicurezza.

 

Insegnanti maleducati

 

Il signor AA ha detto: "C'erano insegnanti molto maleducati. Nelle scuole pubbliche ci sono insegnanti molto migliori e molto più educati di alcuni membri del personale di Brockwood. E quelli maleducati erano quelli che avevano la cosiddetta benedizione completa della direzione. Quindi è tutto collegato". Un esempio si è verificato quando un insegnante del campo di Nasser ha avuto problemi con il computer che il signor AA ha aiutato a risolvere. Non solo non ha ringraziato il signor AA, ma si è lamentato di essere stato disturbato! Il signor AA pensava che un atteggiamento del genere non fosse adatto a una scuola K.

 

Nasser e altro

 

Il signor AA ha detto di aver "sempre avuto una strana sensazione quando parlavo con Nasser". Prima sentiva un legame maggiore con loro, ma in seguito "sentiva di non avere nulla da dire a loro. Nessun legame".

 

Il signor AA ha detto che Nasser citava "sempre" [spesso] Krishnamurti, cercando di impressionare gli altri, ma quando si è reso conto che il signor AA aveva studiato profondamente K e poteva respingere le affermazioni di Nasser su K, ha rinunciato.

 

"Raman è ovunque... non mi fido di lui... Raman ha una forte influenza sul posto, anche se non ne fa parte [ufficialmente]... so che c'è Raman dietro tutto questo".

 

Il signor AA non è impressionato dal nuovo informatico, Abhijit Padte, che Raman ha introdotto. Pensa che si tratti di una mentalità alla Donald Trump sulla lealtà: "Ti ho portato qui, quindi devi essere fedele a me". Ritiene che la questione sia particolarmente delicata per quanto riguarda l'IT, perché hanno spiato le persone in passato. "Soprattutto quando si tratta di informatica, perché può essere usata per spiare le persone".

 

Un membro del personale "era molto arrabbiato" per il modo in cui la direzione ha gestito il licenziamento di Yannick, dicendo che si è licenziato. Il signor AA ha ribadito quanto affermato da molti altri testimoni, ossia che gli Amministratori del Trust sono deboli e che per lo più hanno timbrato le decisioni prese in precedenza da Raman, Nasser e altri.

 

Adrian, un co-preside che sarebbe stato licenziato da Nasser e Mina, avrebbe parlato con Nasser in biblioteca, quando Nasser gli avrebbe detto: "O sei con me o sei contro di me". Questi primi ricordi forniscono un'idea di come Nasser e Mina avrebbero spianato la strada verso il pieno potere, portando dalla loro parte chiunque fosse percepito come una minaccia, non conforme alla loro autorità e sleale. Questo includeva quasi tutti gli anziani della scuola, tranne Antonio e Carvalho, che sono morti poco tempo fa.

 

Il signor AA ha parlato di uno degli anziani che non è contento di come viene gestito il posto, ma "non può parlare", in quanto esprimere il malcontento equivale a essere licenziato, come hanno riferito diversi testimoni. In contrasto con l'idea di Krishnamurti, secondo cui il malcontento può essere salutare e innescare un fuoco creativo. Il regime di Nasser/Mina/Raman non sembra interessato a queste cose: l'argomento sembra fuori dalla loro portata in termini di motivazione, comprensione, esperienza, ecc.

 

"C'è una cultura del silenzio... non c'è nessuno con cui parlare...". Se parla, non c'è più niente da fare.

 

Il signor AA ha sottolineato un altro tema ricorrente. Mentre lui era responsabile della manutenzione del sito web, improvvisamente qualcun altro lo faceva senza coordinarsi con la prima persona!!! Sminuire le persone aggirandole senza comunicare è davvero poco professionale. "L'hanno tolto senza dirmelo". Il modo corretto e professionale è informare una persona che il suo ruolo è stato affidato a qualcun altro. Ma presumibilmente non secondo lo stile di gestione di Nasser e Mina.

 

Il signor AA ne ha parlato con Bill Taylor. Bill ha detto che avrebbero dovuto parlarne, cosa che non è avvenuta "e lui non ha fatto nulla". Il signor AA ha poi chiesto a Mina, che ha detto che si trattava solo di una cosa temporanea e che il signor AA si occuperà della manutenzione del sito web. Il signor AA ha detto: "Ha mentito. Come può fidarsi di loro?". Anche se era una cosa temporanea, avrebbero dovuto informare il signor AA. "L'ho presa come una mancanza di cortesia. Ero orgoglioso del mio lavoro". Questi fallimenti della gestione incompetente sono demoralizzanti. E, "si è scoperto che non era temporaneo", contrariamente alla presunta bugia di Mina.

 

Ipocrisia

 

Quando la pandemia di coronavirus / Covid-19 ha colpito, secondo quanto riferito, Nasser ha ordinato che nessuno lasciasse Brockwood. Persino una persona che si trovava all'esterno non poteva rientrare facilmente a causa di questa politica. Allo stesso tempo, il signor AA, che viveva fuori Brockwood, si recò in città e "vide Raman e Nasser prendere un caffè" in un bar. "Se ne sono andati subito dopo il mio arrivo". Nasser si è comportato in modo ipocrita. "Dicono una cosa e fanno il contrario!". Il signor AA ha osservato.

 

Qualcuno ha menzionato nel gennaio 2022 che Nasser non è ancora vaccinato.

 

Qualcuno ha scritto nel marzo 2022: "Salve Réza. Ho appena visto Nasser e Raman seduti su una panchina vicino alla cattedrale accanto alla mia scuola".

 

Router genotossici ovunque

 

Il reclutatore di Raman, Abhijit Padte, presumibilmente vuole mettere dei router Wi-Fi in tutto il campus. Una decisione sbagliata e assurda, dato che migliaia di studi dimostrano l'effetto genotossico delle radiazioni a microonde pulsate: sono particolarmente dannose per i più giovani. La cosa giusta da fare è avere un cavo di rete locale in ogni abitazione degli studenti, in modo che i dispositivi (compresi i telefoni) possano essere utilizzati con internet via cavo e senza radiazioni nocive.

"Stanza tranquilla" con microonde

 

Anche il Centro Krishnamurti ha router Wi-Fi. La Quiet Room è soggetta a radiazioni Wi-Fi, data la sua vicinanza alla cucina. Dovrebbe essere un luogo di meditazione, dove non si affrontano i problemi e ci si siede in pace e tranquillità, ma ora le sue cellule sono state fulminate da radiazioni a microonde ultraveloci, che danneggiano il DNA e causano stress ossidativo e una serie di altri problemi psicosomatici. Il Centro è composto principalmente da camere per gli ospiti. Dovrebbe esserci internet via cavo in ogni stanza, e gli ospiti possono fare a meno di internet durante i pasti. Anche gli appartamenti dei residenti al piano superiore dovrebbero avere una connessione internet via cavo. È più veloce, più sicura e non è malsana.

 

La direzione è stata informata che l'installazione di router e ripetitori wireless negli alloggi degli studenti è dannosa e che avere una connessione internet via cavo è molto più sensato; soprattutto in caso di pandemia, quando gli studenti trascorrono molto tempo nelle loro stanze con i loro computer, è saggio avere una connessione via cavo. "Sapevano che si trattava di un problema che avevo segnalato loro. Ma l'hanno ignorato".

 

TESTIMONIANZA DELLA SIGNORA CC

 

Siamo amiche da molti anni. L'anno scorso ha partecipato alla riunione e ha parlato con un paio di studenti attuali. La sua impressione è stata che la consulenza non fosse adeguata. A uno studente è stato detto che Brockwood non era un luogo di guarigione. La signora CC non è d'accordo e dice che "non credo che l'intenzione di Krishnamurti fosse quella di occuparsi solo di bambini che avevano avuto un'infanzia perfetta".

 

L'impatto dello stile di gestione sui bambini

 

Alla riunione, "ho trovato strano che i bambini non si mescolassero". Questa è la quarta testimone che ha partecipato alla riunione da quando il regime di Nasser/Mina/Raman è al potere, che ha avuto la stessa osservazione delle altre. Nelle sue parole, "ho trovato strano che loro [gli attuali studenti di Brockwood] non si mescolassero con la folla", mentre in passato gli studenti attuali si mescolavano sempre con gli studenti passati.

 

La leadership è importante. Il tono impostato dai leader si ripercuote sull'intera organizzazione. Il fondatore ha parlato a lungo della profondità dei problemi di isolamento. Ogni parte del problema può essere vista nel modo in cui Nasser/Mina/Raman gestiscono il luogo e la cultura che hanno impostato.

 

TESTIMONIANZA DELLA SIGNORA WW

 

La signora WW ricorda quando Nasser e Mina vennero a Muerren la prima volta. Mina parlò della malattia di Nasser e gli portò del cibo in camera. Un'altra persona che si trovava a Muerren sentiva che evitava le persone perché non voleva essere "letto". A Brockwood, alcune persone hanno riferito che a volte evita i gruppi ed è più solitario.

 

Più di una persona che li ha incontrati durante la prima mostra ha dichiarato di non apprezzare Nasser, ma Grohe è rimasto molto colpito da lui. Non ci vuole molto per impressionare Grohe. Sono stati invitati da Grohe. "Invitato" in questo contesto in tedesco significa anche che le spese di viaggio dell'invitato possono essere pagate dall'invitante.

 

Lady WW ha avuto contatti con Nasser e Mina e ha detto di aver sempre sentito una certa distanza e che non erano sinceri con lei. Ha raccontato che a Muerren, alcuni vecchi amici, tra cui Gisele Balleys e Rita Zampese, non erano contenti che Nasser e Mina ricevessero così tanto potere da Grohe. Secondo quanto riferito, erano riusciti a impressionare Grohe (cosa non difficile da fare perché lui appare semplicistico e poco sofisticato). È un uomo molto buono, ma persone come Nasser, Mina, Raman, Rabindra gli girano intorno mentre lui pensa che "tutto sia fantastico".

 

Friedrich Grohe ha reclutato Nasser e Mina

 

"Friedrich Grohe decise di portare Nasser e Mina a Brockwood".

 

All'epoca, Brockwood aveva bisogno di aiuto perché era mal gestita sotto la guida di Gopal e Adrian. Quindi Nasser e Mina entrarono e apportarono alcuni cambiamenti, ma non si fermarono lì. Il campo era aperto, mentre Grohe sorrideva a sostegno dal suo bunker di informazioni colorate di rosa, dove riceve rapporti che vanno benissimo. Sembra che Raman fosse presumibilmente sul posto, consapevolmente o ignorantemente, per spianare la strada a Nasser e Mina per prendere il controllo totale, con la benedizione di Derek, Antonio e Bill. Il resto è storia e gli sfortunati fiaschi di cattiva gestione documentati in questo giornale.

 

Lady WW è tra i molti che ritengono importante scoprire il motivo del licenziamento della Direttrice, che ha portato al collasso di Inwoods. Questo documento risponde praticamente alla domanda a cui la direzione non è riuscita a rispondere in modo onesto e chiaro. A quanto pare, KFTrust/Brockwood ha cercato di insabbiare i fatti, ma la verità ha uno strano modo di emergere e ha un potere enorme.

 

TESTIMONIANZA DEL SIGNOR O

 

Il crescente potere della Direzione sugli Amministratori

 

"La Direzione ha acquisito sempre più potere filtrando ciò che veniva detto agli Amministratori".

 

Il signor O era un insegnante senior / membro del personale della Brockwood Park School. Nel suo ruolo di senior, ha partecipato alle presentazioni degli Amministratori e ha notato che il tempo dedicato agli Inwood nell'agenda delle riunioni degli Amministratori si stava riducendo.

 

"C'è stata una centralizzazione delle informazioni per gli Amministratori. I tempi dei presentatori si sono ridotti sempre di più. Questo si può vedere nell'agenda degli Amministratori. Così la direzione ha acquisito sempre più potere, filtrando ciò che veniva detto agli Amministratori".

 

"La quantità di potere che queste due persone hanno è molto malsana - un ambiente di gestione malsano". I responsabili sono le entità che hanno dato loro tanto potere: a quanto pare Raman Patel e Derek Hook.

 

Ricorda che il capo di Inwoods "è passato dall'essere una persona molto anziana all'interno dell'organizzazione all'essere completamente emarginato" sotto la guida di Nasser e Mina, e ciò è stato fatto in modo astuto. Sembrava che Nasser e Mina avessero già deciso una serie di conclusioni e che andassero in giro a fare domande cariche per ottenere le risposte che volevano per sostenere le conclusioni che avevano già fatto. Quindi l'interrogatorio stesso era dubbio e non era assolutamente un'indagine sincera.

 

Pensiamo a tutti gli anni che Krishnamurti, il fondatore di Brockwood Park, ha trascorso parlando dell'importanza dell'indagine, della ricerca della verità, della sospensione del noto, delle trappole delle conclusioni, del processo di creazione dell'immagine, ecc. L'approccio utilizzato con Inwoods era molto contrario al vero spirito dell'indagine di cui parlava K, che non consisteva nel partire da una conclusione e lavorare all'indietro. Questo è uno scandalo e non un'inchiesta.

 

La direzione ha cercato di costruire un caso falso contro Inwoods

 

In questo caso, lo scandalo sembrava essere che volevano che il capo di Inwoods se ne andasse, e non per motivi legittimi; altrimenti non avrebbero avuto bisogno di andare in giro a fare domande cariche per ottenere le risposte che volevano sentire per costruire un caso. E alla fine, il caso è un castello di sabbia costruito sulle bugie.

 

Sia il signor O che sua moglie, Lady P, sono stati sottoposti a queste domande astute da parte di Nasser e Mina. Il signor O ha detto che non avrebbe mai dato loro la risposta che volevano. Ha dovuto essere onesto ed esprimere ciò che provava veramente nei confronti dell'ex Direttore di Inwoods, HEADTEACHER. Era molto positivo! Stava facendo un lavoro fantastico, e il risultato del suo fantastico lavoro parlava da solo: una scuola fiorente e sorprendente, con il pieno coinvolgimento delle parti interessate, se non fosse che i vertici della KFT, sotto la direzione di Nasser e Mina, stavano apparentemente cercando di staccare la spina alla Direttrice, supponendo nelle loro menti ingenue che lo spettacolo sarebbe andato avanti come sempre senza di lei.

 

Avrebbero dovuto sapere, se avessero avuto abbastanza esperienza di gestione, per usare il buon senso o una frazione della saggezza che ritengono di avere citando Krishnamurti, che non funziona così. La loro scandalosa estromissione della Direttrice ha portato all'implosione della scuola, perché i genitori e gli studenti le volevano bene, apprezzavano ciò che aveva fatto, e non gradivano le risposte assurde o nulle che ricevevano dal regime di Nasser/Mina/Raman.

 

Nessuno ha mai spiegato razionalmente ai genitori il motivo per cui la Direttrice è stata estromessa. L'unico vero motivo per cui si voleva estromettere la Direttrice sembrava essere il presunto atteggiamento da maniaci del controllo di Nasser e Mina, che si è manifestato in molti casi.

 

La presunta brama di potere di Nasser e Mina fin dal primo giorno: portare il raduno di montagna svizzero nel Regno Unito!

 

Poco dopo che Nasser e Mina si sono recati per la prima volta al raduno montano svizzero (invitato e probabilmente pagato da Grohe), secondo quanto riferito, hanno parlato di prenderne il controllo e di gestirlo in Inghilterra. "Cosa fai con le montagne?", si è chiesta un'organizzatrice di lungo corso scioccata! "Pensavo di cadere dalla sedia. Gisele non si fidava affatto di loro. Ma avevano l'appoggio di Grohe, quindi Gisele ci è cascata". L'organizzatrice, Gisele Balleys, secondo quanto riferito, ha affrontato lo shock dei suoi assistenti per questo, ma si è ammorbidita perché Nasser e Mina avevano l'appoggio di Friedrich Grohe, e Gisele fa parte del circolo Grohe - e un fiduciario di KFT!

 

La loro scusa sembra essere la "gestione del cambiamento" e la "legge". Ho lavorato con esperti di gestione del cambiamento in organizzazioni di livello mondiale e sono stato un consulente di gestione professionale, e conosco alcune cose sul diritto, avendolo studiato e essendo cresciuto in mezzo ad avvocati e giudici per tutta la vita. Mio padre ha avuto una carriera stellare nel campo della legge, tra cui quella di giudice dei giudici e di giudice della Corte Suprema. Il padre di mia madre era un grande avvocato che si concentrava soprattutto sul lavoro pro-bono. Entrambi hanno dedicato la loro vita ad aiutare le persone.

 

Quindi Nasser e Mina non possono ingannare alcune persone sulla gestione del cambiamento e sulla legge. Brockwood può aver avuto bisogno di alcuni cambiamenti all'inizio, ma mai nei suoi sogni più sfrenati, K avrebbe immaginato che la sua amata Brockwood fosse spinta a questo livello.

 

Il Direttore di Inwoods aveva tutto ciò che i Dittatori non avevano.

 

Il Direttore di Inwoods, HEADTEACHER, era una minaccia per l'apparente e presunta mentalità egoista e maniaca del controllo di Mina e Nasser. La Direttrice aveva tutto ciò che i dittatori non avevano. Era una libera pensatrice, aperta, impavida, radiosa, bella, felice, saggia, chiara, realizzata, umile, guidata dall'amore, riuscita a costruire una grande scuola, ammirata e adorata dagli studenti e dai genitori, vivendo i saggi consigli di K e applicando la sua grande filosofia educativa nell'ambiente forse più vicino a quello che K aveva in mente come una scuola piena di amore, saggezza e dono.

 

D'altra parte, il comportamento di Nasser e Mina, le presunte astuzie, le idee apparentemente confuse e la gestione discutibile di alcune situazioni, come riferito da diverse persone, sono ben documentate in queste interviste. A quanto pare, la HEADTEACHER è stata il prossimo obiettivo del loro presunto controllo, nel loro cammino verso il potere finale.

 

L'idea di indagine di Mina

 

Il signor O. ha continuato: "Mina era alla ricerca di prove che si allineassero con qualsiasi decisione presa". Stavano cercando prove per consentire la rimozione. Quindi il vero motivo della rimozione non era la prova che stavano cercando. Il motivo della rimozione era un altro, e non era autentico. Altrimenti, non avrebbero cercato di sollecitare le opinioni con domande manipolative e caricate al fine di fabbricare prove.

 

Il signor O ha dichiarato che anche alla signora P, sua moglie, sono state fatte domande simili e caricate sulla TESTA in diverse occasioni. Sembrava che ci fosse una carenza di pettegolezzi falsi su HEADTEACHER. "Sicuramente c'era una risposta preferita in una direzione".

 

Anche in questo caso possiamo basarci sulle tendenze. Ma l'ipotesi è che si tratti di dittatori affamati di potere e maniaci del controllo, che vogliono avere il controllo su tutto. Ma non attraverso una gestione efficace, che è il modo per ottenere il rispetto, bensì attraverso mezzi astuti.

 

"Avevano già deciso che non volevano che la direttrice gestisse Inwoods. E un modo per raggiungere questo obiettivo sarebbe stato quello di andare in giro a cercare di sollecitare opinioni negative su HEADTEACHER", che era difficile da raccogliere, dato che HEADTEACHER era amato e apprezzato da così tante persone.

 

È solo una mente vanitosa e pettegola che va in giro a chiedere agli altri le loro opinioni, ma questo non è stato fatto per aiutarla a formare la sua opinione. È stato fatto con un pregiudizio totale. Aveva già preso una decisione e stava solo cercando un sostegno. Ha iniziato con una conclusione, quindi la sua domanda non era un'indagine; è stato un tentativo inquietante e dannoso per la Direttrice, con l'obiettivo di darle una cattiva reputazione.

 

Gopal

 

Il Signor O era vicino alla situazione di licenziamento di Gopal, che era arrabbiato con Nasser e Mina e con il loro metodo operativo, sebbene avesse fatto parte dello stesso tipo di potere/corrente politica che aveva portato Nasser e Mina. Gopal si sentiva ostacolato e, a quanto pare, non lo ascoltavano. Potrebbero aver visto Gopal come una minaccia nel loro gioco di potere. Gopal aveva legami politici con centri di potere come Grohe e il suo uomo, Raman, che aveva portato Gopal, che non sarebbe stato un ostacolo al potere finale. Probabilmente c'erano anche altre ragioni/motivi.

 

"Nasser è intervenuto per risolvere la situazione! Perché Nasser ha un'opinione molto alta delle sue capacità di gestione interpersonale! Credo che in realtà sia molto ingenuo in questo senso". In seguito, Gopal ha spiegato al signor O il suo incontro con Nasser e come si sia arrabbiato con Nasser. Il signor O ha fatto riferimento al modo in cui Nasser avrebbe gestito la situazione: "Ho pensato che fosse un pessimo modo di fare e un pessimo modo di lavorare con qualcuno".

 

In seguito, Nasser avrebbe parlato con il signor O. per 45 minuti in un incontro che il signor O pensava sarebbe stato un incontro a tu per tu, ma si è scoperto che "ha trascorso praticamente tutto l'incontro cercando di giustificare il suo ruolo nella partenza di Gopal. Si sentiva chiaramente insicuro, che è una forma di paura, e cercava disperatamente l'approvazione esterna [e la rivendicazione] del suo ruolo. È stata una riunione inutile, assolutamente inutile".

 

Personale non residenziale

 

A quel punto, i non residenti costituivano circa il 50% del personale. L'obiettivo era di sostituirne il più possibile con personale residente. Le ragioni non erano sempre buone. Il signor O. ricorda la paura e la sensazione di intimidazione tra i non residenti; sentivano di essere osservati molto da vicino e di poter essere licenziati in qualsiasi momento.

 

In un caso, si decise che era opportuno che un membro del personale non residente svolgesse una commissione legata alla consegna di un documento, che era ottimizzata, intelligente e la cosa giusta da fare secondo le persone coinvolte. Ciò significava che il membro del personale sarebbe arrivato al lavoro con mezz'ora di ritardo. Mina è arrivata e ha fatto un dramma su quello che il signor O. considera un argomento banale e insignificante. La reazione di Mina è stata: "Naturalmente, l'assistente contabile era molto turbata e angosciata". Le era stato chiesto di fare qualcosa, che era perfettamente ragionevole, da parte di un senior, eppure c'era stata una forte risposta aggressiva che diceva "no, non puoi farlo".

 

Il signor O. ha concluso che il problema era di controllo. Un buon manager non ha bisogno di 'controllare' tutto. In effetti, il controllo è fuori dalla finestra, perché un team intelligente fa ciò che è giusto. Una buona gestione porta a questo atteggiamento. Lo conosco in prima persona. L'atteggiamento da maniaco del controllo dei dittatori di Brockwood non era assolutamente necessario. Ho trascorso molto tempo a Brockwood e ho visto che il posto funziona senza problemi senza che ci sia una persona autoritaria e maniaca del controllo al comando. Direi che questo atteggiamento è una negazione dell'intenzione di K, come l'ho intesa io.

 

Nessun processo di gestione dei reclami

 

Il signor O ha detto: "Ho parlato con almeno tre membri del personale che mi hanno espresso questa esperienza, e si sono sentiti spaventati di parlarne a causa di Mina; non c'era un processo attraverso il quale potessero intensificare le loro preoccupazioni". Il signor O ha scritto al capo fiduciario, che ha detto che la questione sarebbe stata presa in considerazione, ma non se ne è fatto nulla.

 

Grohe ha un'enorme influenza su due delle tre Fondazioni Krishnamurti

 

Mi ricorda Jaap (Jacob) Sluijter della KFA, che è stato introdotto dal 'soldato' di Grohe, Rabindra Singh, che ha detto che gli amministratori della KFA faranno tutto ciò che lui vuole. Anche il processo di gestione dei reclami da lui istituito era una vera e propria barzelletta e una vergogna per qualsiasi gestione professionale seria. Il percorso di escalation dei reclami tornava a lui. Quindi lui gestiva i reclami e l'escalation dei reclami, e gli amministratori non svolgevano alcun ruolo, in quanto apparentemente erano più o meno delle semplici teste di figura che delle persone incaricate della supervisione e di altri importanti doveri che sono affidati agli amministratori di un trust senza scopo di lucro.

 

Stessa storia del Trust del Regno Unito, sotto lo stesso flusso di influenza di Grohe, tramite un altro 'soldato' di Grohe, Raman Patel. Quindi, coloro che credono che Grohe, grazie al suo peso economico, abbia effettivamente preso il controllo di due delle tre fondazioni Krishnamurti, e che poi abbia commesso una totale inettitudine in molte aree, non si sbagliano. Queste organizzazioni, invece, si suppone che siano senza scopo di lucro, esenti da tasse, caritatevoli e di servizio pubblico, governate da fiduciari responsabili, competenti e indipendenti.

 

Diverse persone hanno detto che gli Amministratori della KFT approvano ciò che il team di gestione mette davanti a loro. Vero o falso che sia, il fatto che gli amministratori non stiano facendo nulla per quanto riguarda l'atteggiamento di Mina non è sorprendente.

 

Disastro gestionale: Personale esterno visto come inferiore

 

Sebbene possa esserci stata una ragione legittima per il cambiamento del panorama interno/esterno, la realtà delle organizzazioni di oggi è un mix di interni ed esterni. Ho gestito molti team di questo tipo. La chiave è essere una squadra e lavorare come una squadra.

 

A quanto pare, la spinta di Nasser e Mina verso la maggior parte del personale - se non tutto l'interno - è stata innanzitutto discutibile in termini di motivazione, e se si trattava di scopi egoistici di controllo, tribalismo, ecc. La signora P, ad esempio, che era un'insegnante esperta, è stata sostituita da una persona senza alcuna esperienza in quella materia. La qualità è stata totalmente sacrificata. Mi ricorda le banche che fanno cose assurde per risparmiare un centesimo. Ma il risparmio dei costi non sembrava essere il motivo principale: apparentemente si trattava di controllo.

Un testimone ha dichiarato che il personale esterno non era ammesso alle riunioni settimanali del personale e che controllavano persino gli interni, ad esempio il responsabile IT, che era un interno, non poteva partecipare alla riunione settimanale del personale.

 

In qualità di professionista della gestione, posso affermare con certezza che il loro atteggiamento nei confronti di questo argomento era un disastro gestionale. Anche negli ambienti ad alta sicurezza in cui ho lavorato, ad esempio nelle grandi banche, il personale interno ed esterno non si distingue al di là del colore del badge. Le persone esterne vengono controllate bene e poi, tutti vengono trattati come un unico team. Questo è l'approccio intelligente sostenuto dalla scienza manageriale, ed è in linea con lo spirito che Krishnamurti sembrava volere.

 

"Non dica a sua moglie che vogliamo licenziarla".

 

Il ridicolo è peggiorato quando Mina ha presumibilmente informato il signor O. del potenziale licenziamento di Lady P, ma gli ha detto di non dirlo a Lady P, che è sua moglie!!! Avete letto bene!!! Non solo si tratta di una grossolana ingenuità e di un'idiozia, ma mette il signor O nel tipo di dilemma morale a cui il team di gestione non dovrebbe mai sottoporre un dipendente.

 

Poi a Lady P. è stato chiesto di formare il sostituto in arrivo, che non era un insegnante qualificato nella materia.

 

Conseguenze devastanti

 

"È stata davvero dura per la signora P. Ha sviluppato una depressione piuttosto significativa in seguito a ciò. Si è sentita inutile".

 

"È stato assolutamente non professionale informare il marito di una persona del suo licenziamento" e dire al marito di non dirlo alla moglie...

 

Era così sconvolta che, invece di essere licenziata, cosa che avrebbe comportato delle indennità, si è licenziata. "Prenderò io questa decisione, non tu".

 

Vari

 

Per quanto riguarda la questione dei contatti intimi, come riferito da alcuni testimoni, il signor O ha detto che alcuni membri del personale si sono messi in una posizione che potrebbe essere interpretata come un superamento del limite con le studentesse.

 

Il signor O pensa che Nasser e Mina non abbiano iniziato a volere il potere finale, ma "alla fine le cose hanno cominciato a girare in quella direzione". Un paesaggio maturo in una scuola olistica costruita sulla pace e sull'amore, sulla fiducia e sull'apprendimento comune era nelle mani di egoisti, assetati di potere e maniaci del controllo. Si è creata un'atmosfera ansiosa e timorosa che, a quanto si dice, ha favorito naturalmente questo spirito negativo. "Voi siete il mondo, e il mondo è voi", come diceva K.

 

TESTIMONIANZA DELLA SIGNORA C, SIGNOR G

 

Ricorda chiaramente che K parlò loro di persona - come documentato nelle biografie di K - che K non voleva che le arti marziali venissero insegnate a Brockwood; ma contro la sua volontà, attualmente vengono insegnate lì. Questa mancanza di rispetto per il desiderio di K è avvenuta presumibilmente dopo che Nasser e Mina hanno preso il comando. Per anni, prima del loro arrivo, questo desiderio era stato rispettato.

 

Impatto negativo dello stile di gestione sugli studenti

 

La donna si è recata all'ultima riunione (estate 2019), la prima da quando Nasser e Mina hanno preso il comando (la precedente risale al 2014). Lei e il suo coniuge, anch'egli ex studente, hanno percepito che gli studenti non erano coinvolgenti e non volevano guardarti e mescolarsi con gli altri. Lo trovavano strano, dato che per anni avevano partecipato alle riunioni e conoscevano lo spirito del luogo. Dopo alcuni anni di governo dittatoriale di Nasser e Mina, gli studenti sembravano essere stati influenzati negativamente.

 

Secondo la loro esperienza passata, c'erano sempre state buone interazioni tra gli ex alunni e gli studenti attuali. "Ma con questi ultimi non c'era assolutamente nulla. Non ti guardavano nemmeno". "Questi" si riferisce ai ragazzi educati a Brockwood sotto il regime problematico di Nasser e Mina.

 

Lady RR ha visto la stessa cosa / ha avuto la stessa impressione.

 

Ignoranza dei fatti da parte degli Amministratori

 

"E gli amministratori non se ne accorgono?". No, perché sono stati imboccati dal team di gestione / dagli Old Boys.

 

Gestione per ignoranza

 

Un membro del personale amico di Lady C e del signor G ha detto che Nasser aveva bloccato l'e-mail di una persona da tutta la scuola dopo che questa aveva inviato un messaggio. Proprio come accade in una dittatura, la stessa cosa è accaduta a me. Ne parli nel file: Lettere a Nasser Shamim https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/letters-to-nasser-shamim-about-his-cowardly-behavior

 

Al giorno d'oggi è davvero sciocco che Nasser si sia impegnato in un'azione così meschina, perché ci sono molti altri modi per superare il recinto immaginario del Regno di Nasser/Raman, se si desidera scrivere al personale di Brockwood. L'azione di Nasser è un'altra indicazione di ciò che è emerso dalle testimonianze e che gli insegnamenti di Krishnamurti illustrano chiaramente: un approccio divisivo che porta all'isolamento. Questo atteggiamento è anche alla base della cattiva gestione che ha portato al fallimento di Inwoods: Nasser, Mina, Raman, Antonio, Bill e altri, che secondo quanto riferito erano dietro al caos, non gradivano l'impegno di Inwoods con i genitori e la comunità; secondo quanto riferito, preferivano che Brockwood fosse una capsula isolata. Si veda la testimonianza di Lady D, per esempio.

 

Questo rapporto è stato ricevuto da più di una persona. È abitudine dei dittatori bloccare l'"opposizione", di solito coloro che dicono la verità sul modo apparentemente dittatoriale, fanatico, egoista, inetto e astuto di gestire la KFT, che non è diverso sotto Raman - dal momento che il cambio di ruoli è stato apparentemente una mossa superficiale per salvare la faccia, mentre il nucleo del potere rimane nelle stesse mani che hanno portato la KFT in questa presunta crisi.

 

"Inventano i fatti dopo i fatti".

 

Brutti giochi di potere hanno inquinato una Fondazione K

 

"Gopal era un insider, parte della cerchia allargata di Grohe (la cerchia interna si fa chiamare Gang). Per prima cosa hanno usato Gopal per ottenere informazioni sugli altri e per fargli dire agli altri quanto fossero grandi Nasser e Mina (promuoversi agli altri, convincere gli altri a collaborare con loro)".

 

Alla fine, come è tipico nei brutti giochi di potere, "hanno iniziato a eluderlo e a non informarlo - come è successo in altri casi (ad esempio, il responsabile IT a cui è stato tolto il compito di manutenzione del sito web senza che lui lo sapesse). Alla fine lo hanno neutralizzato fino a quando hanno cercato di fargli prendere un anno sabbatico (presumibilmente uno degli stratagemmi preferiti di Mina e Nasser come precursore di un licenziamento).

 

"Ci è voluto un po' di tempo prima che Gopal capisse che Mina stava manipolando... Se non c'è una fedeltà al 100%, la persona è fuori... Il dilemma morale in cui mettono la persona è una forma di scippo".

 

TESTIMONIANZA DEL SIGNOR H

La Direzione ha danneggiato i valori fondamentali della Fiducia

 

Il signor H è stato al centro dello scandalo che KFT ha presumibilmente messo in atto a Inwoods. La sua vita è stata direttamente colpita, poiché ha significato "diventare probabilmente un senzatetto" dopo l'implosione di Inwoods. È stato associato a Brockwood per oltre 35 anni. È stato studente negli anni '80, genitore e membro del personale di Brockwood Park e si sente ancora impegnato nella saggezza che ha portato all'esistenza di Brockwood. Avendo frequentato Brockwood per oltre 20 anni e Inwoods fin dalla sua nascita, ritiene che l'attuale team di gestione abbia danneggiato alcuni dei valori e degli obiettivi fondamentali su cui Brockwood è stato costruito.

 

Blocco delle critiche e della comunicazione

 

Trova particolarmente triste che il team di gestione e gli Amministratori di KFT abbiano fatto tutto il possibile per creare un firewall per bloccare le critiche e la comunicazione. Hanno bloccato la comunicazione, anche da parte degli addetti ai lavori più competenti come il signor H., che viveva questo argomento ogni giorno.

 

Bloccare il feedback è una caratteristica tipica delle dittature. Un dittatore costruisce la sua (o la loro) versione della realtà, sulla quale insiste e che vuole far rispettare. Qualsiasi sfida a questo paradigma viene bloccata con severità. L'ho visto fare anche alla KFA, che ha imboccato la stessa strada di irrilevanza e mediocrità. A quanto pare, KFT/Brockwood sta subendo un'accelerazione in questo senso da parte dell'attuale dirigenza.

 

L'approccio zoppo consiste nel chiudere la comunicazione con chiunque consideri le critiche come una minaccia. Quando il signor H si riferisce al "firewall" che hanno creato, denota chiaramente una "gestione per ignoranza", come la chiamo io. L'ignoranza non è una beatitudine: è una ricetta per la corruzione e per essere incapsulati nelle proprie illusioni, che possono servire agli obiettivi egoistici di potere, controllo, denaro, ecc. ma non sono in linea con gli obiettivi più grandi di un luogo come Brockwood: trasparenza, affetto, verità, assistenza, cura e altri valori nobili.

 

Una scusa comune per questo "firewall" è "motivi legali". Al signor H è stata data la stessa assurdità, che scommetto che gli Amministratori stessi non hanno capito, in quanto stavano solo ripetendo la linea preferita di Nasser e Mina, che apparentemente e presumibilmente potrebbero aver usato (o forse abusato?) il background legale di Nasser per dirigere apparentemente gli Amministratori a bloccare qualsiasi commento o dissenso.

 

Bavaglio agli Amministratori

 

Sono in contatto con Gisele Balleys da molti anni. Siamo amiche e abbiamo parlato, camminato e ci siamo incontrate molte volte e sono anche andata a trovarla nella sua casa di montagna. Di tanto in tanto la chiamo per sapere come sta.

 

Qualche tempo dopo la mia comunicazione con Nasser (che Nasser ha gestito in modo estremamente poco professionale e vigliacco - i dettagli sono spiegati qui: https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/letters-to-nasser-shamim-about-his-cowardly-behavior ), ho chiamato l'amministratrice e vecchia amica Gisele Balleys e di punto in bianco mi ha detto che non poteva parlarmi di Brockwood, con un tono che mi ha dato l'impressione che lei e altri amministratori avessero ricevuto da Nasser l'ordine di non parlare con me o con chiunque di Inwoods, ecc. - per lo stesso stupido motivo per cui il signor H. è stato ostacolato.

 

Non credo che nessuno degli amministratori abbia la conoscenza, il coraggio o la volontà di chiedere a Nasser il motivo e di sfidarlo. Se gli Amministratori avessero ricevuto il feedback del signor H, che lui voleva sinceramente e adamantinamente trasmettere loro, non avrebbero assolutamente causato alcun problema legale. Quindi il vero problema non sembra essere "ragioni legali", ma presumibilmente l'insicurezza di Nasser.

 

I dittatori sono insicuri, soprattutto quando sono i nuovi arrivati, e ci sono dei veterani che li vedono bene e vedono i loro atti inappropriati. È doloroso ascoltare il racconto del signor H perché, ancora una volta, si tratta di un replay di ciò che è accaduto alla KFA, dove gli stessi flussi sono stati responsabili della deriva nella mediocrità. Il signor H aveva detto chiaramente agli Amministratori che non ci sarebbe stata una causa legale e che voleva solo una comunicazione diretta e un dialogo.

 

Chiedere un dialogo con gli Amministratori non era chiedere troppo. Probabilmente avevano paura perché dovevano sostenere un regime dittatoriale con tutta la sua ferocia - come illustrato da vari testimoni - e portare scuse per l'imperdonabile. Probabilmente Nasser ha bloccato qualsiasi dialogo di questo tipo, perché in un dialogo serio la verità può emergere e la verità può distruggere le illusioni.

 

La richiesta del signor H era del tutto ragionevole: ascoltare l'altro e vedere se ci fosse la possibilità di un altro approccio. Questo era il tipo di spirito promosso da Krishnamurti. La chiusura delle porte in faccia non ha mai fatto parte dell'idea di K per queste scuole e fondazioni.

 

Inoltre, secondo quanto riferito, il team di gestione non ha mai comunicato chiaramente le sue motivazioni. Proprio come non l'ha fatto quando ha deciso di licenziare una signora dicendole di migliorare, ma non cosa migliorare; quando lei ha dato loro una scelta multipla, l'hanno ignorata.

 

Questo tipo di comunicazione zoppicante si addice a una dittatura: la trasparenza non fa per loro. Mentre la filosofia educativa di K è tutta incentrata su apertura, trasparenza, veridicità e sincerità. K ha definito le persone impegnate nell'inganno, nella manipolazione, ecc. animali astuti.

 

K ha parlato di Intelligenza Suprema, ma ci sono sempre più segnali che indicano che KFT sta seguendo la strada di KFA, che è affollata di stupidità suprema.

 

KFT sotto l'influenza di Grohe è una replica di KFA sotto l'influenza di Grohe.

È apparsa una tendenza inquietante, nello spirito di ignoranza che l'infiltrazione delle fondazioni K da parte di Friedrich Grohe & Gang ha istituito. Krishnamurti stesso era attento a tutto. Sia la KFA che la KFT sono scivolate in uno spirito inetto e inappropriato di ignorare le cose sperando che spariscano. Non funziona così, soprattutto quando si crea un disordine e si è nella posizione migliore per portare ordine nel disordine che si è creato. Ma KFT e KFA non operano in questo modo. Creano disordine e poi si ritirano. Questo è emerso in diverse testimonianze su KFT, in cui l'Amministratore fiduciario ignora totalmente un problema che ha creato, il che aumenta la frustrazione del pubblico che è stato coinvolto nel disordine creato da KFT. La stessa identica cosa è accaduta a KFA, come documentato qui: https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/History-KFA-Krishnamurti-Foundation-Friedrich-Grohe-Gang-Jaap-Sluijter-KFT

 

TESTIMONIANZE DEL SIG. Z

 

L'intera faccenda è stata gestita al di fuori delle riunioni degli Amministratori

 

Il signor Z, a proposito delle riunioni degli Amministratori: "L'intera faccenda è stata gestita al di fuori delle riunioni degli Amministratori". Raman, Derek, Nasser e Mina hanno elaborato il progetto da sottoporre agli altri Amministratori per l'approvazione. Il signor Z ha detto che le presentazioni di Mina e Nasser non erano buone. Il motivo per cui è stato dato loro tanto potere non lo conosce, né il metodo di funzionamento né gli altri.

 

Raman Patel

 

La risposta è probabilmente che non è stato dato loro il potere; hanno preso il potere con l'appoggio di Raman, che si trova in una posizione precaria in quanto deriva il suo potere dall'essere sul libro paga di Grohe, e non da credenziali, risultati significativi o da un'istruzione impressionante - e dal desiderio associato di mantenere il potere, preferibilmente in modo non ufficiale, fino a poco tempo fa, quando è cominciata a venire fuori la verità sulle sue reclute, che erano diventate ancora più potenti di lui e avevano fatto un pasticcio. Assumendo un ruolo ufficiale, Raman sembrava voler mitigare e coprire il pasticcio di cui avrebbe fatto parte, ma in modo non ufficiale. Si noti la sua e-mail a Reza Ganjavi all'inizio di questo reportage: https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/letters-to-raman-patel-regarding-his-role-at-brockwood-park-school-krishn

 

Raman Patel: "Non ho alcun ruolo ufficiale presso Brockwood, né a livello organizzativo né in altro modo. Tuttavia, quando mi viene richiesto, mi capita di incontrare persone che desiderano approfondire questioni di vita". Questa è una grande bugia, poiché in quel periodo c'erano diversi testimoni che avevano visto Raman coinvolto in molte decisioni chiave e molto al di là del suo presunto ruolo di guru residente - e ufficiale o non ufficiale non sembrava avere importanza nella gestione libera del Trust, che sembra essere gestito come un club privato.

 

Il ruolo di Derek è più misterioso. È un uomo d'affari ed era allineato con il presunto approccio pesante di Mina e Nasser nel gestire Brockwood e il KFT come un'entità a scopo di lucro o privata, mentre apparentemente alcuni valori/insegnamenti chiave di K sono stati gettati fuori dalla finestra. "Raman, Derek, Mina, Antonio sono ottimi amici".

 

"Loro [la banda di Grohe] ne erano tutti consapevoli, ma hanno detto: "Diciamo a Friedrich qualcos'altro"!

 

Gopal Krishnamurthy

 

"Gopal era molto coinvolto, ma poi la cosa gli si è ritorta contro". "Fa parte del secondo [ ] circolo" [il primo è la "banda"]. "Gopal era a Ojai [alla Oak Grove School] ma <snipped>. Dopo un po' di tempo è venuto a Brockwood; lo hanno messo direttamente come Direttore (senza esperienza rilevante). Raman lo ha portato a Brockwood. Aveva un grande sostegno da parte di Grohe/Raman, quindi poteva fare tutto ciò che voleva".

 

Fare di Gopal il Direttore di Brockwood è stata un'altra mossa sbagliata di Grohe/Raman. Gopal è ben istruito, ma non aveva l'esperienza necessaria per dirigere una scuola. L'esperienza conta. E parte di essa è l'arte di relazionarsi, in cui l'esperienza lucida una persona e insegna cosa va e cosa non va...

 

"Adrian e Gopal erano co-direttori, ma dopo un po' non si parlavano più. Dovevano dirigere una scuola insieme, ma non si parlavano!" in una scuola di Krishnamurti, dove K ha parlato molto dell'arte di relazionarsi. Adrian era più anziano di Gopal ed era stato co-preside prima di lui. "Gopal aveva molte buone idee, ma non era bravo ad attuarle e non era in grado di spiegarle chiaramente".

 

In qualità di nuovo personale, ci si affida al personale senior per spiegare le cose - non c'è personale senior in giro per fare da mentore, perché Mina e Nasser si sono presumibilmente sbarazzati della maggior parte delle persone che erano lì prima del loro tempo!

 

Ha confermato le impressioni di altri sull'apparente potere di Helena su Antonio.

 

TESTIMONIANZA DELLA SIGNORA A, DELLA SIGNORA B

 

A quanto pare, "molte persone avevano problemi con Nasser e Mina".

 

Un membro dello staff amico della Signora C e del Signor G ha detto che Nasser aveva bloccato l'e-mail di una persona da tutta la scuola dopo che questa aveva inviato un messaggio. Proprio come accade in una dittatura. La stessa cosa è successa a me e probabilmente anche ad altri. Vedere la corrispondenza di Reza Ganjavi con Nasser Shamim: https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/letters-to-nasser-shamim-about-his-cowardly-behavior

 

È così sciocco, al giorno d'oggi, che KFT si impegni in un'azione così meschina, perché ci sono molti modi per raggiungere il personale di Brockwood (se mai ce ne fosse bisogno).

 

SIGNORA "B"

 

Lady B ha fatto domanda di lavoro due settimane dopo. Nasser avrebbe detto che non era la persona giusta per il lavoro e che le sarebbe piaciuto fare le pulizie. Lei ha risposto di no. Poi è stata chiamata la signora A; nel giro di pochissimo tempo le è stata chiesta la sua opinione sulla signora "B", che non poteva commentare in quanto non aveva avuto alcuna esperienza con lei. "Che cosa ne pensa di lei?" è una domanda banale nella cerchia di persone di mentalità ristretta che non riescono a pensare con la propria testa.

 

Poi Lady B ha avuto un incontro con Nasser e, secondo quanto riferito, ne è uscita piangendo. La signora A ha detto che la signora B non è una persona delicata - è forte - ma è scoppiata a piangere dopo l'incontro con Nasser. Lady B ha detto che Nasser le avrebbe urlato contro. La signora A è rimasta scioccata, dicendo che questa è una scuola K, come può essere tollerato un comportamento presumibilmente cultuale. A suo avviso, Nasser avrebbe agito in modo cultuale, mettendo a terra qualcuno urlando.

 

Sotto il tiro di Nasser

 

"Non mi piace Raman, penso che sia un <snipped>". "Non so cosa sia. Che cos'è?" Qual è il suo ruolo? Un altro maledetto guru, ci mancava solo questo! La signora A ha riscontrato una disparità tra ciò che gli insegnanti dicevano e come si comportavano. Ha affermato che all'epoca "agli insegnanti non era permesso essere adulti; erano sotto il controllo di Nasser; lo spirito di fiducia non c'è - le persone si lamentano di essere gestite in modo micromanuale persino per la loro pausa pranzo".

 

Gli studenti le chiesero perché Gopal e Sunsong se ne fossero andati. Non è mai stato rivelato, e Lady A non è stata autorizzata a dirglielo. La direzione ha mentito agli studenti sul motivo per cui le persone se ne sono andate, ma Lady A ha detto no, dovete dire loro la verità. Nell'e-mail che segue, la Signora A afferma che Antonio ha fatto lo stesso con lei.

 

"La signora A pensa che spostino le persone per insicurezza, per avere più controllo su di loro. In alcune società, gli impiegati delle poste e i direttori delle filiali bancarie che vengono spostati per creare un rapporto possono portare alla corruzione. Ma una scuola K non è una banca e soddisfare l'insicurezza di un leader è contrario allo spirito del luogo.

Antonio avrebbe mentito sul motivo del suo licenziamento

 

"La 'Signora A' ha detto che continuava a chiedere ad Antonio cosa non andava bene nelle sue prestazioni lavorative. Ha ipotizzato varie aree. Lui continuava a dire di no. E quando è stato messo sotto pressione, "ha detto che era molto difficile da dire, ma che avrei dovuto migliorare". Che situazione bizzarra. Sono uscita dalla riunione decisa a scoprire il problema, quindi mi sono avvicinata al personale e, nello spirito di un sondaggio, ho chiesto che cosa poteva essere migliorato per loro nel reparto pulizie: gli asciugamani disposti in modo diverso nella lavanderia è stato il massimo della drasticità".

 

"Ero sconvolta, irritata e sono tornata a casa, senza essere più sicura. Durante il fine settimana ho capito che non avrei dovuto lavorare per un'organizzazione che mi trattava così. Sono stata una reporter negli anni Ottanta e ho avuto dei redattori sboccati della vecchia scuola, e preferirei lavorare con loro ogni giorno. Che maleducazione e che merita un tribunale. A parte l'ego, era anche chiaro che se fossi rimasta, sarei diventata uno di quei membri del personale di Brockwood che sembravano spaventati dalle loro stesse ombre, sempre così desiderosi di compiacere. Capivo come erano diventati ciò che gli adolescenti di oggi chiamano 'bega'. Antonio era uno di loro e io non avevo intenzione di unirmi a loro, così quella domenica lasciai una lettera di dimissioni da governante".

 

"Caro Reza, prima di tutto voglio ringraziarti di cuore per aver aiutato Brockwood Park, che è stato chiaramente maltrattato per qualche tempo. C'è un flusso infinito di persone di speranza e di talento, di tutte le età e di tutte le provenienze, che ho visto lasciare Brockwood, deluse dal disinvolto e crudele disprezzo delle loro capacità e sensibilità".

 

"Antonio ha mentito", ha affermato Lady A.

 

"Caro Reza,

 

Sì, Antonio ha mentito. Licenziarmi era l'ultima cosa che volevo fare. Amavo così tanto quel lavoro, i ragazzi e il posto! Ma dopo quell'incontro e la successiva chiacchierata di X con Antonio, sapevo che era l'unico modo, o sarei stata uno di quei membri del personale per sempre ansiosi di accontentare, e per sempre non più consapevoli. Ce n'erano molti! Questo è l'unico motivo per cui mi sono licenziata, e ho dovuto essere persuasa, era l'ultimo dei miei pensieri. Ad essere onesti, avrei continuato a lavorare lì come un babbeo, dato che amavo il lavoro, lol! Oh, cielo, ma ho dovuto accettare il fatto che era un affare fatto, e che avevano qualcun altro dietro le quinte, ed è per questo che Antonio non poteva darmi una ragione. Questo è ciò che fanno, prendere il meglio da qualcuno e poi trovare una persona sottomessa per il ruolo.

 

Sono sicuro che un capo è obbligato a dire a un lavoratore il motivo del suo licenziamento. Non avevo pensato al tribunale prima che Carvalho me ne parlasse. Brockwood e i tribunali non andavano d'accordo nella mia mente...

 

La ringrazio ancora per tutti i suoi sforzi. Prego che ci siano tempi migliori per Brockwood Park. Forse questa parte del viaggio della scuola, con gli avvertimenti di Krishnamurti che si sono avverati, sarà la sua svolta, se non si permetterà che si ripeta. Il suo lavoro ha scosso gli amministratori inutili dal loro comodo sonno, Reza.

 

Con affetto,

 

TESTIMONIANZA DELLA SIGNORA W

 

"Sono stata trattata molto male lì, insieme a molte altre persone".

 

Gestione caotica

 

"Nella scuola c'erano tante fazioni diverse che non lavoravano bene insieme. Andavano in direzioni diverse". La gestione era caotica: la stessa risorsa veniva tirata in direzioni diverse a causa della mancanza di coesione e di coordinamento a livello di gestione. Mina "ha reso scomoda la sua presenza e alla fine mi ha licenziato". Un modo simile e strano di relazionarsi, di comunicare e di (mal)gestire è stato riferito da diversi altri testimoni, ad esempio Lady W è andata in vacanza e, a quanto pare, al suo ritorno non aveva più un ufficio!

 

È questa l'idea di Mina di "Change Management"? Ho un master in management e anni di esperienza professionale, anche nella gestione del cambiamento. A mio avviso, ciò che hanno riferito questi testimoni, se vero, è presumibilmente una scarsa, inferiore capacità di gestione / capacità delle persone / capacità di relazione. Povero K! Ha passato una vita a parlare di cura, amore, attenzione, comprensione e unità.

 

Ricordando il periodo in cui era lì, ha ricordato / asserito: "Rende le cose difficili per le persone e tutti hanno paura di quello che potrebbe accadere loro... c'è un'atmosfera terribile nella scuola e le persone non dicono più quello che provano perché si preoccupano della loro posizione". Si è sentita male per il personale, perché presumibilmente "non c'era nessuna struttura, nessuna guida; le persone erano lasciate a se stesse". Se si ricevono istruzioni/guida, si sa se si stanno facendo le cose giuste. L'assenza di ciò, combinata con la sensazione di poter essere minacciati retoricamente ogni volta che Mina o Nasser si alzano dal lato sbagliato del letto, non è piacevole a dir poco.

 

Personale non residente presumibilmente trattato come inferiore

 

Un'altra lamentela condivisa da molti altri testimoni: il personale non residenziale non viene trattato allo stesso modo del personale residenziale. Si presume che siano visti in modo diverso, forse come inferiori, e a quanto pare c'era un persistente senso di divisione. Anche in questo caso, dal punto di vista della scienza manageriale, si tratta di un No-go! K era chiaramente un grande sostenitore dell'unità, di cui descriveva spesso i meriti. La divisione è dovuta al pensiero tribale: noi contro loro. Una buona gestione sa come utilizzare le sinergie dell'impiego di personale esterno a vantaggio dell'organizzazione.

 

Questa divisione non è necessaria. Lo so per esperienza diretta con molte organizzazioni che utilizzano risorse interne ed esterne. Ho creato team offshore e ho avuto una varietà di risorse di diversa provenienza nei miei progetti, ma sempre con un senso di unità. È così che si può avere un team performante; altrimenti, è la mentalità tribale mediocre che smorza e rovina tutto. Le scuole K meritano di meglio.

 

Atteggiamento non professionale di Mina

 

"Mina è una donna molto affascinante e ha questo modo di trascinarti nella sua fiducia; poi, quando le cose cambiano, c'è un enorme allontanamento - è come se ti buttassero fuori nel freddo e nella neve; è un'esperienza bizzarra". Forse l'ha sperimentata da bambina, ma non quando lavora da adulta: è infantile, ha detto, diventare imbronciati in un ambiente professionale. "L'ho trovato incredibilmente poco professionale e destabilizzante".

 

Diverse persone hanno riferito di comportamenti di gestione sciatti e poco professionali (e contrari alla filosofia di K), come il presunto ritiro del lavoro di alcune persone senza nemmeno informarle correttamente, e la presunta promozione implicita di uno spirito di paura, mentre il fondatore ha trascorso una vita a sfidare le persone a vivere senza paura!

Nessuna comunicazione chiara

 

Non è stato comunicato a Lady W. che Mina aveva dei problemi con lei. "Succedevano queste cose minacciose", come un ufficio che ha avuto per 2,5 anni e che è scomparso senza alcuna comunicazione! Non è stato allestito un nuovo ufficio per lei. Ha dovuto sistemarsi in un "bugigattolo" senza telefono, computer o supporto informatico. "Sentivo che venivo punita per qualcosa, ma non avevo idea di cosa fosse". È stato doloroso. Quando ha chiesto informazioni, le è stato detto che il suo ufficio era più adatto a qualcun altro. È rimasta sbalordita da questa razionalizzazione e dal pessimo modo in cui è stata gestita e (non) comunicata.

 

Ha detto che ti dicono che puoi gestirlo come vuoi, ma poi scopri che non è così che vogliono, con conseguente stress. Questi problemi di gestione hanno soluzioni semplici.

 

"Andy, che era il mio capo, mi dava qualcosa da fare in un certo modo. Mina e Antonio, senza parlare con Andy" avevano un'idea contraria. "Quindi, mi sono trovata in questa terribile situazione in cui loro cercavano di indebolire il mio manager di linea", e di conseguenza si è sentita sleale nei confronti del suo manager di linea, il che è stato doloroso. Povera K! Povera signora W!

 

Dividere e conquistare

 

"Comportandosi in questo modo, creavano difficoltà tra le persone". Pensi ai discorsi di K sul problema della frammentazione. E alla vecchia e malvagia idea del "divide et impera", che ho visto utilizzata soprattutto da manager inefficaci. Mi ricorda il marito a cui Mina avrebbe detto: "Vogliamo licenziare tua moglie, ma non dirglielo!

 

"Mina ha una personalità magnetica che ti spinge a fare del tuo meglio per lei" - è il suo calore persiano. "Poi si rimane scioccati quando si scopre che sta cercando di manipolarla". Questo non è un lato persiano!

 

Parlando di Inwoods, la signora W. ha detto: "La direttrice è la persona più meravigliosa, onesta e coinvolgente. Mi ha sconvolto molto sapere che è stata licenziata".

 

~~~

 

Qualcuno ha ricordato Lady W: "Prima del suo arrivo, Brockwood [la cucina] era un disastro in termini di sicurezza, conformità - il cibo faceva schifo. Lei ha portato il posto al passo con i tempi. È una chef esperta e acclamata; ha cucinato per i reali. Ha cucinato il cibo migliore, ma anche allora continuavano a dire che il cibo era troppo buono. Ha davvero cambiato il posto in meglio ed è una persona adorabile".

 

"Ha messo tutto in ordine. Questo è il modo in cui funzionano. [A volte, quando c'è il caos, prendono qualcuno per sistemare le cose e gestire tutto in modo eccellente, poi si sbarazzano della persona [che è libera di pensare e creativa] e introducono qualcuno che possono controllare. È tutta una questione di controllo".

 

~~~

Un testimone ci ha detto che può confermare la veridicità delle dichiarazioni di Lady W.

 

TESTIMONIANZA DEL SIG. EE

Il crollo di Inwood è stato una bomba

 

Il signor EE ha detto che "la vera bomba è stata quando Inwood è crollato". In termini poco educati, è quando "la merda ha colpito il ventilatore". La notizia circolava, ma quando è esplosa, le persone l'hanno sentita negli occhi: questa è la realtà e c'è qualcosa di gravemente sbagliato. Il crollo di Inwoods è stato un fattore importante per la sua decisione di lasciare Brockwood. Ha verificato, in qualità di genitore di Inwoods, che quasi tutti i genitori hanno portato via i loro figli dalla scuola (si stima che siano circa 36 su 38 - sicuramente oltre il 90%) a causa della decisione di rimuovere la Direttrice.

Il licenziamento della Direttrice è stato ingiustificato

Sono state diffuse alcune voci contro la Direttrice, che lui non ha potuto verificare: "non era questo il caso". Un gruppo di genitori era arrabbiato perché un gruppo di persone (Nasser, Mina, Antonio) che non si era mai presentato e non aveva mai mostrato interesse per Inwoods non conosceva i genitori o i bambini. Non erano mai stati nelle classi o alle riunioni scolastiche, ma improvvisamente sono entrati in scena per licenziare la Direttrice, che i bambini e i genitori adoravano, apprezzavano e rispettavano. La direttrice "era molto popolare. Era il collante di quella comunità. Era un buon sbocco per gli insegnamenti di K nella comunità locale di Brockwood", che, come ha riferito un testimone, è scollegata dalla comunità e non è conosciuta nemmeno a dieci minuti di distanza dagli studiosi di educazione!

 

"HEADTEACHER ha avuto molto successo. La scuola era al massimo della sua capacità con quasi 40 famiglie. Era una storia di successo totale. Al suo apice, le è stato chiesto di andarsene. Non aveva senso".

 

Spirito di paura

 

"C'è un senso di paura. Le persone mi dicevano sempre 'stai attento a quello che dici'". Ha pensato: "Perché è così in una scuola di Krishnamurti? Dicevano che qui i muri hanno orecchie". "Non si potevano esternare le proprie rimostranze senza sentire che il proprio sostentamento sarebbe stato minacciato. Non posso vivere con questo. Ecco perché me ne sono andata". È tutto ciò che K temeva e contro cui parlava. Cerchi nel suo database la parola "paura" e vedrà come questa fosse una parte centrale dei suoi insegnamenti (e del suo buon senso) che la direzione di KFT sembra aver ignorato.

Continuazione dell'approccio duro e spietato

 

Inizialmente, Nasser e Mina hanno effettuato alcuni licenziamenti che hanno aiutato la scuola dal punto di vista finanziario, ma "l'approccio duro e spietato non si è attenuato". Il pericolo, secondo il signor EE, è che diventa una dipendenza e l'avidità di potere si fa sentire, e diventa brutale. Prima di rendersene conto, si dimentica e alcuni dei valori fondamentali di K vengono gettati fuori dalla finestra.

 

Il signor EE ha detto che i genitori non avevano interesse a mantenere i loro figli in una scuola in cui la direzione non mostrava alcun interesse per la loro istruzione, a causa di un'impasse che pensano di avere con la direttrice (HEADTEACHER). Questa stessa impasse sembra fittizia. Veda anche altre sezioni sulla scusa fittizia: l'impasse.

 

"Mi sentivo molto nervosa con Nasser e Mina. Non potevo fidarmi di loro. C'era qualche bullone allentato. C'era qualcosa che mancava".

 

Il signor EE ha assistito ad altre due persone a cui è stato chiesto di andarsene "molto rapidamente e non sono riuscito a capire perché". Una era la receptionist, Adoia, che era in lacrime. Anche lei era un genitore di uno dei bambini di Inwoods e suo marito era un membro del personale.

 

Il licenziamento della direttrice non ha nulla a che fare con lei

 

Il signor EE ritiene che il licenziamento della HEADTEACHER non abbia nulla a che fare con lei. Ci sono stati altri motivi che hanno causato il licenziamento della Direttrice! Il vero motivo non è mai stato messo sul tavolo - non è mai stato comunicato chiaramente. Perché? Probabilmente era malvagia, fittizia, inventata, falsa e/o il risultato di molteplici flussi di motivazioni da Antonio/Helena a Nasser, oltre al presunto desiderio di Mina di avere il potere finale, il controllo, ecc. e tutte le altre potenziali motivazioni psicologiche sottostanti illustrate in questo documento.

 

"I genitori se ne sono andati perché si sono liberati della Direttrice. Inwoods funzionava: molto forte, molto unita. Ogni comunità ha le sue sfide, ma non c'era alcun motivo per cui la direzione ha fatto quello che ha fatto. Assolutamente nessuna, dal punto di vista dei genitori". Si tratta di un'osservazione importante, perché Nasser/Mina/Antonio, con l'appoggio di Raman, hanno riferito e presunto di aver cercato di portare scuse che indicano la Direttrice come causa del suo licenziamento. Ma ogni testimone, genitore o meno, lo ha negato. Il motivo del licenziamento della Direttrice non aveva nulla a che fare con la sua personalità, il suo rendimento, il suo atteggiamento, ecc. - aveva tutto a che fare con la cattiva gestione, che ha portato al collasso di una grande scuola.

 

Scuse contraddittorie (bugie) per il licenziamento della Direttrice

 

Anche alcuni membri del personale di Brockwood all'epoca, che chiesero cosa fosse successo alla Direttrice, non ottennero una risposta chiara. Furono addotte varie scuse, come la falsa accusa di comportamento cultista (che è molto diffamatoria e denigratoria per la Direttrice, e molto falsa), ma non c'erano segni di ciò da nessuna parte. Genitori e studenti che amano un direttore non fanno di un luogo una setta. Il signor EE non ha mai osservato un comportamento da setta a Inwoods. Solo bugie per coprire la loro cattiva gestione. Ha detto: "Non volevano andarci, non volevano rispondere alle domande" sul crollo di Inwoods.

 

Nella sua e-mail di dimissioni, il signor EE ha detto "che ero disgustato dalle decisioni prese su Inwoods. Non mi fidavo di ciò che Nasser e Mina erano in grado di fare con me. Sentivo che Antonio era praticamente il loro burattino".

 

Helena era presumibilmente felice del licenziamento della direttrice

 

Ha anche saputo del giorno in cui Helena, a quanto pare, non ha perso tempo per esaminare le cose a Inwoods. Ora dice di averlo fatto per aiutare a ripartire rapidamente, mentre in realtà la direzione non aveva illustrato alcuna nuova visione per Inwoods. In realtà, avevano fatto crollare l'ultima visione - e rapidamente. Si suppone che si siano affrettati a ricostruire ciò che era crollato, ma senza una nuova visione. Perché distruggere una grande scuola e poi farla ripartire? È come spegnere un incendio e poi lottare per avviarne uno nuovo.

 

Secondo quanto riferito, è stata una lotta per far ripartire Inwoods dopo il crollo. Secondo quanto riferito, un recente open day non è stato ben accolto, non sono venute molte persone e non è stata comunicata una visione chiara.

 

Il terribile team di gestione KFT/Brockwood che ha portato al crollo di Inwoods non ha avuto la saggezza, la lungimiranza e l'intelligenza di prevederlo. Sarebbe stato ovvio per chiunque se si fossero preoccupati di capire la realtà di ciò che è, come ha sempre sottolineato il fondatore. Oppure l'hanno visto arrivare, ma a quanto pare la loro avidità di maggior potere non conosceva la sazietà o le implicazioni morali di far crollare una grande scuola fiorente.

 

Il signor EE, come molti altri intervistati, ha ricordato quanto fosse controproducente avere una divisione così netta e tangibile tra il personale residente e quello non residente, che è stata spiegata a lungo in altre sezioni di questo documento. Ha notato che il personale non residente non viene invitato alle riunioni del personale.

 

Un membro del personale che ha lavorato a Brockwood per molti anni prima di Nasser/Mina/Raman, e anche durante il nuovo regime, ricorda che la politica sulle riunioni era molto più inclusiva prima dell'epoca di Nasser/Mina, e non c'era una segregazione così rigida e tribale tra il personale residente e non residente. Gli Amministratori del KFT non hanno mai risposto alla lettera dei genitori. Gestione per ignoranza!

 

Nasser usa le citazioni di Krishnamurti per affermare il suo potere

 

Il signor EE ha detto: "Nasser citava spesso Krishnamurti". Ma non è un esperto in materia. Una persona che conosco e che ha studiato K per anni ha detto di aver schiacciato Nasser (intellettualmente) quando Nasser ha cercato di impressionarlo (e di affermare il proprio potere) citando K.

 

Se questi resoconti sono veri, e sembrano esserlo perché sono molto coerenti, abbiamo una persona (Nasser) che si è fatta strada ai vertici di un'organizzazione, cercando di affermare il proprio potere citando K e facendo affermazioni sui suoi insegnamenti. Questo sembra molto contrario alla chiara direttiva di K, secondo cui nessuno deve porsi come autorità - implicitamente o esplicitamente - e questo include il capo della sua fondazione.

 

Guru Raman

 

Ora il nuovo capo è Raman Patel. Prima ancora di diventare il capo della KFA (cosa che deve aver fatto con riluttanza, perché lo zucchero avrebbe potuto colpire il ventilatore su presunti problemi con Nasser e Mina), è stato considerato da alcuni come un Guru - un'idea disgustosa e così contraria agli insegnamenti di K. Forse il suo ruolo di 'missionario', finanziato da F. Grohe, e il fatto di essere sul suo libro paga, è stato un fattore di questa immagine di 'Guru'. Per ulteriori informazioni e prove sul fatto che Raman sia stato definito un Guru, consulti questo file.

 

https://www.rezamusic.com/writings/on-j-krishnamurtis-work/letters-to-raman-patel-regarding-his-role-at-brockwood-park-school-krishn

 

L'incontro con i genitori è stato programmato in tre fasce orarie diverse con le stesse persone di Brockwood/KFT. La maggior parte dei genitori ha partecipato al primo. In un incontro con i genitori di Inwoods, Nasser avrebbe cercato di citare autorevolmente K, ma uno dei genitori lo ha contro-menzionato, mettendolo al suo posto!

 

TESTIMONIANZA DEL SIGNOR M

 

Sulla carta sembrava tutto perfetto. Il signor M. pensava: "Questo è un luogo in cui gli insegnamenti di K possono davvero venire alla luce, in un ambiente scolastico...". Quando arrivò a Brockwood, disse che Gopal e Lady E erano stati "cacciati". Era scioccante, tutto era così strano e Lady E si comportava in modo strano. Il signor M. ha detto che l'elenco delle cose orribili che ha visto a Brockwood è lungo. Ne abbiamo trattate alcune nel nostro discorso.

 

Antonio è un fanatico

 

Vede Antonio come una persona che lo ha fatto sentire in pericolo. Secondo quanto riferito, Antonio ha definito Internet "un grande mostro che non saremo mai in grado di sconfiggere" (quasi esattamente le sue parole, ha detto il signor M., che l'ha trovata una dichiarazione autoritaria e fanatica). Questo corrisponde totalmente alla mia esperienza con Antonio, che si è sempre presentato come fanatico. Anche un paio di altri testimoni hanno ritenuto che Antonio sia un fanatico.

 

Ciò che gli studenti hanno fatto dopo quell'incontro è stato "agire alle spalle dell'amministrazione, hanno dovuto mentire, ingannare, truffare il sistema per ottenere ciò che avrebbero ottenuto comunque". Sono andati dalla direzione scolastica per avere un dialogo e trovare una soluzione. Hanno dovuto imbrogliare e mentire.

 

La presunta condotta manipolativa di Nasser e Mina

 

Il signor M. ritiene che Nasser e Mina siano stati presumibilmente manipolatori e considera Nasser come "totalmente operante sotto il radar". Ritiene che il tempo che hanno trascorso inizialmente come "osservatori", stavano [avrebbero potuto] presumibilmente "cercando di capire le scappatoie e i punti deboli per poter prendere totalmente il controllo".

 

Durante una riunione del personale e dei volontari, si è presentato un Amministratore fiduciario, Alastair Herron. Il signor M. gli ha chiesto, per amore della trasparenza, di spiegare il suo ruolo e lo scopo della sua presenza in quella riunione. Domanda corretta. K ha anche chiesto all'inizio di molti dei suoi discorsi pubblici: perché sei qui?

 

Secondo quanto riferito, Alistair ha gonfiato il petto. Ha fatto un passo verso il signor M. che, secondo quanto riferito, gli ha detto: "Devo allontanarmi da lei in questo momento perché mi sento insicuro". Il signor M. ha ritenuto che fosse un "abuso di potere" che una persona in quella posizione non fosse disposta a spiegare il suo ruolo e il motivo per cui si trovava in quella riunione. Non ero presente ma, a mio avviso, le domande sono molto nello spirito di K. Egli ha promosso un'indagine rigorosa sulla verità.

 

Le domande sono scoraggiate; non mettere in discussione le cose (contro K: mettere in discussione tutto)

 

Un tema che ricorreva ripetutamente in queste interviste era il modo in cui le domande sono presumibilmente scoraggiate dalla KFT. Diverse persone hanno riferito che molti addetti ai lavori si sentono inibiti a mettere in discussione le cose per paura di essere sgridati in faccia, di passare dalla parte sbagliata del dittatore, di essere licenziati, ecc.

 

Vicinanza fisica ad alcune studentesse

 

Il signor M. ha detto che quando era lì, ha "visto una vicinanza fisica non necessaria tra insegnanti maschi attraenti e alcune studentesse". Brockwood è già un luogo in cui gli studenti sono spesso sdraiati l'uno sull'altro - sono molto permalosi, affettuosi e c'è molto contatto fisico ravvicinato.

 

Il signor M ha detto di credere che alcuni membri del personale ne abbiano approfittato, quelli dalla parte di Nasser. Un altro testimone ha parlato di presunti favoritismi e di essere o meno nel campo di Nasser/Mina. Nasser stesso avrebbe detto a qualcuno che sei effettivamente nel suo campo o sei contro di lui (citazione diretta fornita altrove in questo documento).

 

Inchiesta bloccata

 

Il signor M inizialmente andava d'accordo con Nasser, ma poi si rese conto che quando il signor M faceva domande, Nasser si tirava indietro. "Non voleva che nessuno facesse domande". Questo è stato riferito da diverse persone. "Mina è la stessa cosa", ritiene il signor M. "Bloccare l'inchiesta è la struttura di potere dominante a Brockwood e alla KFA. Non c'è nessuna vera inchiesta in corso".

 

La presunta tecnica di diversione astuta di Nasser

 

Il signor M ha detto su un gruppo Facebook di Brockwood che uno studente si è lamentato di essere stato maltrattato. C'è stata una lunga discussione su questo argomento. Poi Nasser ha postato una foto di anatre su quel thread, apparentemente per sviare l'attenzione. Il signor M. ha affermato che Nasser e Mina sono molto bravi a deviare astutamente l'attenzione e a chiudere la bocca quando vengono interrogati.

 

Probabilmente si tratta di una cattiva abitudine che Nasser ha ereditato dalla sua esperienza di avvocato. La deviazione è una tattica ben nota, astuta e ingannevole nelle cause legali.

 

Molta paura; molta vergogna

 

Il suo ultimo punto nel descrivere Brockwood come lo vedeva era "molta paura. Molta vergogna, usando gli stigmi". Ed era triste che non stessero cedendo alla terra.

 

Studenti e alcol

 

Ha detto che gli studenti bevono alcolici. Molte persone hanno riferito questo fatto. Il signor M pensa che lo spirito di paura peggiori questo problema, perché non c'è spazio per parlarne.

 

Un altro ex membro dello staff ha scritto: "Mi è stato spesso riferito di studenti che uscivano di nascosto di notte e bevevano o addirittura andavano al pub, questo era un fatto quotidiano a quanto ho capito".

 

TESTIMONIANZA DEL SIG. T

Donatori alienati

 

"X mi ha detto mesi fa che non darà la sua casa a Brockwood [quando morirà] a causa di Nasser e Mina". ~ Ex personale

 

Nasser e Mina si sono trasferiti nell'appartamento di alto livello di X

 

X era un capro espiatorio? È stato licenziato perché Nasser e Mina potessero occupare la sua meravigliosa residenza che includeva il bagno vittoriano di Krishnamurti? Sembra che sarebbe stato licenziato comunque, dal momento che era un veterano, e la maggior parte degli altri veterani sono stati licenziati quando Nasser e Mina hanno presumibilmente spianato la strada al controllo totale. Perché questa ossessione per il controllo? K ci ha sfidato a vivere senza la divisione tra controllore e controllato, psicologicamente. Una persona che non desidera la sicurezza agisce in modo completo, con amore, libertà e intelligenza. I maniaci del controllo e i micromanager insicuri sono disastrosi.

 

Minaccia falsa di cattiva condotta

 

Secondo quanto riferito e presunto, hanno minacciato più di una persona accusandola di cattiva condotta in relazione alla firma di una liberatoria, ma non hanno mai detto quale fosse la cattiva condotta - il che probabilmente significa che era una bugia. È vile, meschino e subdolo non dire a una persona di cosa la si sta accusando.

 

Secondo quanto riferito, non c'è stata alcuna cattiva condotta, quindi la minaccia da parte della direzione di KFT era presumibilmente fasulla.

 

Il clan dei vecchi ragazzi

 

I 'vecchi ragazzi' vanno in vacanza insieme: Raman, Derek, Bill, Antonio e Nasser si sono uniti a loro in seguito". Secondo Mr. T, Derek dovrebbe essere responsabile della supervisione del Consiglio di amministrazione e ha fallito gravemente il suo compito, come dimostrano i disastri illustrati in questo rapporto, come il crollo di Inwoods.

 

"Julian se n'è andato perché non era d'accordo con lo stile di gestione del nuovo regime. L'approccio top-down".

 

Nel novembre 2019, hanno detto alla HEADTEACHER che doveva dimettersi entro la fine dell'anno scolastico - non sono state fornite motivazioni. "La decisione era già stata presa nell'agosto 2019, poiché c'erano delle voci in giro. A novembre gli amministratori hanno apposto il loro timbro". C'è un bellissimo video di MAA che parla alla riunione di agosto 2019.

 

L'intento della Direzione di ingannare i genitori di Inwoods

 

"Volevano che il personale di Inwoods lo comunicasse ai genitori e facesse sembrare che la Direttrice facesse parte della decisione; ma lei ha detto che era impossibile. Perché lei non faceva parte della decisione e non appoggiava assolutamente la decisione né la capiva. L'intera faccenda sembrava molto imbarazzante, sbagliata e non etica".

 

La Direttrice ha detto ad alcuni genitori che se ne sarebbe andata, e i genitori volevano sapere perché. "Volevano incontrare il team di gestione [Nasser, Mina, Antonio, Bill, con Raman e Derek sullo sfondo] e gli Amministratori". Gli Amministratori si sono tirati indietro, si sono nascosti e li hanno indirizzati al team di gestione. "Ma i genitori hanno insistito per sapere quale fosse il motivo".

 

 

La direzione avrebbe fornito delle scuse poco chiare e incoerenti che non quadravano, secondo le persone che hanno familiarità con la situazione. Sono state dette cose ancora più diverse e incoerenti a persone diverse. "Secondo Antonio, c'è stata un'impasse. Era la loro versione, senza alcun fondamento, e non hanno mai dato voce alla HEADTEACHER". Nasser avrebbe incolpato HEADTEACHER per l'impasse, cosa non vera. Vedere anche altre sezioni sulla falsa scusa: l'impasse.

 

La banda di Friedrich Grohe ha detto le stesse cose della direzione perché fa parte dello stesso scandalo attraverso il suo uomo, Raman, che alcuni incolpano di questo pasticcio per il suo ruolo nel portare Nasser e Mina a Brockwood e poi presumibilmente aiutarli a raggiungere tanto potere, pur facendo parte di molte delle loro decisioni senza essere uno staff o un Amministratore. La maggior parte del Consiglio di Amministrazione del KFT e la banda di Grohe sembrano essere fatti della stessa pasta.

 

"C'erano attriti tra la Direttrice e il team di gestione? Risposta: c'erano attriti da parte loro, ma non da parte di HEADTEACHER". In effetti, HEADTEACHER ha cercato di risolvere la situazione, ma è stata ripetutamente ostacolata. Alcuni testimoni ritengono che Antonio volesse che HEADTEACHER se ne andasse perché era la forza del successo di Inwoods, che Antonio e sua moglie Helena (che gestisce un asilo adiacente) presumibilmente non vedevano di buon occhio e forse ne erano gelosi. Nasser e Mina devono aver presumibilmente amato l'idea di conquistare quest'ultima area - che stava ancora fiorendo nello spirito della filosofia educativa e degli insegnamenti di K, con l'impegno dei genitori, eccetera (come discusso più dettagliatamente qui). Quindi, tra la presunta spinta di Antonio/Helena, come alcuni credono, e la presunta avidità di controllo e potere di Mina/Nasser, l'eliminazione della Direttrice è diventata una realtà.

 

È triste che gli Amministratori non siano riusciti a vedere tutto questo e non abbiano previsto che la loro decisione avrebbe portato a un tale collasso. Le loro dichiarazioni e quelle di Nasser mostrano chiaramente il loro livello di ignoranza delirante su questo argomento (e probabilmente su altri argomenti).

 

TESTIMONIANZE: LADY C E MR. N.

 

LA SIGNORA C ha parlato con Gopal, che era uno studente ai tempi e che è diventato un co-preside della Brockwood Park School. Faceva parte della "banda allargata" di Friedrich Grohe in termini di vicinanza al nucleo centrale che si definisce banda. Il membro chiave della "banda", Raman Patel, a Brockwood, che molti considerano una figura chiave dietro a molti dei problemi del luogo. Raman Patel, grazie al potere politico e finanziario che ha avuto, essendo sostenuto da Friedrich Grohe e forse da un altro grande donatore, è riuscito a portare Nasser e Mina a Brockwood. Non è possibile che Nasser e Mina abbiano acquisito tanto potere senza questo sostegno politico.

 

Le brutalità delle mentalità tribali e apparentemente cultiste alla fine si applicano e iniziano a consumarsi. Ha mangiato Gopal, una volta parte del circolo tribale, che si era impegnato nel pensiero di gruppo e in atteggiamenti tribali e divisivi. Le carte in tavola si sono invertite e le tribù divisorie si sono trasformate in ulteriori divisioni, tanto che i membri interni sono diventati esterni. K temeva l'intero concetto. In effetti, Gopal è stato il primo a proporre la frase "mondo K", per quanto ricordo, scrivendo un articolo negli anni '90 intitolato "La chiave del mondo K" - un concetto che allora sembrava strano e lo è ancora. Naturalmente, al centro di quel cosiddetto "mondo" c'era il signor Grohe, al quale Gopal inviò il suo articolo, e la tribù circostante.

 

Secondo quanto riferito, la moglie di Gopal, Lady E, non volle rimanere a Brockwood dopo che Mina e Nasser avevano acquisito il potere, a causa della sua percezione del loro presunto comportamento manipolatorio e doppiogiochista e di altre strane azioni, come riferito da molti testimoni in questa indagine. La sequenza degli eventi e le dinamiche non sono esattamente chiare, ma Gopal era presumibilmente un obiettivo di Nasser e Mina per essere estromesso, come avevano fatto tanti altri prima e dopo quel periodo.

 

Gli Yes-People di Nasser e Mina

 

Apparentemente e presumibilmente, a Nasser e Mina piaceva ottenere il controllo totale di Brockwood riempiendolo con i loro uomini e donne 'sì'. Hanno anche mandato alcune persone in un anno sabbatico, che si sarebbe trasformato in un licenziamento. Secondo quanto riferito, volevano adottare lo stesso approccio: mandare Gopal in un anno sabbatico, mentre Lady E sarebbe rimasta.

 

Questa tendenza (apparsa in alcune interviste) sembra far fare prima alla persona qualcosa che rivelerebbe se ha una fedeltà al 100% ai dittatori, e in caso contrario, la persona viene licenziata. Hanno fatto lo stesso con il signor G. quando non ha superato il test di fedeltà. Secondo quanto riferito, hanno usato Gopal per dire alle persone quanto fossero grandi i dittatori. Ricordiamo che Gopal faceva parte della cerchia ristretta e fu portato a Brockwood da Raman, che portò anche Nasser e Mina. Quindi, secondo quanto riferito, usavano Gopal per ottenere informazioni sugli altri (ad esempio, la triangolazione) e come strumento di marketing per se stessi. Ma Gopal deve aver capito che anche per la cerchia ristretta c'era qualcosa di troppo sospetto.

 

Nasser ha cercato di discolparsi per la partenza di Gopal

 

Nel 2018 Nasser ha avuto un incontro con un membro dello staff che faceva parte della gestione della scuola in passato. Il signor N. ha detto che Nasser avrebbe farfugliato per circa 45 minuti, presumibilmente cercando di discolparsi - di aver gestito correttamente un caso di un altro dipendente senior alienato che ha lasciato il posto presumibilmente a causa di una cattiva gestione.

 

Il signor N., dopo 45 minuti, ha detto di non aver ottenuto nulla. Si trattava solo di Nasser che "scaricava i suoi panni sporchi" su di lui, cercando di giustificare il modo in cui aveva gestito la saga di Gopal. [Questa è la seconda persona con cui Nasser ha avuto un lungo colloquio per vendicarsi in questa vicenda].

 

Nasser: O sei con me o contro di me

 

Il signor N. sostiene che Nasser gli abbia anche detto: "O sei con me o sei contro di me". Questo fa luce sull'atteggiamento apparentemente divisivo, dominato dal pensiero, tribale ed egoista di Nasser all'epoca, che è in contraddizione con ciò che le sfide di K richiedevano. Forse Nasser ha appreso questo messaggio agghiacciante dalla linea dogmatica di Donald Trump nei confronti dei media.

 

"Inventano i fatti dopo i fatti".

 

"Inventano i fatti dopo i fatti", ha detto il signor G, che era vicino a Gopal. Il signor G ricorda che Nasser e Mina hanno iniziato a eludere Gopal, che aveva un ruolo senior nella scuola, presumibilmente dicendo alle persone: "Per favore, non informate Gopal" (un altro atteggiamento incredibilmente poco professionale della direzione di Nasser e Mina, riportato anche in altre testimonianze). Secondo quanto riferito, hanno preso la decisione di neutralizzare ed estromettere Gopal, e quando Gopal se ne è reso conto, era troppo tardi.

 

Dopo che Gopal ha lasciato Brockwood, secondo quanto riferito, non era più impegnato nelle attività che avrebbe svolto presso la KFA. La KFA è più avanti di Brockwood nel suo cammino verso la decadenza e la mediocrità, e gli stessi flussi di potere sono responsabili del deterioramento e dell'allontanamento della KFA dagli obiettivi. KFT e KFA sembrano lavorare a stretto contatto, in quanto le loro direzioni sono legate a doppio filo, e questo filo non è Krishnamurti. È l'influenza di Grohe e della sua banda. Da notare che la KFA tramite Rabindra ha portato Jaap, il direttore esecutivo della KFA, e la KFT tramite Raman ha portato Nasser e Mina.

 

Alcuni sostengono che Grohe sia distante da tutto questo e che presumibilmente viva in un "bunker informativo" (un bellissimo chalet svizzero) protetto da alcuni fatti dalla sua banda (abbiamo le prove che questo sia vero) - ma come dice il proverbio, "la responsabilità si ferma al vertice".

 

Raman e Rabindra sono due dei membri della banda di Grohe. Viaggiavano insieme come una sorta di missionari K finanziati da Grohe. Un amico intimo di Grohe mi ha detto che spendevano molti soldi. La banda gli è costata molto denaro nel corso degli anni, al punto che un multimilionario ha parlato della possibilità di esaurire i fondi! Quindi, Gopal, che un tempo faceva parte della cerchia di Grohe ma che, a quanto pare, in seguito ha avuto un litigio con Mina e Nasser e con la struttura di potere dietro di loro.

 

A titolo di cronaca, qualche tempo fa, nel periodo in cui mi occupavo di alcuni progetti IT a Oak Grove, ci sono stati degli sconvolgimenti politici intorno a un nuovo direttore, e Gopal si è trovato all'estremità opposta del bastone ed è stato lasciato andare. Secondo quanto riferito, Raman portò Gopal a Brockwood in seguito.

 

TESTIMONIANZA DI UN GENITORE DI INWOODS

 

Mancanza di trasparenza

 

"Ero presente quando è successo tutto. Sono stato con la famiglia che ha organizzato l'intera protesta da parte dei genitori. Ho partecipato alle riunioni dei genitori... Il punto principale è: totale mancanza di trasparenza e nessuna motivazione. La direttrice avrebbe vinto la causa se si fosse rivolta a un tribunale del lavoro".

 

Amministratori ultra-passivi e inefficaci hanno dato potere a Nasser/Mina/Raman

 

"La delegazione dei genitori era molto indignata per il team di gestione [KFT/Brockwood], ma in particolare per la coppia [Nasser e Mina] e per il modo in cui hanno risposto alle domande dei genitori. E il ruolo molto debole degli Amministratori. Non hanno quasi reagito e hanno lasciato tutto nelle mani del team di gestione".

 

"Quanto è legale che un Team di Gestione di 4 persone sia composto da una coppia che mantiene sempre una maggioranza del 50 %????? Questo è estremamente discutibile. Un team di gestione di 4 persone di cui 2 sono una coppia - questo è - ai miei occhi - molto, molto sbagliato. E gli Amministratori dovrebbero svolgere un ruolo più forte nella supervisione del processo decisionale di Brockwood".

 

TESTIMONIANZA DELLA SIGNORA RR

 

[Testo modificato composto in gran parte dalla Signora RR, e dalla nostra telefonata che lei ha rivisto e modificato e mi ha inviato il testo qui sotto. L'inglese non è la sua lingua principale e non ho fatto molte correzioni per mancanza di tempo].

 

Atmosfera tragica di paura

 

Un membro del personale di lunga data, Lady RR, ha visitato Brockwood per la prima volta da quando Nasser e Mina hanno preso il controllo del posto. È rimasta scioccata dall'incredibile cambiamento... la cordialità, l'allegria e l'accoglienza erano per lo più scomparse.

 

Arrivò alla reception per registrarsi. "C'era un ex membro del personale/amico che mi ha accolto. È stato un piacere incontrarla di nuovo! E condividere l'amicizia! ......non è durato! Nasser si è avvicinato a .... Lei ha preso i suoi documenti in preda al panico, si è girata e se n'è andata, senza dire una parola. Nasser è stato presumibilmente la persona che ha scatenato la paura! (era l'unica persona che attraversava il corridoio!). Non avevo mai visto una reazione del genere nella BP, uno shock, era così nuovo nella scuola".

 

Questo è assolutamente tragico per qualsiasi organizzazione, tranne forse per l'esercito. Krishnamurti ha trascorso decenni a sfidare le persone a vivere senza paura!

 

Altri segni del deterioramento culturale di Brockwood

 

Lady RR ha detto:

 

"Per quanto riguarda Antonio che dice: "i più felici che siano mai stati". Questo è esilarante, ma provenire da un regista è inaccettabile, incredibile, totalmente irresponsabile, pericoloso, e questo è ciò che l'educazione NON è. Antonio non ha mai incontrato Krishnaji. Se lo avesse fatto, avrebbe potuto conoscere meglio l'atteggiamento, la visione e l'affetto di Krishnaji per Brockwood.

 

Mi ha sorpreso anche il fatto che nessuno dei nuovi membri dello staff (e sono tutti nuovi) mi abbia parlato o salutato, tranne uno che mi ha detto che il movimento non è arti marziali [che un altro testimone ha detto che l'hanno intenzionalmente rinominato perché sapevano che Krishnamurti non voleva che le arti marziali fossero insegnate a Brockwood - e Lady RR l'ha sentito direttamente da K].

 

Sono rimasta delusa nel vedere che nel salotto c'era un membro del personale, che però ignorava gli studenti che avevano le scarpe sul divano. Questo non sarebbe stato tollerato prima dell'epoca di Nasser e Mina.

 

E il pianoforte era completamente macchiato. Il bellissimo pianoforte. Hanno messo la loro tazza di tè proprio sopra il pianoforte e c'erano molte macchie. Ma prima questo non era permesso e alle persone veniva detto di non farlo. Tutto era lasciato agli studenti. Nessuno se ne preoccupava.

 

Sono rimasta delusa nel vedere studenti che si baciavano sulle labbra nel salotto. Questo non era permesso in tutta la storia di Brockwood prima dell'epoca di Nasser e Mina.

 

La nuova cultura di Brockwood sembra essere che gli studenti possano fare tutto ciò che vogliono, il che non è ciò che Krishnaji voleva. Ha parlato in modo approfondito del perché questa non è libertà. Inoltre, sembra che l'istruzione a Brockwood promuova un atteggiamento egocentrico. Entrambi questi aspetti sono contrari a ciò che Krishnaji aveva in mente per Brockwood (in base alla mia esperienza come studente ai tempi di Krishnaji e, successivamente, come membro del personale per molti anni).

 

Per quanto riguarda Raman, ho fatto parte del suo team di cucina quando era cuoco a Brockwood. Osservandolo in diverse situazioni, ho scoperto che era un doppiogiochista. Quando era in presenza di qualcuno era molto amichevole con lui, ma alle sue spalle mostrava un volto completamente diverso".

 

Visita al Boschetto

 

Krishnamurti considerava il Boschetto come il luogo più sacro di Brockwood. Questa volta ha trovato "qualcosa di diverso: lo spazio, l'atmosfera era stata influenzata negativamente. Sorpresa, sul lato sinistro del boschetto, dove un meandro di alberi, cespugli e fiori nascondeva questo lato del boschetto. Uno spazio nascosto dove si poteva scoprire un aspetto misterioso del Boschetto, per sedersi tranquillamente.... Ora, un piccolo sentiero sta aprendo questo spazio, per raggiungere la recinzione del boschetto, in parte scomparsa, per dare accesso a una piccola scuola [di Helena]. Troppo vicino al boschetto".

 

Lady RR ha scoperto che le arti marziali fanno parte del programma di studi a Brockwood; sono offerte nelle Accademie, ma si chiamano: "movimento" (perché Krishnamurti non voleva che le arti marziali fossero insegnate nelle sue scuole). All'inizio le è stato detto che non si tratta di arti marziali! Un insegnante ha confermato "movimenti"! "No, sono arti marziali, le dissero i dirigenti scolastici, come se non avesse visto con i suoi occhi persone che facevano arti marziali!!! Per quanto riguarda gli amministratori... silenzio... non sanno cosa stia succedendo". Un altro testimone ha ammesso che hanno intenzionalmente rinominato le Arti Marziali in "Movimento" perché sapevano che K non voleva le Arti Marziali lì.

 

Come è possibile? Sembra che alcune persone che conoscono le intenzioni di K [ad esempio gli studenti come Lady RR che erano presenti quando K ha detto loro direttamente questo] non ne siano molto felici. Ma viene offerto. È elencata nel Manuale di consulenza accademica per studenti e insegnanti 2018/19. Quindi, ora si deve soddisfare "La menzogna come parte dell'educazione scolastica a BP".

 

"Alcune persone - personale e studenti che erano presenti quando c'era K - ricordano chiaramente che K non voleva che nella sua scuola venissero insegnate le arti marziali Krishnamurti voleva due corsi obbligatori: Yoga e rapporti con la natura. Una scuola senza autorità, paura, violenza....Un'educazione dove la cura, l'amicizia, l'amore, sono le fondamenta. Imparare a conoscere se stessi... uno sviluppo spirituale, per andare incontro alla vita...".

 

Un altro membro del personale: "È vero che il terreno, i boschi e gli annessi che Helene utilizza per il suo asilo nido sono proprio accanto al Grove".

 

"Stanza delle torture"

 

Durante la Riunione ha "notato delle persone che facevano arti marziali sotto il maestoso cedro sul prato sud. Sono entrata nell'area dove prima c'era un tavolo da ping-pong. Ora è pieno di pesi pesanti e di attrezzature per il body building... Un ex studente degli anni '70 è entrato, inorridito, e ha detto: "Questa è la sala delle torture!". Un altro ex studente è entrato e ha fatto lo stesso commento sarcastico: 'Questa è una sala delle torture!

 

"La scuola era un luogo dove Krishnaji per anni ha cercato di portare la bellezza, l'umanità, l'amicizia, l'affetto,..... CURA per tutti, per la natura, per tutto ciò che ci circonda .......questa era la responsabilità per tutte le persone, il personale, gli studenti, gli ospiti del luogo, ...... cura per la vita. Mi sento ancora responsabile per BP ed è per questo che ci tengo a condividere queste osservazioni".

 

TESTIMONIANZA DI UN ATTUALE MEMBRO DEL PERSONALE

 

Il crollo di Inwoods è stato profondamente triste

 

Caro Reza